Apri il menu principale

TramaModifica

La docufiction racconta la storia di quattro bambini italiani ebrei, vittime delle leggi razziali fasciste del 1938: Liliana Segre di Milano, Tullio Foà di Napoli, Lia Levi di Roma e Guido Cava di Pisa. La ricostruzione delle loro vite è intervallata dalle testimonianze dei quattro protagonisti.[1]

ProduzioneModifica

La docufiction è stata realizzata grazie, oltre che alle testimonianze dei protagonisti, ai materiali forniti dalla Fondazione centro di documentazione ebraica contemporanea (CDEC), dall'Istituto Luce Cinecittà, da Rai Teche e dallo United States Holocaust Memorial Museum.

NoteModifica

  1. ^ a b Figli del Destino: su Rai1 una docufiction per non dimenticare, su Davide Maggio, 23 gennaio 2019. URL consultato il 23 gennaio 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione