Apri il menu principale

Filippo Brignone

generale e politico italiano
Filippo Brignone
IMG 7061 - Pinerolo - Monumento gen. Filippo Brignone - Foto Giovanni Dall'Orto 17-Mar-2007.jpg

Senatore del Regno d'Italia
Legislature XI
Sito istituzionale

Deputato del Regno d'Italia
Legislature VII (Regno di Sardegna), VIII, IX, X e XI
Gruppo
parlamentare
Destra
Collegio Bricherasio e Arezzo (VIII)
Sito istituzionale

Dati generali
Professione generale

Filippo Brignone (Bricherasio, 13 settembre 1812Torino, 23 gennaio 1877) è stato un generale e politico italiano, conquistatore di Spoleto, combattente a Custoza, deputato e senatore del Regno d'Italia.

Il suo comune natale, Bricherasio, gli ha dedicato la via in cui si trova la sua casa di nascita.

BiografiaModifica

Prese parte alle campagne del 1848, di Crimea, del 1859 e del 1860-61.

Nel 1862 fu commissario straordinario per la Sicilia, poi ispettore generale della fanteria. Fu deputato per cinque legislature (tra cui una nel Regno di Sardegna) e nominato senatore nel 1872.

OnorificenzeModifica

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Antonio Parisi, Filippo Brignone, I «Calabresi» e alcune polemiche nella Spoleto del 1860-61, in Spoletium: rivista di arte, storia, cultura, Spoleto, Edizioni dell'Accademia spoletina, dicembre 1962.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica