Filippo III Arrideo

Filippo III Arrideo
Philippos III Arridaios Budge 162.png
Disegno di rilievo raffigurante Filippo III, a sinistra (Karnak, Egitto)
Re di Macedonia
Gran Re di Persia
Re dell'Alto e Basso Egitto
in congiunzione con Alessandro IV di Macedonia
In carica 323317 a.C.
Incoronazione 323 a.C.
Predecessore Alessandro Magno
Successore Alessandro IV
Altri titoli Gran Re di Persia
Sovrano d'Egitto
Nascita 359 a.C.
Morte 317 a.C.
Dinastia Dinastia argeade
Dinastia macedone dell'Egitto
Padre Filippo II
Madre Filinna
Consorte Euridice II

Filippo III Arrideo (in greco antico: Φίλιππος Αρριδαίος, Phìlippos Arridàios; 359 a.C.Macedonia, 317 a.C.) è stato un sovrano macedone antico, Re di Macedonia, Gran Re di Persia ed Elam e faraone d'Egitto.

BiografiaModifica

Figlio illegittimo di Filippo II, alla morte del fratellastro Alessandro Magno Filippo III fu acclamato da una parte dell'esercito come suo successore.

Affetto da epilessia e forse anche da turbe mentali, fu una semplice marionetta nelle mani dei generali macedoni e della moglie Euridice durante le guerre dei Diadochi. Nel 317 a.C. Olimpiade d'Epiro lo fece assassinare, forse per proteggere i diritti di suo nipote Alessandro IV, figlio di Alessandro Magno e di Rossane.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN5731985 · ISNI (EN0000 0000 2219 3449 · LCCN (ENnr92018626 · GND (DE11902716X · CERL cnp00545309 · WorldCat Identities (ENlccn-nr92018626