Apri il menu principale
Filisburgo
comune
Philippsburg
Filisburgo – Stemma
Filisburgo – Veduta
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Baden-Württemberg.svg Baden-Württemberg
DistrettoKarlsruhe
CircondarioKarlsruhe
Territorio
Coordinate49°14′13″N 8°27′17″E / 49.236944°N 8.454722°E49.236944; 8.454722 (Filisburgo)Coordinate: 49°14′13″N 8°27′17″E / 49.236944°N 8.454722°E49.236944; 8.454722 (Filisburgo)
Altitudine100 m s.l.m.
Superficie50,56 km²
Abitanti12 418 (31-12-2010)
Densità245,61 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale76661
Prefisso07256
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis08 2 15 066
TargaKA
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Filisburgo
Filisburgo
Filisburgo – Mappa
Sito istituzionale

Filisburgo (in tedesco Philippsburg) è un comune tedesco di 12.418 abitanti, situato nel land del Baden-Württemberg.

StoriaModifica

Prima del 1632 Filisburgo era conosciuta con il nome di "Udenheim". La città fu un possedimento dei Vescovi di Spira tra 1371 e il 1718, uno dei quali fu Philipp Christoph von Sötern (vescovo tra il 1610 e il 1652), che diede il suo nome alla città.

La città fu spesso al centro di episodi bellici e di contese tra il Regno di Francia e l'Impero, a causa della presenza presso di essa di una fortezza imperiale, che venne menzionata anche in una Della guerra di Carl von Clausewitz. La fortezza fu sottoposta a diversi assedi, tra cui quello del 1688, durante la Guerra della Grande Alleanza, e quello del 1734, durante la guerra di successione polacca.

Nel 1646, la fortezza viene assegnata alla Francia: è, con Breisach am Rhein (in francese Vieux-Brisach), una delle due teste di ponte francesi sulla sponda orientale del Reno. Nel 1676 la località, difesa dal suo governatore Charles de Faultrier du Fay, viene assediata dal 1º maggio 1676 dall'esercito imperiale agli ordini di Carlo V di Lorena, che riesce a prenderla il 17 settembre; viene poi ripresa dai francesi nel 1688 che la terranno fino al 1697 quando, col trattato di Rijswijk (che pose fine alla guerra della Grande Alleanza), la Francia restituì al Sacro Romano Impero tutte le annessioni ed occupazioni precedenti (con le sole eccezioni di Strasburgo, delle città della Decapoli e della Bassa Alsazia) quali Friburgo in Brisgovia (in tedesco Freiburg im Breisgau, in francese Fribourg-en-Brisgau), Breisach am Rhein, Filisburgo e il Ducato di Lorena.

EconomiaModifica

Questa città, come il resto del Baden-Württemberg, detiene uno dei più alti livelli di ricchezza economica dell'Unione europea.

Nella città è anche presente una centrale elettronucleare.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN143123752 · LCCN (ENn84223671 · GND (DE4045772-2 · BNF (FRcb12135980d (data) · WorldCat Identities (ENn84-223671
  Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Germania