Finale della Coppa delle Coppe 1996-1997

1leftarrow blue.svgVoce principale: Coppa delle Coppe 1996-1997.

Finale della Coppa delle Coppe 1996-1997
PSG-Barcelone 1997.png
Il Blaugrana Ronaldo segna il calcio di rigore che decise la finale di Rotterdam.
Informazioni generali
SportFootball pictogram.svg Calcio
CompetizioneCoppa delle Coppe 1996-1997
Data14 maggio 1997
CittàRotterdam
ImpiantoStadion Feijenoord
Spettatori36 802
Dettagli dell'incontro
Barcellona Paris Saint-Germain
1 0
ArbitroGermania Markus Merk
Successione
← Finale della Coppa delle Coppe 1995-1996 Finale della Coppa delle Coppe 1997-1998 →

La finale della 37ª edizione della Coppa delle Coppe UEFA è stata disputata il 14 maggio 1997 allo stadio Feijenoord di Rotterdam tra Paris Saint-Germain e Barcellona. All'incontro hanno assistito circa 37 000 spettatori. La partita, arbitrata dal tedesco Markus Merk, ha visto la vittoria per 1-0 del club spagnolo.

Il cammino verso la finaleModifica

Il Paris Saint-Germain di Ricardo Gomes esordì contro i liechtensteinesi del Vaduz superando agilmente il turno grazie a un risultato complessivo di 7-0. Agli ottavi di finale i turchi del Galatasaray vinsero all'andata 4-2, ma al ritorno furono rimontati da un ampio 4-0. Ai quarti Les Parisiens affrontarono i greci dell'AEK vincendo 3-0 il ritorno in Grecia dopo che l'andata in Francia si concluse a reti inviolate. In semifinale gli inglesi del Liverpool subirono un pesante 3-0 al Parco dei Principi che di fatto rese inutile la vittoria per 2-0 ad Anfield.

 
Il capitano Azulgrana Guardiola esulta dopo il suo calcio di punizione che, nella semifinale di ritorno, valse il definitivo 2-0 alla Fiorentina.

Il Barcellona di Bobby Robson iniziò il cammino europeo contro i modesti ciprioti dell'AEK Larnaca vincendo in casa 2-0 e pareggiando 0-0 fuori. Agli ottavi gli jugoslavi della Stella Rossa persero 3-1 al Camp Nou per poi pareggiare 1-1 al Marakana. Ai quarti di finale i Blaugrana affrontarono gli svedesi dell'AIK superando il turno col medesimo copione del turno precedente. In semifinale gli italiani della Fiorentina riuscirono a pareggiare 1-1 a Barcellona, ma nel retour match al Franchi furono battuti con un secco 2-0.

La partitaModifica

A Rotterdam va in scena la finale tra il Barcellona, giunto fin qui imbattuto ma superando ogni turno con una vittoria e un pareggio, e il Paris Saint-Germain, chiamato a interrompere la maledizione che vuole i campioni in carica sempre perdenti in finale.[1] I francesi non riescono fin da subito a imporre il proprio gioco e lasciano il pallino ai catalani che, intorno alla mezz'ora, si procura un calcio di rigore per l'atterramento di Ronaldo da parte di Bruno N'Gotty. È lo stesso brasiliano a calciare e segnare, per la disperazione di Bernard Lama. Nel secondo tempo Patrice Loko ha l'occasione di riaprire i giochi, ma la palla si stampa sul palo e sulla ribattuta Leonardo conclude alto a porta vuota. A otto minuti dal termine Hristo Stoičkov con una deliziosa palombella libera Luís Figo davanti a Lama, ma il suo destro si abbatte sulla traversa. Il Barça vince così la sua quarta Coppa delle Coppe, stabilendo il record, mentre il PSG diventa l'ottava squadra a fallire il bis in coppa.

TabellinoModifica

Rotterdam
14 maggio 1997, ore 20:30
Barcellona1 – 0
referto
Paris Saint-GermainStadion Feijenoord (36 802 spett.)
Arbitro:   Markus Merk

Barcellona
Paris Saint-Germain
Barcellona
P 1   Vítor Baía
D 2   Albert Ferrer
D 3   Abelardo
D 24   Fernando Couto   16’
D 12   Sergi Barjuán
C 4   Josep Guardiola
C 5   Gheorghe Popescu     46’
C 23   Iván de la Peña   83’   85’
C 21   Luis Enrique   89’
A 7   Luís Figo
A 9   Ronaldo
Sostituzioni:
C 18   Guillermo Amor   46’
A 8   Hristo Stoičkov   85’
A 19   Juan Antonio Pizzi   89’
Allenatore:
  Bobby Robson
 
Paris Saint-Germain
P 1   Bernard Lama
D 2   Laurent Fournier    1’   58’
D 4   Bruno N'Gotty
D 6   Paul Le Guen   51’
D 22   Didier Domi
C 19   Jérôme Leroy
C 8   Vincent Guérin   69’
C 10   Raí  
C 15   Benoît Cauet   82’
A 11   Patrice Loko   78’
A 7   Leonardo
Sostituzioni:
D 17   Jimmy Algerino   58’
A 9   Julio Dely Valdés   69’
A 20   Cyrille Pouget   78’
Allenatore:
  Ricardo Gomes

NoteModifica

  1. ^ (ES) El título soñado (PDF), mundodeportivo.com, 15 maggio 1997. URL consultato il 12 marzo 2017.

Voci correlateModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio