Finn Wittrock

attore statunitense

Finn Wittrock, nato Peter Wittrock Jr. (Lenox, 28 ottobre 1984), è un attore statunitense.

Finn Wittrock nel 2015

É noto principalmente per i suoi ruoli nelle serie tv ideate da Ryan Murphy, in particolare American Horror Story.

BiografiaModifica

Nato a Lenox, Massachusetts, si diploma alla Juilliard School. Debutta nel 2003 partecipando ad un episodio di Cold Case - Delitti irrisolti e di E.R. - Medici in prima linea, ma diviene noto per aver interpretato dal 2009 al 2011 il ruolo di Damon Miller nella soap opera La valle dei pini. Prima di partecipare a La valle dei pini, Wittrock ha avuto una lunga formazione teatrale, nel 2008 ha interpretato Romeo in Romeo e Giulietta per la Shakespeare Theatre Company, ha partecipato alla produzione off-Broadway The Illusion e nel 2012 ha debuttato a Broadway nei panni di Harold "Happy" Loman in Morte di un commesso viaggiatore al fianco di Philip Seymour Hoffman. Successivamente ha lavorato con Diane Lane in La dolce ala della giovinezza di Tennessee Williams.

Dopo altre partecipazioni televisive, nel 2013 recita nella prima stagione della serie televisiva Masters of Sex, dove interpreta un prostituto gay. Nel 2014 inizia ad ottenere maggiori ruoli cinematografici, interpreta Gabriel in Storia d'inverno e in Noah è un giovane Tubal-cain, interpretato in età adulta da Ray Winstone. È nel 2014 che arriva il vero successo, dove partecipa al pluripremiato film The Normal Heart, diretto da Ryan Murphy ed al candidato all'Oscar Unbroken di Angelina Jolie.

Sempre nello stesso anno, è tra i protagonisti della quarta stagione della serie antologica American Horror Story: Freak Show, interpretando il ricco viziato Dandy Mott, per cui ottiene una candidatura come miglior attore non protagonista ai premi Emmy 2015. L'anno dopo è tra i protagonisti, insieme a Lady Gaga e Matt Bomer, della quinta stagione della serie horror American Horror Story: Hotel, dove interpreta due ruoli, il modello Tristan Duffy e l'attore Rodolfo Valentino, partecipando inoltre al film La grande scommessa.

Nel 2016 partecipa come special guest star alla sesta stagione di American Horror Story: Roanoke, dove interpreta Jether Polk. L'anno successivo, nel mese di giugno, viene scelto per interpretare Jeffrey Trail nella seconda stagione di American Crime Story, intitolata L'assassinio di Gianni Versace, debuttata nel 2018.

Nel 2019 Wittrock torna per la nona stagione di American Horror Story, American Horror Story: 1984, nell'episodio finale della stagione.

Vita privataModifica

Nel 2014 convola a nozze con Sarah Roberts.[1] Il primo figlio della coppia, Jude, nasce nel marzo 2019.[2]

FilmografiaModifica

AttoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

SceneggiatoreModifica

ProduttoreModifica

TeatroModifica

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Finn Wittrock è stato doppiato da:

NoteModifica

  1. ^ American Horror Story's Finn Wittrock Marries Sarah Roberts, justjared.com.
  2. ^ (EN) 'AHS' Star Finn Wittrock, Wife Sarah Roberts Expecting Their First Child, su Us Weekly, 6 dicembre 2018. URL consultato il 12 ottobre 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN315944342 · LCCN (ENno2015049031 · WorldCat Identities (ENlccn-no2015049031