Apri il menu principale

Fino a qui tutto bene (album)

album di Marracash del 2010
Fino a qui tutto bene
ArtistaMarracash
Tipo albumStudio
Pubblicazione13 luglio 2010
Durata42:49
Dischi1
Tracce12
GenereElettrorap
Hardcore hip hop
EtichettaUniversal
ProduttoreDeleterio, Don Joe, The Bloody Beetroots, Crookers, The Buildzer
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(vendite: 25 000+)
Marracash - cronologia
Album precedente
(2008)
Album successivo
(2011)
Singoli
  1. Stupido
    Pubblicato: 22 giugno 2010
  2. Rivincita
    Pubblicato: 1º ottobre 2010
  3. Parole chiave
    Pubblicato: 23 novembre 2010

Fino a qui tutto bene è il secondo album in studio del rapper italiano Marracash, pubblicato il 13 luglio 2010 dalla Universal Music Group.

Indice

DescrizioneModifica

Il titolo dell'album trae ispirazione dal film L'odio. A differenza del precedente disco, concepito per essere un disco prettamente hip hop, Fino a qui tutto bene risulta essere più personale a detta dello stesso rapper, il quale ha sentito la necessità di mostrarsi come artista proprio senza essere etichettato con il rap che faceva nel collettivo Dogo Gang.[2]

PromozioneModifica

Ad anticipare l'uscita dell'album sono stati il videoclip del brano Cani pazzi, uscito a fine 2009, e il primo singolo Stupido, pubblicato il 22 giugno 2010. Il 1º ottobre 2010 è stata la volta del secondo ed ultimo singolo Rivincita, realizzato in collaborazione con la cantante Giusy Ferreri.

TracceModifica

  1. Due anni prima – 1:07
  2. I ragazzi dello zoo del Berlin – 3:33
  3. Rivincita (feat. Giusy Ferreri) – 5:37
  4. Mixare è bello – 3:54
  5. *roie – 4:46
  6. Stupido – 4:52
  7. Parole chiave – 2:59
  8. Continuavano a chiamarlo Marracash (il divo) – 4:18
  9. Fino a qui tutto bene – 3:17
  10. Cani pazzi – 4:53
  11. La parola che nessuno riesce a dire – 3:33
Traccia bonus nell'edizione di iTunes
  1. Stupidi (feat. Fabri Fibra) – 4:01

ClassificheModifica

Classifica (2010) Posizione
massima
Italia[3] 7

NoteModifica

  1. ^ Fino a qui tutto bene (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 3 gennaio 2017.
  2. ^ Intervista esclusiva a Marracash per il nuovo album King del Rap, R&B Junk, 31 ottobre 2011. URL consultato il 13 ottobre 2016.
  3. ^ Classifica settimanale WK 28 (dal 2010-07-12 al 2010-07-18), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 17 luglio 2016.

Collegamenti esterniModifica