Apri il menu principale

Fire Squad - Incubo di fuoco

film del 2017 diretto da Joseph Kosinski
Fire Squad - Incubo di fuoco
Only the Brave film 2017.jpg
Una scena del film
Titolo originaleOnly the Brave
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2017
Durata133 min
Rapporto2.39 : 1
Generedrammatico, biografico
RegiaJoseph Kosinski
SceneggiaturaKen Nolan, Eric Warren Singer
ProduttoreLorenzo di Bonaventura, Thad Luckinbill, Trent Luckinbill, Michael Menchel, Dawn Ostroff, Molly Smith, Jeremy Steckler
Casa di produzioneBlack Label Media, Conde Nast Entertainment, Di Bonaventura Pictures
Distribuzione in italiano01 Distribution
FotografiaClaudio Miranda
MontaggioBilly Fox
MusicheJoseph Trapanese
ScenografiaKevin Kavanaugh
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Fire Squad - Incubo di fuoco (Only the Brave) è un film del 2017 diretto da Joseph Kosinski.

La pellicola, basata su fatti realmente accaduti, racconta la vicenda di un gruppo di pompieri che combatterono per spegnere l'incendio di Yarnell Hill, avvenuto in Arizona nel 2013, in cui persero la vita 19 membri del gruppo.

Indice

TramaModifica

Eric Marsh, sovrintendente della Fire and Rescue Crew 7 a Prescott, in Arizona, riceve una chiamata al Cave Creek Complex Wildfire. A causa dello status di Crew 7 come vigili del fuoco comunali, la previsione di Eric che l'incendio minaccerà un quartiere vicino viene ignorata da un gruppo di hotshot della California. Il fuoco si comporta come Eric ha anticipato e il quartiere viene distrutto. La moglie di Eric, Amanda, suggerisce di parlare con Duane Steinbrink, il capo dei vigili del fuoco della città, per completare la certificazione dei Crew 7 come hotshot wildfire. Duane avverte che l'equipaggio ora dovrà impegnarsi in una stagione lavorativa più lunga. Questo frustra Amanda, che si risente per il modo in cui il lavoro di Eric gli impedisce di voler dare vita ad una famiglia.

Brendan McDonough è disoccupato, svogliato e abusa di droga. La sua ex ragazza Natalie è incinta del suo bambino, ma ritiene il ragazzo troppo irresponsabile per essere parte della sua vita. Quando viene arrestato per furto, la madre lo caccia di casa. Quando sua figlia è nata, Brendan vuole provvedere a lei e concorre a un posto come pompiere. Eric lo assume nonostante le riserve di alcuni membri dell'equipaggio. L'equipaggio si allena duramente, per essere infine schierato a macchia d'olio per la valutazione, che viene superata con successo, facendoli diventare gli Hotshots di Granite Mountain. Nel contempo anche Natalie inizia ad accettare Brendan, permettendogli di trascorrere del tempo con loro figlia.

L'equipaggio combatte diversi incendi, tra cui il salvataggio di un albero storico di ginepro, ma Brendan viene morso da un serpente a sonagli mentre cammina lungo una linea di fuoco. Mentre si riprende in ospedale, sua madre suggerisce a Brendan di riconsiderare la sua pericolosa carriera per il bene di sua figlia. In seguito Brendan parla con a Eric del fatto che vorrebbe trasferirsi per fare un lavoro meno pericoloso. Eric è contrariato e suggerisce che il passato criminale di Brendan rende quasi impossibile un trasferimento, e che tornerà alla droga senza realizzarsi come hotshot. Eric e Amanda discutono sull'atteggiamento di Eric riguardo le priorità di Brendan e la sua stessa riluttanza ad avviare una famiglia. Eric ha un accorato discorso con Duane, ma quando torna a casa dice ad Amanda che è pronto per iniziare una famiglia.

I Granite Mountain Hotshots sono chiamati a sedare l'incendio di Yarnell Hill, a 30 miglia da Prescott. Guidando verso l'area, Eric dice al suo secondo in comando, Jesse, che si dimetterà e che lo consiglierà come sovrintendente. Camminando nella zona del fuoco, Eric dice a Brendan che lo aiuterà ad assicurarsi un trasferimento in modo da poter passare più tempo con la sua famiglia. L'equipaggio inizia un'ustione controllata per contenere il fuoco, ma una aereo cisterna lo scambia per un incendio secondario e lo spegne. L'equipaggio è quindi costretto a trasferirsi, ed Eric manda Brendan su un terreno più alto come punto di osservazione. Quando il vento improvvisamente si sposta, Brendan viene salvato da un'altra squadra di hotshot, che evacuano verso il quartier generale temporaneo. Il resto dell'equipaggio dei Granite Mountain Hotshots si dirige invece verso una zona sicura designata.

Il fuoco prende velocità e salta nella zona di sicurezza, proseguendo verso i Granite Mountain Hotshots. L'equipaggio prepara una piccola zona di sicurezza ed Eric chiama aiuto aereo via radio, ma il tanker aereo manca la zona e perciò l'equipaggio dispiega i suoi rifugi antincendio personali compatti di emergenza. Mentre il fuoco divampa sopra l'equipaggio, le chiamate radio non ricevono risposta. Brendan sente la chiamata radio dal primo elicottero che raggiunge il sito: tutti i 19 membri del corpo sono morti. Le famiglie si riuniscono in una palestra della scuola di Prescott. Giunge la voce che qualcuno è sopravvissuto, ma nessuna informazione su chi. Quando Brendan arriva in palestra, 19 famiglie scoprono immediatamente che i loro cari sono morti. Tre anni dopo, Brendan porta sua figlia all'albero di ginepro che è stato salvato dall'equipaggio.

ProduzioneModifica

Con il titolo di lavorazione Granite Mountain, le riprese del film sono iniziate a giugno 2016 nel Nuovo Messico, nelle città di Santa Fe e Los Alamos.[1][2] Fanno parte del cast principale Josh Brolin, Miles Teller, Jeff Bridges, James Badge Dale, Taylor Kitsch e Jennifer Connelly.

PromozioneModifica

Il primo trailer è stato diffuso il 19 luglio 2017, con il titolo cambiato da Granite Mountain a Only the Brave.[3]

DistribuzioneModifica

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 20 ottobre 2017,[4] mentre in quelle italiane a partire dal 22 agosto 2018.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Another big-screen movie set to film in New Mexico, bizjournals.com. URL consultato il 19 luglio 2017.
  2. ^ (EN) 'Granite Mountain,' movie version of fallen Yarnell firefighters' story, to begin production, azcentral.com. URL consultato il 19 luglio 2017.
  3. ^ Only the Brave: il trailer del film ispirato a una storia vera, movieplayer.it. URL consultato il 19 luglio 2017.
  4. ^ (EN) Lionsgate Dates ‘Granite Mountain’, ‘Wonder’ & ‘How To Be A Latin Lover’ For 2017, deadline.com. URL consultato il 19 luglio 2017.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica