Fischbachau

Fischbachau
comune
Fischbachau – Stemma
Fischbachau – Veduta
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Bavaria (striped).svg Baviera
DistrettoWappen Bezirk Oberbayern.png Alta Baviera
CircondarioMiesbach
Amministrazione
SindacoJosef Lechner (CSU)
Territorio
Coordinate47°43′N 11°57′E / 47.716667°N 11.95°E47.716667; 11.95 (Fischbachau)Coordinate: 47°43′N 11°57′E / 47.716667°N 11.95°E47.716667; 11.95 (Fischbachau)
Altitudine771 m s.l.m.
Superficie75,91 km²
Abitanti5 465[1] (31-12-2011)
Densità71,99 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale83730
Prefisso08028, 08025
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis09 1 82 114
TargaMB
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Fischbachau
Fischbachau
Sito istituzionale

Fischbachau è un comune bavarese del circondario di Miesbach, che comprende i quartieri di Fischbachau, Birkenstein, Hammer, Hagnberg, Aurach, Elbach, Dürnbach,Auerberg, Hundham e Wörnsmühl.

Geografia fisicaModifica

Fischbachau è situata nella vasta valle del fiume Leitzach e più precisamente su di un deposito fluviale sul lato est della valle del Leitzach, ai piedi del monte Berenstein. A 900 metri a sud del centro si trova il lago Wolfsee.

Questa cittadina dista 15 km da Miesbach, 25 km da Rosenheim, 32 km da Kufstein, 17 km dall'autostrada federale 8 (uscita Irschenberg o Bad Aibling) e 60 km da Monaco, capoluogo della Baviera. La stazione di Fischbachau si trova ad Hammer, a 2,5 km di distanza dal centro, ed è collegata a Miesbach tramite autobus di linea che passano per Fischbachau e Wörnsmühl.

StoriaModifica

Fischbachau venne menzionata per la prima volta nei manoscritti Frisoni Liber commutationum et traditionum attorno al 1078-1080. Un'ulteriore testimonianza si ebbe nel 1085, quando la contessa Haziga von Diessen venne trasferita dal monastero benedettino di Bayrischzell a quello di Fischbachau, anche se già nel 1104 dovette spostarsi a Petersberg presso Dachau. A Fischbachau nel frattempo, tra il 1096 e il 1100, venne costruita come chiesa del monastero l'odierna chiesa di San Martino, che è stata prepositura dell'abbazia di Scheyern fino alla Secolarizzazione del 1803 ed è oggi la basilica romanica meglio conservata e più antica dell'Alta Baviera.

Il comune politico di Fischbachau nacque ufficialmente nel 1811. Con la riforma territoriale bavarese del 1976 vennero fusi i comuni di Fischbachau, Hundham e Wörnsmühl nell'unico comune di Fischbachau, al quale poi nel 1978 vennero integrati anche i territori meridionali dell'allora comune di Niklasreuth.

Il quartiere e il luogo di pellegrinaggio più famoso è Birkenstein.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

  • Fischbachau
    • St. Martins-Münster – Chiesa di San Martino (fine XI secolo, ristrutturata nel 1700)
    • Friedhofskirche Mariä Schutz – Chiesa della Protezione di Maria (costruita nel 1087)
    • Ex prepositura
  • Birkenstein
    • Wallfahrtskapelle – Cappella del pellegrinaggio (con altare all'aperto)
 
Vista su Elbach dal monte Berenstein
  • Elbach
    • Pfarrkirche St. Andreas – Chiesa di Sant'Andrea
    • Friedhofskirche Hl. Blut – Chiesa del Santo Sangue
  • Dürnbach
    • Pfarrhof – Pieve (inizio XVI secolo, ristrutturazione inizio del XIX secolo, tardogotica cappella privata della Santa Trinità)
    • Pfarrstadl (costruzione di pietra, restaurata e trasformata in canonica nel 2003)
  • Hundham
    • Leonhardikapelle – Cappella di Leonardo
  • Wörnsmühl
    • Dreifaltigkeitskirche – Chiesa della Trinità

Monumenti architettonici a FischbachauModifica

AmministrazioneModifica

GemellaggiModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN240822287 · GND (DE4092902-4 · WorldCat Identities (ENviaf-240822287
  Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Germania