Flagstaff (Arizona)

comune statunitense dell'Arizona
Flagstaff
city
City of Flagstaff
Flagstaff – Veduta
Mont Elden
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Arizona.svg Arizona
ConteaCoconino
Amministrazione
SindacoCoral Evans
Data di istituzione1876
Territorio
Coordinate35°11′57″N 111°37′52″W / 35.199167°N 111.631111°W35.199167; -111.631111 (Flagstaff)Coordinate: 35°11′57″N 111°37′52″W / 35.199167°N 111.631111°W35.199167; -111.631111 (Flagstaff)
Altitudine2 106 m s.l.m.
Superficie165,53 km²
Abitanti65 870 (2010)
Densità397,93 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale86001-86002, 86004, 86011
Prefisso928
Fuso orarioUTC-7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Flagstaff
Flagstaff
Flagstaff – Mappa
Sito istituzionale

Flagstaff è una città e il capoluogo della contea di Coconino nell'Arizona settentrionale, nel sud-ovest degli Stati Uniti. Nel 2018, la popolazione stimata della città era di 73 964 abitanti. L'area metropolitana combinata di Flagstaff ha una popolazione stimata di 139 097 abitanti. La città prende il nome da un pennone di pino giallo realizzato da alcuni scout di Boston durante una festa (nota come "Second Boston Party") per celebrare il centenario degli Stati Uniti il 4 luglio 1876.

Geografia fisicaModifica

Secondo l'Ufficio del censimento degli Stati Uniti, ha una superficie totale di 63,91 mi² (165,53 km²).

Flagstaff si trova vicino al confine sud-occidentale dell'altopiano del Colorado, lungo il lato occidentale della più grande foresta contigua di pini gialli negli Stati Uniti continentali. Flagstaff si trova accanto al Monte Elden, appena a sud delle San Francisco Peaks, la catena montuosa più alta dello stato dell'Arizona. L'Humphreys Peak, il punto più alto dell'Arizona a 3 851 metri sul livello del mare, si trova a circa 16 km a nord di Flagstaff nel Kachina Peaks Wilderness.

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Secondo il censimento del 2010, la popolazione era di 65 870 abitanti[1].

Etnie e minoranze straniereModifica

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dal 73,4% di bianchi, l'1,9% di afroamericani, l'11,7% di nativi americani, l'1,9% di asiatici, lo 0,2% di oceanici, il 7,3% di altre razze, e il 3,6% di due o più razze. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 18,4% della popolazione.

EconomiaModifica

Inizialmente l'economia di Flagstaff si basava sulle industrie del legname, della ferrovia e dell'allevamento. Oggi, la città rimane un importante centro di distribuzione per aziende come Nestlé Purina PetCare, ed è sede dell'Osservatorio Lowell, dell'Osservatorio navale degli Stati Uniti, della stazione Flagstaff dello United States Geological Survey e della Northern Arizona University. Flagstaff ha un forte settore turistico, grazie alla sua vicinanza al parco nazionale del Grand Canyon, all'Oak Creek Canyon, all'Arizona Snowbowl, al Meteor Crater e alla storica Route 66. La città è anche un centro in crescita per la produzione medica e biotecnologica, sede di corporazioni come come SenesTech e W.L. Gore and Associates.

AmministrazioneModifica

GemellaggiModifica

NoteModifica

  1. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato il 22 marzo 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN150085094 · LCCN (ENn79084303 · GND (DE4309632-3 · WorldCat Identities (ENlccn-n79084303
  Portale Arizona: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Arizona