Società Sportiva Folgore/Falciano

società calcistica sammarinese
(Reindirizzamento da Folgore/Falciano)
SS Folgore/Falciano
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Rosso bordato di nero.svg Giallo, rosso, nero
Dati societari
Città Falciano
Nazione San Marino San Marino
Confederazione UEFA
Federazione Flag of San Marino.svg FSGC
Campionato Campionato Sammarinese
Fondazione 1972
Presidente Italia Mauro Duca
Allenatore Italia Omar Lepri
Stadio San Marino Stadium
(7000 posti)
Sito web www.folgorecalcio.com
Palmarès
Campionato sammarineseCampionato sammarineseCampionato sammarineseCampionato sammarineseCampionato sammarinese Coppa Titano
Titoli di San Marino 5
Trofei nazionali 1 Coppa Titano
2 Supercoppe Sammarinesi/Trofei Federali
Si invita a seguire il modello di voce

La Società Sportiva Folgore/Falciano, meglio nota come Folgore/Falciano o più semplicemente Folgore, è una società calcistica sammarinese con sede nella curazia Falciano del castello di Serravalle mentre i suoi colori sociali sono il rosso, il giallo e il nero.

StoriaModifica

Fondata nel 1972, è stata la prima squadra di San Marino a partecipare ai preliminari di Coppa UEFA nel 2001, affrontando il Basilea e perdendo per 5-1 in casa e 7-0 fuori casa, con l'unica rete storica segnata da Alessandro Zanotti.

Dopo anni in cui i risultati sportivi latitano, nel 2013-14, con l'arrivo in panchina del tecnico Nicola Berardi, la squadra di Falciano riesce a centrare la finale del campionato con La Fiorita perdendo 2-0 al San Marino Stadium. La finale, tuttavia, gli vale di diritto un posto per partecipare ai preliminari di Europa League dove incontra i montenegrini del Budućnost ed esce al primo turno perdendo 1-2 in casa, con rete di Francesco Perrotta, e 3-0 a Podgorica.

L'anno successivo, nel 2014-15, centra uno storico Double vincendo sia la Coppa Titano sia il campionato.

 
Ramiro Martín Lago con la maglia della Folgore contro l'Engordany durante l'incontro di UEFA Europa League 2018

Prende parte ai preliminari di UEFA Europa League 2018-2019, ma il cammino viene subito interrotto dagli andorrani dell’UE Engordany con una sconfitta per 2-1 rimediata in trasferta ed un pareggio tra le mura amiche.

Nella stagione 2020-2021 la Folgore torna a vincere il campionato sammarinese dopo sei stagioni. Dopo aver centrato il terzo posto durante la regular season, la formazione di Falciano, allenata da Omar Lepri, elimina Murata e Libertas nei playoff, prima di vincere la finalissima disputata contro La Fiorita grazie ad una rete di Fabio Sottile nei tempi supplementari.[1]. Nella UEFA Champions League 2021-2022 viene eliminata al turno Preliminare dai campioni kosovari dal Prishtina, con il risultato di 0-2.

CronistoriaModifica

Cronistoria della Società Sportiva Folgore/Falciano
  • 1972 - Anno di fondazione col nome Società Sportiva Folgore/Falciano
  • 1985-1986 - 10ª nel campionato sammarinese.  retrocesso in Serie A2.
  • 1986-1987 -  promosso in massima serie.
  • 1987-1988 - 2ª nel campionato sammarinese. Eliminata al quarto turno dei play-off scudetto.
  • 1988-1989 - 6ª nel campionato sammarinese.
  • 1989-1990 - 6ª nel campionato sammarinese.
  • 1990-1991 - 4ª nel campionato sammarinese. Eliminata al secondo turno dei play-off scudetto.
  • 1991-1992 - 10ª nel campionato sammarinese.  retrocesso in Serie A2.
  • 1992-1993 - 1ª in Serie A2.  promosso in massima serie. Partecipa ai play-off scudetto. Eliminata alle semifinali dei play-off scudetto.
  • 1993-1994 - 9ª nel campionato sammarinese.  retrocesso in Serie A2.
  • 1994-1995 - 2ª in Serie A2.  promosso in massima serie.
  • 1995-1996 - 5ª nel campionato sammarinese.
  • 1996-1997 - Campione di San Marino. (1º titolo)
  • 1997-1998 - Campione di San Marino. (2º titolo) Vince Supercoppa di San Marino. (1º titolo)
  • 1998-1999 - 1ª nel girone A della fase a gironi. Perde la finale dei play-off scudetto.
  • 1999-2000 - Campione di San Marino. (3º titolo)
  • 2000-2001 - 3ª nel girone B della fase a gironi. Perde la finale dei play-off scudetto. Vince Supercoppa di San Marino. (2º titolo)
  • 2001-2002 - 5ª nel girone A della fase a gironi.
  • 2002-2003 - 5ª nel girone B della fase a gironi.
  • 2003-2004 - 8ª nel girone A della fase a gironi.
  • 2004-2005 - 6ª nel girone B della fase a gironi.
  • 2005-2006 - 4ª nel girone A della fase a gironi.
  • 2006-2007 - 4ª nel girone B della fase a gironi.
  • 2007-2008 - 6ª nel girone A della fase a gironi.
  • 2008-2009 - 5ª nel girone B della fase a gironi.
  • 2009-2010 - 7ª nel girone B della fase a gironi.
  • 2010-2011 - 7ª nel girone B della fase a gironi.
  • 2011-2012 - 7ª nel girone B della fase a gironi.
  • 2012-2013 - 1ª nel girone B della fase a gironi. Eliminata al quarto turno dei play-off scudetto.
  • 2013-2014 - 3ª nel girone B della fase a gironi. Perde la finale dei play-off scudetto.
  • 2014-2015 - Campione di San Marino. (4º titolo) Vince la Coppa Titano. (1º titolo)
  • 2015-2016 - 3ª nel girone B della fase a gironi. Eliminata alle semifinali dei play-off scudetto. Vince Supercoppa Sammarinese. (3º titolo)
  • 2016-2017 - 3ª nel girone B della fase a gironi. Eliminata alle semifinali dei play-off scudetto.
  • 2017-2018 - 1ª nel girone B della fase a gironi. Perde la finale dei play-off scudetto.
  • 2018-2019 - 2ª nel girone A della prima fase. 3ª nel girone Q1 della seconda fase. Eliminata ai quarti di finale dei play-off scudetto.
  • 2019-2020 - 4ª nel girone A della prima fase. 2ª nel girone Q1 della seconda fase. Campionato non concluso a causa della pandemia di COVID-19[2].
  • 2020-2021 - Campione di San Marino. (5º titolo)

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1996-1997, 1997-1998, 1999-2000, 2014-2015, 2020-2021
2014-2015
1997, 2000, 2015

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1998-1999, 2000-2001, 2013-2014, 2017-2018
Finalista: 2018-2019
Semifinalista: 2017-2018, 2020-2021
Semifinalista: 1994, 1998, 1999
Finalista: 2021

Partecipazioni europeeModifica

Stagione Torneo Turno Club Andata Ritorno Totale
2000-01 Coppa UEFA Turno preliminare   Basilea 1-5 0-7 1-12
2014-15 UEFA Europa League 1º turno preliminare   Budućnost 1-2 0-3 1-5
2015-16 UEFA Champions League 1º turno qualificazioni   Pyunik 1-2 1-2 2-4
2016-17 UEFA Europa League 1º turno preliminare   AEK Larnaca 0-3 1-3 1-6
2017-18 UEFA Europa League 1º turno preliminare   Valletta FC 0-2 0-1 0-3
2018-19 UEFA Europa League Turno preliminare   UE Engordany 1-2 1-1 2-3
2021-22 UEFA Champions League Turno preliminare   Prishtina 0-2
UEFA Europa Conference League 2º turno preliminare   Hibernians FC 1-3 - -

Statistiche nelle competizioni UEFAModifica

Tabella aggiornata alla fine della stagione 2021-2022.

Competizione Partecipazioni G V N P GF GS
UEFA Champions League 2 3 0 0 3 2 6
Coppa UEFA/UEFA Europa League 5 10 0 1 9 5 29
UEFA Europa Conference League 1 0 0 0 0 0 0
TOTALE 8 13 0 1 12 7 35

OrganicoModifica

RosaModifica

Rosa e numerazione sono aggiornati al 20 giugno 2021.

N. Ruolo Giocatore
80   P Andrea Astolfi
12   P Alessandro Semprini
25   P Emanuele Semprini
28   D Cristian Brolli
16   D Andrea Cappelli
27   D Assane Fall
7   D Giacomo Francioni
3   D Daniel Piscaglia
2   D Andrea Sabbadini
19   C Riccardo Aluigi
9   C Nicholas Arrigoni
N. Ruolo Giocatore
17   C Federico Di Addario
22   C William Edoardo Garcia
21   C Davide Lisi
4   C Andrea Nucci
77   C Fabio Sottile
20   C Mirco Spighi
23   A Marco Bernardi
11   A Lorenzo Dormi
10   A Eric Fedeli
18   A Matteo Giardi

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio