Apri il menu principale

Foot Ball Club Brescia 1931-1932

1leftarrow blue.svgVoce principale: Brescia Calcio.

Foot Ball Club Brescia
Brescia1932.jpg
Stagione 1931-1932
AllenatoreUngheria Imre Schoffer
PresidenteItalia Federico Palazzoli
Serie A17º posto, retrocesso dopo spareggio salvezza.
Maggiori presenzeCampionato: Gadaldi e Pasolini (34)
Miglior marcatoreCampionato: Maffioli e Ranelli (5)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti il Foot Ball Club Brescia nelle competizioni ufficiali della stagione 1931-1932.

StagioneModifica

La stagione 1931-1932 del Brescia terminò con un il diciassettesimo posto con 25 punti in Serie A, a pari merito con il Bari. Questo comportò lo spareggio salvezza, giocato a Bologna il 16 giugno 1932 e vinto dal Bari 2-1, che condannò la squadra lombarda alla prima amara retrocessione in Serie B.

MaglieModifica

Le maglie utilizzate nella stagione furono quelle "classiche": blu Savoia con V bianca la prima divisa, colori opposti per la seconda.

Casa
Trasferta

RosaModifica

RisultatiModifica

Serie AModifica

[1][2]

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1931-1932.

Girone di andataModifica

Brescia
20 settembre 1931
1ª giornata
Brescia1 – 0AlessandriaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Caironi (Milano)

Firenze
27 settembre 1931
2ª giornata
Fiorentina2 – 1BresciaStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Gonani (Ravenna)

Brescia
4 ottobre 1931
3ª giornata
Brescia0 – 2Ambrosiana-InterStadium di Viale Piave
Arbitro:  Mattea (Torino)

Modena
11 ottobre 1931
4ª giornata
Modena2 – 2BresciaCampo Ex Velodromo
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Bari
18 ottobre 1931
5ª giornata
Bari1 – 1BresciaCampo degli Sport
Arbitro:  Melandri (Genova[3])

Casale Monferrato
25 ottobre 1931
6ª giornata
Casale2 – 1BresciaStadio Natale Palli
Arbitro:  Lenti (Genova)

Brescia
1º novembre 1931
7ª giornata
Brescia1 – 2TorinoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Lenti (Genova)

Brescia
8 novembre 1931
8ª giornata
Brescia2 – 3MilanStadium di Viale Piave
Arbitro:  Bertoli (Vicenza)

Busto Arsizio
22 novembre 1931
9ª giornata
Pro Patria0 – 0BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Gonani (Ravenna)

Brescia
29 novembre 1931
10ª giornata
Brescia2 – 1TriestinaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Rovida (Milano)

Vercelli
6 dicembre 1931
11ª giornata
Pro Vercelli1 – 0BresciaStadio del "Foro Boario"
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Genova
20 dicembre 1931
12ª giornata
Genova 18934 – 0BresciaCampo Marassi
Arbitro:  Barlassina (Novara)

Brescia
27 dicembre 1931
13ª giornata
Brescia0 – 1BolognaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Mattea (Torino)

Roma
3 gennaio 1932
14ª giornata
Lazio2 – 0BresciaStadio Nazionale del PNF
Arbitro:  Gonani (Ravenna)

Brescia
10 gennaio 1932
15ª giornata
Brescia0 – 4JuventusStadium di Viale Piave
Arbitro:  Lenti (Genova)

Napoli
17 gennaio 1932
16ª giornata
Napoli1 – 1BresciaStadio Giorgio Ascarelli
Arbitro:  Beretta (Novi Ligure)

Roma
24 gennaio 1932
17ª giornata
Roma3 – 1BresciaCampo Testaccio
Arbitro:  Girelli (Verona)

Girone di ritornoModifica

Alessandria
31 gennaio 1932
18ª giornata
Alessandria3 – 2BresciaCampo del Littorio
Arbitro:  U.Gama (Milano)

Brescia
7 febbraio 1932
19ª giornata
Brescia0 – 1FiorentinaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Barlassina (Novara)

Milano
21 febbraio 1932
20ª giornata
Ambrosiana-Inter5 – 0BresciaArena Civica
Arbitro:  Biancone (Roma)

Brescia
28 febbraio 1932
21ª giornata
Brescia2 – 1ModenaStadium di Viale Piave
Arbitro:  U.Gama (Milano)

Brescia
6 marzo 1932
22ª giornata
Brescia0 – 0BariStadium di Viale Piave
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Brescia
13 marzo 1932
23ª giornata
Brescia1 – 0CasaleStadium di Viale Piave
Arbitro:  Gonani (Ravenna)

Torino
27 marzo 1932
24ª giornata[4]
Torino4 – 0BresciaStadio Filadelfia
Arbitro:  Lenti (Genova)

Milano
3 aprile 1932
25ª giornata
Milan2 – 2BresciaCampo San Siro
Arbitro:  Melandri (Genova)

Brescia
17 aprile 1932
26ª giornata
Brescia0 – 0Pro PatriaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Mattea (Torino)

Trieste
24 aprile 1932
27ª giornata
Triestina1 – 1BresciaStadio di Montebello
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Brescia
1º maggio 1932
28ª giornata
Brescia2 – 0Pro VercelliStadium di Viale Piave
Arbitro:  Guarnieri (Milano)

Brescia
15 maggio 1932
29ª giornata
Brescia4 – 2Genova 1893Stadium di Viale Piave
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Bologna
22 maggio 1932
30ª giornata
Bologna6 – 1BresciaStadio Littoriale
Arbitro:  Bevilacqua (Viareggio)

Brescia
26 maggio 1932
31ª giornata
Brescia1 – 0LazioStadium di Viale Piave
Arbitro:  Beretta (Novi Ligure)

Torino
29 maggio 1932
32ª giornata
Juventus3 – 0BresciaStadio di Corso Marsiglia
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Brescia
5 giugno 1932
33ª giornata
Brescia1 – 0NapoliStadium di Viale Piave
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Brescia
12 giugno 1932
34ª giornata
Brescia1 – 1RomaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Giorgi (Gallarate[5])

Spareggio salvezzaModifica

Bologna
16 giugno 1932
Bari2 – 1BresciaStadio Littoriale
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie A 34 17 8 3 6 18 18 17 0 6 11 13 42 34 8 9 17 31 60 -29

Statistiche dei giocatori[6]Modifica

Giocatore Serie A
       
Acerboni, G. G. Acerboni 50--
Baiguera, R. R. Baiguera 71--
Baratto, A. A. Baratto 10--
Bosio II, G. G. Bosio II 10--
Bossini, C. C. Bossini 100--
Braga, G. G. Braga 320-1
Frisoni II, E. E. Frisoni II 334--
Gadaldi, A. A. Gadaldi 340-1
Gasparini, G. G. Gasparini 274-1
Gibertoni, A. A. Gibertoni 114--
Maffioli, M. M. Maffioli 285--
Morandi, P. P. Morandi 13-26--
Morselli, E. E. Morselli 280--
Pasolini, A. A. Pasolini 341--
Perati, S. S. Perati 40--
Perotti, P. P. Perotti 40--
Peruchetti, G. G. Peruchetti 21-34--
Ranelli, R. R. Ranelli 305-1
Reggiani, E. E. Reggiani 100--
Scaltriti, B. B. Scaltriti 274--
Volpi, F. F. Volpi 141--

NoteModifica

  1. ^ Tutte le informazioni sulle partite sono tratte dalle statistiche RSSSF, su rsssf.com. URL consultato il 9 settembre 2012.
  2. ^ Tutte le statistiche sugli arbitri degli incontri sono tratte da WikiCalcioItalia, su wikicalcioitalia.info. URL consultato il 9 settembre 2012.
  3. ^ La città di residenza (Cairo Montenotte) è quella indicata dall'Annuario Italiano Giuoco del Calcio 1932, ma lui apparteneva al Gruppo Arbitri di Genona.
  4. ^ Partita anticipata il 19 marzo 1932.
  5. ^ Gruppo Arbitri di Milano.
  6. ^ Tutte le informazioni sulle statistiche dei giocatori sono tratte da WikiCalcioItalia, su wikicalcioitalia.info. URL consultato l'8 settembre 2012.

BibliografiaModifica

  • Marco Bencivenga, Ciro Corradini e Carlo Fontanelli, Tutto il Brescia, 1911-2007, tremila volte in campo, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2007, pp. 114-117.

Collegamenti esterniModifica