Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Francavilla Calcio.
FC Francavilla
Calcio Football pictogram.svg
Rossoblù, Sinnici
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Black cross on White background Vertical stripes HEX-E62916 HEX-000080.svg Rosso, blu
Dati societari
Città Francavilla in Sinni
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Serie D
Fondazione 1931
Presidente Italia Antonio Cupparo
Allenatore Serbia Ranko Lazic
Stadio Nunzio Fittipaldi
(1 200 posti)
Sito web www.francavillafc.it
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Football Club Francavilla, meglio noto anche come FC Francavilla o Francavilla in Sinni o semplicemente Francavilla, è una società calcistica italiana con sede nella città di Francavilla in Sinni, in provincia di Potenza.

Fondata nel 1931 la squadra è affiliata alla FIGC dal 1973 e attualmente disputa il campionato di Serie D, categoria nella quale ha raggiunto come miglior piazzamento il terzo posto nella stagione 2015-2016.

Indice

StoriaModifica

OriginiModifica

La società nasce nel 1931 con il nome di Unione Sportiva Francavilla, giocando amichevoli e tornei regionali fino al 1973, quando la squadra si affilia alla FIGC e viene prelevata da Giuseppe Sarubbi partendo dalla seconda categoria, dove terminò con un settimo posto. L'anno successivo ottenne il primo posto e giocò in promozione (attuale Eccellenza). Il suo primo anno di promozione si concluse con un 6º posto. Nella stagione 1976-1977, il Francavilla, retrocesse arrivando 13º. L'anno successivo disputò un buon campionato arrivando terzo in prima categoria. La squadra viene prelevata da Leopoldo Spaltro con cui il Francavilla iniziò un periodo di scarsi risultati.

L'era buia con Spaltro e la radiazioneModifica

Nella stagione 78/79 la squadra arrivò 14° nella prima categoria e venne retrocessa in seconda. L'anno seguente si ritirò dal campionato partendo poi dalla terza categoria cambiando nome in Polisportiva Francavilla. Arrivò prima e tornò in seconda categoria, dove rimase per sei stagioni, dalla stagione 1981/1982 a quella 1986/1987 sfiorando sempre la prima categoria. Proprio in quella stagione subentrò Antonio L'Amico e al termine la squadra venne ripescata dopo un terzo posto finale in prima categoria. Le tre stagioni successive furono disputate in prima categoria. Il terzo anno venne radiato.

Il cambio di denominazione e gli anni feliciModifica

Dopo la radiazione il Francavilla ripartì con un nuovo nome dalla seconda categoria: Football Club Francavilla, ovvero la denominazione attuale. Il presidente era Felice Viceconte che rimase solo una stagione, quella che servì al F.C. Francavilla per essere promosso di nuovo in prima categoria dopo un secondo posto finale. Allora subentrò Antonio D'Angelo, che dopo un 3º posto il primo anno, riuscì a far arrivare la squadra in prima posizione, conquistando la promozione. L'anno successivo in Promozione finì con un terzo posto che consentì al Francavilla di tornare al massimo campionato regionale: l'eccellenza. Nella stagione 1995/96 concluse l'Eccellenza al 6º posto, ma il presidente D'Angelo lascio il comando della squadra a Nicola Nicolao che la guidò fino al 1998 sempre in Eccellenza per il terzo anno di fila chiudendo il secondo anno al 12º posto e il terzo al 7º posto.

L'era Eccellenza con Francesco CupparoModifica

Dopo i tre anni in Eccellenza, entrò nuovamente un altro presidente, Francesco Cupparo. La stagione si concluse al 12º posto, ma le successive furono del tutto diverse. Arrivò seconda e per poco non riuscì ad accedere alla Serie D, la stessa cosa nei seguenti anni, dove prima perse i play-off dopo un altro secondo posto. Gli venne offerto un ripescaggio in Serie D, ma la squadra non accettò. Si continuò con l'eccellenza, altro secondo posto e altro ripescaggio non riuscito. L'anno successivo chiuse al terzo posto. L'anno dopo un quarto posto finale. Finalmente la svolta tanto attesa nella stagione 2004-2005: dopo la lunga permanenza in Eccellenza, chiuse al 1º posto ottenendo la Serie D. Inoltre negli anni in Eccellenza arrivò due volte in finale della Coppa Italia Regionale dove perse contro il Venosa e contro il Pisticci.

La Serie D e l'avvento di LazicModifica

Dopo la tanto attesa Serie D, la squadra si salvò ai play-out con il Trapani, dopo aver chiuso la stagione al 13º posto. L'anno successivo arrivò un nuovo allenatore: Ranko Lazic. La squadra partecipò per la seconda stagione consecutiva al campionato di Serie D classificandosi all'11º posto con 46 punti conquistando la salvezza alla penultima giornata. La stessa cosa l'anno successivo, arrivando 8º e salvandosi alla penultima giornata con 45 punti. Al quarto anno consecutivo in Serie D ottenne un 7º posto con 47 punti, salvandosi sempre alla penultima giornata. La quinta stagione si chiuse con un altro 7º posto a 55 punti. Nella ultima stagione ottenne il miglior risultato in questi sei anni di Serie D, un buon 6º posto sfiorando per poco i play-off.[1]

Stagione 2011-2012 e il nuovo presidente Antonio CupparoModifica

La stagione iniziò con la squadra a punteggio pieno, dopo la vittoria sulla Casertana per 3-1 e quella terminata 2-1 contro il Grottaglie. Tutti e 4 i gol furono realizzati dall'attaccante e capitano Genny Del Prete, che regalò un grande inizio di campionato al neo-presidente Antonio Cupparo, figlio dell'ex patron Francesco Cupparo. La stagione più prolifica di Serie D è senza dubbio quella dell'anno 2015/2016, quando la compagine sinnica si classifica terza nel girone H, e raggiunge una storica finale di Play Off (persa per 0-1 contro il Fondi).

CronistoriaModifica

Cronistoria del Football Club Francavilla
  • 1931 - Fondazione dell'Unione Sportiva Francavilla.

  • 1931-1973 - Attività in tornei regionali e amichevoli.

  • 1973-1974 - 7° in Seconda Categoria Basilicata.
  • 1974-1975 - 1° in Seconda Categoria Basilicata. Promosso in Prima Categoria.
  • 1975-1976 - 6º in Prima Categoria Basilicata.
  • 1976-1977 - 13º in Promozione Basilicata. Retrocesso in Prima Categoria.
  • 1977-1978 - 3º in Prima Categoria Basilicata.
  • 1978-1979 - 14º in Prima Categoria Basilicata. Retrocesso in Seconda Categoria.
  • 1979-1980 - Ritirato dal campionato di Seconda Categoria. Riparte dalla Terza Categoria.

  • 1980-1981 - 1° in Terza Categoria Basilicata. Promosso in Seconda Categoria.
  • 1981 - Cambia denominazione in Polisportiva Francavilla.
  • 1981-1982 - 3° in Seconda Categoria Basilicata.
  • 1982-1983 - 5° in Seconda Categoria Basilicata.
  • 1983-1984 - 4° in Seconda Categoria Basilicata.
  • 1984-1985 - 8° in Seconda Categoria Basilicata.
  • 1985-1986 - 2° in Seconda Categoria Basilicata.
  • 1986-1987 - 3° in Seconda Categoria Basilicata. Ripescato in Prima Categoria.
  • 1987-1988 - 6° in Prima Categoria Basilicata.
  • 1988-1989 - 10° in Prima Categoria Basilicata.
  • 1989-1990 - Radiato dalla Prima Categoria Basilicata.

  • 1990-1991 - Non partecipa a nessun campionato.
  • 1991-1992 - 2° in Seconda Categoria Basilicata. Promosso in Prima Categoria.
  • 1992 - Cambia denominazione in Football Club Francavilla.
  • 1992-1993 - 3° in Prima Categoria Basilicata.
  • 1993-1994 - 1° in Prima Categoria Basilicata. Promosso in Promozione.
Vince la Coppa Basilicata (1º titolo).
  • 1994-1995 - 3° in Promozione Basilicata. Promosso in Eccellenza.
  • 1995-1996 - 7° in Eccellenza Basilicata.
  • 1996-1997 - 12° in Eccellenza Basilicata.
  • 1997-1998 - 7° in Eccellenza Basilicata.
  • 1998-1999 - 13° in Eccellenza Basilicata. Salvo dopo i play-out.
  • 1999-2000 - 2° in Eccellenza Basilicata. Perde il primo turno play-off nazionali.

  • 2000-2001 - 2° in Eccellenza Basilicata. Perde il secondo turno play-off nazionali.
Finalista di Coppa Italia Dilettanti Basilicata.
  • 2001-2002 - 2° in Eccellenza Basilicata. Perde il primo turno play-off nazionali.
  • 2002-2003 - 3° in Eccellenza Basilicata.
Finalista di Coppa Italia Dilettanti Basilicata.
  • 2003-2004 - 4° in Eccellenza Basilicata.
  • 2004-2005 - 1° in Eccellenza Basilicata. Promosso in Serie D.
  • 2005-2006 - 13° nel girone I di Serie D dopo aver perso lo spareggio. Vince i play-out.
Terzo turno di Coppa Italia Serie D.
Primo turno di Coppa Italia Serie D.
Secondo turno di Coppa Italia Serie D.
Secondo turno di Coppa Italia Serie D.
Primo turno di Coppa Italia Serie D.

Primo turno di Coppa Italia Serie D.
Primo turno di Coppa Italia Serie D.
Sedicesimi di finale di Coppa Italia Serie D.
Primo turno di Coppa Italia Serie D.
Sedicesimi di finale di Coppa Italia Serie D.
  • 2015-2016 - 3° nel girone H di Serie D. Perde la finale play-off.
Quarti di finale di Coppa Italia Serie D.
Primo turno di Coppa Italia.
Ottavi di finale di Coppa Italia Serie D.
Turno preliminare di Coppa Italia Serie D.
Turno preliminare di Coppa Italia Serie D.
in Coppa Italia Serie D.

Colori e simboliModifica

I colori sociali della squadra sono il rosso e il blu.

StruttureModifica

StadioModifica

Lo stadio Nunzio Fittipaldi ospita gli incontri del Football Club Francavilla: sito in Contrada Sant'Elania, è dotato di manto erboso, tribuna coperta e di un piccolo settore distinti, ha una capienza di circa 1200 posti.

Allenatori e presidentiModifica

Allenatori
  • 1931-1973   ...
  • 1973-1974   Mario Marziale
  • 1974-1975   Antonio Amatucci
  • 1975-1976   Carmine Amorosi
  • 1976-1981   Antonio Amatucci
  • 1981-1983   Franco Fanelli
  • 1983-1985   Vincenzo Amatucci
  • 1985-1986   Vincenzo De Benedictis
  • 1986-1987   Salvatore Marino
  • 1987-1988   Vincenzo De Benedictis
  • 1988-1989   Antonio Amatucci
  • 1989-1990   Vincenzo Amatucci
  • 1990-1991 Inattivo
  • 1991-1993   Carmine Amorosi
  • 1993-1994   Amatucci Antonio
  • 1994-1995   Francesco Cupparo
  • 1995-1996   Antonio Capuano
  • 1996-1997   Antonio Amatucci
  • 1997-1998   Raimondo Nettis e   Vincenzo De Benedictis
  • 1998-1999   Raimondo Nettis
  • 1999-2001   Rocco Labriola
  • 2001-2002   Giandomenico Biscotto
  • 2002-2003   Giuseppe Destefano e   Antonio Amatucci
  • 2003-2004   Antonio Amatucci
  Passarella
  Salvatore Marino
  • 2004-2005   Giuseppe Bardi
  • 2005-2006   Pasquale Logarzo
  • 2006-   Ranko Lazic
Presidenti
  • 1931-1973   ...
  • 1973-1978   Giuseppe Sarubbi
  • 1978-1986   Giuseppe Spaltro
  • 1986-1990   Antonio L'Amico
  • 1990-1991 Inattivo
  • 1991-1992   Felice Viceconte
  • 1992-1996   Antonio D'Angelo
  • 1996-1998   Nicola Nicolao
  • 1998-2011   Francesco Cupparo
  • 2011-   Antonio Cupparo

TifoseriaModifica

StoriaModifica

Nel corso della storia si sono succeduti vari gruppi ultras. I più importanti sono Vecchio Settore, Brigata Veleno, Gioventù RossoBlù.[senza fonte]

Gemellaggi e rivalitàModifica

La tifoseria del Francavilla ha un gemellaggio molto forte con la squadra corregionale dell'Horatiana Venosa.

Le rivalità più sentite sono quelle con Matera, Vultur Rionero, Real Senise e Pisticci. A causa degli scontri avvenuti nella stagione 2014/2015, c'è un'accesa rivalità con i tifosi del Brindisi.[senza fonte]

PalmarèsModifica

Competizioni regionaliModifica

2004-2005

Altri piazzamentiModifica

Terzo posto: 2015-2016 (girone H)
Secondo posto: 1999-2000, 2000-2001, 2001-2002
Terzo posto: 2002-2003
Terzo posto: 1994-1995

Statistiche e recordModifica

Partecipazione ai campionatiModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Serie D 6 2014-2015 2019-2020 6
Serie D 9 2005-2006 2013-2014 9

NoteModifica

  1. ^ Storia del calcio a Francavilla, su win.fcfrancavilla.it (archiviato dall'url originale il 19 agosto 2011).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica