Apri il menu principale

Football Club Sopron

società calcistica ungherese
FC Sopron
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Bianco, rosso
Dati societari
Città Sopron
Nazione Ungheria Ungheria
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Hungary.svg MLSZ
Campionato Soprini Liga
Fondazione 1923
Scioglimento2008
Presidente Italia Antonio Righi
Allenatore Ungheria Tibor Végh
Stadio Városi
(6500 posti)
Sito web www.fcsopron.hu
Palmarès
Trofei nazionali 1 Coppa d'Ungheria
Si invita a seguire il modello di voce

L'FC Sopron (nome completo Football Club Sopron) è stata una società calcistica con sede a Sopron, in Ungheria. Milita nella seconda serie del campionato ungherese dopo che nel gennaio 2008 la Federcalcio ungherese, a seguito di inadempimenti finanziari, ha escluso il Sopron dalla Soproni Liga 2007-2008, decidendo che sarebbe rimasto con 0 punti in classifica e le rimanenti partite sarebbero state assegnata a tavolino (0-3) agli avversari che avrebbe dovuto affrontare[1].

Nel 2004 hanno militato tra le file del Sopron Giuseppe Signori e Luigi Sartor, nella stagione 2007-08 è stata allenata da Vincenzo Cosco e nel 2008 viene acquistata dall'italiano Antonio Righi.

Dalla stagione 2008-09 dopo lo scioglimento per bancarotta l'unica squadra calcistica a rimanere nella città è il Soproni VSE fondato nel 1922 e attualmente militante in NBII che ne prende a tutti gli effetti la successione sportiva.

Cronistoria del nomeModifica

  • 1923: fondazione del club con il nome di Sopron SE
  • 1991: il club viene rinominato in Soproni LC
  • 1992: il club viene rinominato in Soproni EMDSZ LC
  • 1995: il club viene rinominato in MÁTAV SC Sopron
  • 2005: il club viene rinominato in FC Sopron.

GiocatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del F.C. Sopron

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2004-2005

Altri piazzamentiModifica

Finalista: 2005
Secondo posto: 1995-1996, 1999-2000

NoteModifica

  1. ^ (EN) Sopron lose licence in Hungary - uefa.com, 28 gennaio 2008

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio