Apri il menu principale

Football Club des Girondins de Bordeaux 2016-2017

Football Club des Girondins de Bordeaux
Stagione 2016-2017
AllenatoreFrancia Jocelyn Gourvennec
All. in secondaFrancia Eric Blahic
PresidenteFrancia Jean-Louis Triaud
Ligue 16° (in Europa League)
Coupe de FranceQuarti di finale
Coupe de la LigueSemifinali
Maggiori presenzeCampionato: Malcom, Plašil (37)
Totale: Malcom, Plašil (45)
Miglior marcatoreCampionato: Rolan (9)
Totale: Laborde (12)
StadioStadio Matmut-Atlantique (42.115)
Maggior numero di spettatori41.265 vs. O. Marsiglia
(14 maggio 2017)
Minor numero di spettatori5.738 vs. Digione
(31 gennaio 2017)
Media spettatori21.909¹
¹
considera le partite giocate in casa in tutte le competizioni.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Football Club des Girondins de Bordeaux nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Indice

StagioneModifica

 
Jocelyn Gourvennec prende il posto di Ramé sulla panchina dei girondini.

In vista della mancata partecipazione ad una competizione europea, l'allenatore ed ex portiere della società per più di un decennio Ulrich Ramé viene esonerato e al suo posto è nominato Jocelyn Gourvennec, allenatore per le passate sei stagioni del Guingamp con la quale ha ottenuto la promozione in massima serie e ha vinto una coppa nazionale[1][2]. La sessione estiva ha portato nella Gironda l'esperto del Monaco Jérémy Toulalan a parametro zero, l'attaccante del Milan Jérémy Ménez e in prestito dal Paris SG Youssouf Sabaly, mentre lasciano il club Clément Chantôme (destinazione Rennes), Cheick Diabaté, André Poko (ambedue verso il campionato turco), Ludovic Sané (al Werder Brema) e Mathieu Debuchy (non riscattato e pertanto tornato a Londra)[3].

Positivo è il debutto in campionato, nonostante i brividi negli ultimi dieci minuti, con la squadra di Gourvernnec che si impone per 3-2 contro il Saint-Etienne di Galtier in terra amica. Avanti 3-0 fra primo e secondo tempo con i gol di Laborde, Rolan e Malcom, i padroni di casa hanno rischiato di farsi riacciuffare nel finale dai Verts, arrembanti nel recupero con due reti negli ultimi dieci minuti[4]. Dura sconfitta è invece quella subita nella seconda giornata di campionato, nel derby della Garonna contro il Tolosa di Dupraz che si impone 4-1 allo Stade de Toulouse e il gol bandiera per i girondini è siglato dallo svedese Isaac Kiese Thelin in zona Cesarini[5]. Si impongono poi nelle successive due partite, tra cui quella contro il più quotato Lione in terra ostile per 3-1 grazie alle reti di Malcom, Sertic e all'ultimo minuto di Ménez[6].

Maglie e sponsorModifica

Lo sponsor tecnico per la stagione 2015-2016 è Puma, mentre lo sponsor ufficiale è Kia. La maglia casalinga del Bordeaux (denominata Eighties) si propone di ricordare i fasti degli anni ’80, un decennio d’oro in cui il club conquistò tre campionati, due coppe nazionali e una supercoppa di Francia. Il colore principale è il blu navy, accompagnato da un colletto a polo bianco sotto il quale trova posto la mitica ‘V’ bianca (scapulaire). Il resto della parte frontale è arricchito da una serie di pinstripes bianche su cui è presente lo stemma societario e il logo dello sponsor tecnico. Il retro è interamente blu senza il motivo a righine verticali. La divisa si completa con i pantaloncini bianchi, decorati da una banda blu sui lati, e dai calzettoni blu[7].

Per la seconda uniforme viene dato omaggio alla regione dell’Aquitania (da inizio annata confluita nella regione Aquitania-Limosino-Poitou-Charentes) e in particolare al costume tipico delle feste del Sud-Ouest, dove i partecipanti si vestono di bianco con una cintura e un foulard rosso. Sulla casacca bianca spiccano l’inserto a ‘V’ rosso e la banda sul bordo inferiore. Sempre in rosso sono lo stemma del Bordeaux e i loghi dello sponsor. I pantaloncini e i calzettoni sono entrambi bianchi con dettagli rossi in contrasto[7].

La vera sorpresa rimane la terza divisa, che è fedele ai colori blu navy e rosa-viola-fucsia. La peculiarità è dimostrata dalla presenza di immagini sui luoghi simbolo della città (Piazza della Borsa anche in vista notturna, Gran teatro, chiesa di Saint Pierre, Porte Cailhau e altri luoghi). Il colletto è a girocollo e le maniche sono interamente blu. Calzoncini e calzettoni sono abbinati ai colori della maglia[7].

Casa
Trasferta
Terza divisa

Organigramma societarioModifica

Area direttiva

  • Presidente: Jean-Louis Triaud
  • Amministratore delegato: Catherine Steva
  • Direttore generale: Alain Deveseleer
  • Direttore generale aggiunto: Vincent Repoux

Area organizzativa

  • Segretario generale: David Lafarge
  • Direttore dell'organizzazione e della sicurezza: David Lafarge

Area comunicazione

  • Responsabile: Aurélie Carrey

Area tecnica

  • Direttore sportivo: Jérôme Bonnissel
  • Responsabile reclutamento professionale e supervisore: Jérôme Bonnissel
  • Direttore centro di formazione: Patrick Battiston
  • Responsabile reclutamento giovani: Phillipe Goubet
  • Allenatore: Jocelyn Gourvennec
  • Allenatore in seconda: Eric Blahic
  • Collaboratore tecnico: Ulrich Ramé
  • Preparatore dei portieri: Franck Mantaux

Area sanitaria

  • Medico sociale: François-Xavier Brochet
  • Massaggiatori: David Das Neves, Alexandre Renoux, Jacques Thébault

RosaModifica

 
Jaroslav Plašil, capitano dei girondini nella stagione 2016-2017.

Rosa, numerazione e ruoli tratti dal sito web ufficiale della società.[8]

N. Ruolo Giocatore
1   P Paul Bernardoni
2   D Milan Gajić
3   D Diego Contento
4   D Pablo[9]
4   D Vukašin Jovanović[10]
5   D Nicolas Pallois
6   D Ludovic Sané[11]
6   D Igor Lewczuk[12]
7   A Jérémy Ménez
8   C Mauro Arambarri
9   A Diego Rolán
10   A Thomas Touré
11   A François Kamano
12   A Isaac Kiese Thelin[9]
12   C Younès Kaabouni
13   C Younousse Sankharé[10]
14   C Jérémy Toulalan
15   C Abdou Traoré
N. Ruolo Giocatore
16   P Cédric Carrasso
17   C Adam Ounas
18   C Jaroslav Plašil (C)
19   C Nicolas Maurice-Belay
20   D Youssouf Sabaly
21   D Théo Pellenard
23   C Valentin Vada
24   A Gaëtan Laborde
25   C Malcom
26   D Frédéric Guilbert[11]
27   C Grégory Sertic[9]
28   C Kévin Soni[11]
28   D Daniel Mancini[10]
29   D Maxime Poundjé
30   P Jérôme Prior
33   C Zaydou Youssouf[13]
33   A Jorris Romil[13]

CalciomercatoModifica

Sessione estiva (dal 09/06 al 31/08)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Paul Bernardoni Troyes riscatto cartellino
D Théo Pellenard Paris FC fine prestito
D Igor Lewczuk Legia Varsavia definitivo[14] (1 milione €)[15]
D Youssouf Sabaly PSG prestito[16]
C Younès Kaabouni Red Star fine prestito
C Jérémy Toulalan svincolato[17]
A François Kamano Bastia definitivo[18] (2,5 milioni €)[19]
A Gaëtan Laborde Clermont fine prestito
A Jérémy Ménez svincolato[20]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Simon Lefebvre Forest Green Rovers definitivo[21]
D Jean Ambrose svincolato[22][23]
D Mathieu Debuchy Arsenal fine prestito
D Frédéric Guilbert Caen prestito[24]
D Ludovic Sané svincolato[25][26]
D Cédric Yamberé Anži prestito[27][28]
C Clément Chantôme svincolato[29][30]
C André Biyogo Poko Karabükspor definitivo[31]
C Kévin Soni Pau prestito[32]
A Cheick Diabaté svincolato[33][34]
A Enzo Crivelli Bastia prestito[35]
A Hazem Haj Hassen definitivo
A Jussiê svincolato

Sessione invernale (dal 01/01 al 31/01)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Vukašin Jovanović Zenit prestito[36]
D Daniel Mancini svincolato[37]
D Cédric Yamberé Anži fine prestito
C Younousse Sankharé Lilla definitivo[38] (3 milioni €)[39]
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Pablo Corinthians prestito[27][40]
D Cédric Yamberé APOEL prestito[27][41]
C Isaac Kiese Thelin Anderlecht prestito[27][42]
C Grégory Sertic Olympique Marsiglia definitivo[43]

RisultatiModifica

Ligue 1Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Ligue 1 2016-2017.

Girone d'andataModifica

Bordeaux
13 agosto 2016, ore 17:00 CEST
1ª giornata
Bordeaux3 – 2
referto
Saint-ÉtienneStade Matmut-Atlantique (34.212[44] spett.)
Arbitro:   Jaffredo

Tolosa
20 agosto 2016, ore 20:00 CEST
2ª giornata
Tolosa4 – 1
referto
BordeauxStadium Municipal (19.258[44] spett.)
Arbitro:   Chapron

Bordeaux
28 agosto 2016, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Bordeaux1 – 0
referto
NantesStade Matmut-Atlantique (23.207[44] spett.)
Arbitro:   Bastien

Décines-Charpieu
10 settembre 2016, ore 17:00 CEST
4ª giornata
Olympique Lione1 – 3
referto
BordeauxParc Olympique Lyonnais (40.976[44] spett.)
Arbitro:   Buquet

Bordeaux
17 settembre 2016, ore 20:00 CEST
5ª giornata
Bordeaux0 – 1
referto
AngersStade Matmut-Atlantique (18.129[44] spett.)
Arbitro:   Thual

Metz
21 settembre 2016, ore 19:00 CEST
6ª giornata
Metz0 – 3
referto
BordeauxStade Saint Symphorien (15.711[44] spett.)
Arbitro:   Lesage

Bordeaux
24 settembre 2016, ore 20:00 CEST
7ª giornata
Bordeaux0 – 0
referto
CaenStade Matmut-Atlantique (17.476[44] spett.)
Arbitro:   Abed

Parigi
1º ottobre 2016, ore 17:00 CEST
8ª giornata
Paris Saint-Germain2 – 0
referto
BordeauxParc des Princes (44.949[44] spett.)
Arbitro:   Gautier

Rennes
16 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Rennes1 – 1
referto
BordeauxRoazhon Park (22.390[44] spett.)
Arbitro:   Millot

Bordeaux
22 ottobre 2016, ore 20:00 CEST
10ª giornata
Bordeaux1 – 1
referto
NancyStade Matmut-Atlantique (20.853[44] spett.)
Arbitro:   Lannoy

Marsiglia
30 ottobre 2016, ore 20:45 CET
11ª giornata
Olympique Marsiglia0 – 0
referto
BordeauxStaded Vélodrome (57.091[44] spett.)
Arbitro:   Rainville

Bordeaux
5 novembre 2016, ore 20:00 CET
12ª giornata
Bordeaux2 – 1
referto
LorientStade Matmut-Atlantique (16.331[44] spett.)
Arbitro:   Abed

Guingamp
20 novembre 2016, ore 15:00 CET
13ª giornata
Guingamp1 – 1
referto
BordeauxStade de Roudourou (15.381[44] spett.)
Arbitro:   Chapron

Bordeaux
26 novembre 2016, ore 20:00 CET
14ª giornata
Bordeaux3 – 2
referto
DigioneStade Matmut-Atlantique (16.354[44] spett.)
Arbitro:   Varela

Furiani
30 novembre 2016, ore 19:00 CET
15ª giornata
Bastia1 – 1
referto
BordeauxStade Armand Cesari (11.421[44] spett.)
Arbitro:   Desiage

Bordeaux
3 dicembre 2016, ore 20:00 CET
16ª giornata
Bordeaux0 – 1
referto
LillaStade Matmut-Atlantique (19.250[44] spett.)
Arbitro:   Buquet

Bordeaux
10 dicembre 2016, ore 17:30 CET
17ª giornata
Bordeaux0 – 4
referto
MonacoStade Matmut-Atlantique (38.803[44] spett.)
Arbitro:   Bastien

Montpellier
17 dicembre 2016, ore 20:00 CET
18ª giornata
Montpellier4 – 0
referto
BordeauxStade de la Mosson (9.841[44] spett.)
Arbitro:   Schneider

Bordeaux
21 dicembre 2016, ore 20:50 CET
19ª giornata
Bordeaux0 – 0
referto
NizzaStade Matmut-Atlantique (27.614[44] spett.)
Arbitro:   Lesage

Girone di ritornoModifica

Angers
14 gennaio 2017, ore 20:00 CET
20ª giornata
Angers1 – 1
referto
BordeauxStade Jean Bouin (10.056[44] spett.)
Arbitro:   Hamel

Bordeaux
21 gennaio 2017, ore 20:00 CET
21ª giornata
Bordeaux1 – 0
referto
TolosaStade Matmut-Atlantique (17.323[44] spett.)
Arbitro:   Letexier

Tomblaine
28 gennaio 2017, ore 20:00 CET
22ª giornata
Nancy0 – 2
referto
BordeauxStade Marcel Picot (17.286[44] spett.)
Arbitro:   Brisard

Bordeaux
4 febbraio 2017, ore 20:00 CET
23ª giornata
Bordeaux1 – 1
referto
RennesStade Matmut-Atlantique (16.588[44] spett.)
Arbitro:   Desiage

Caen
7 febbraio 2017, ore 19:00 CET
24ª giornata
Caen0 – 4
referto
BordeauxStade Michel d'Ornano (14.588[44] spett.)
Arbitro:   Bastien

Bordeaux
10 febbraio 2017, ore 20:45 CET
25ª giornata
Bordeaux0 – 3
referto
Paris Saint-GermainStade Matmut-Atlantique (37.823[44] spett.)
Arbitro:   Rainville

Bordeaux
19 febbraio 2017, ore 15:00 CET
26ª giornata
Bordeaux3 – 0
referto
GuingampStade Matmut-Atlantique (18.724[44] spett.)
Arbitro:   Hamel

Villeneuve d'Ascq
25 febbraio 2017, ore 20:00 CET
27ª giodrnata
Lilla2 – 3
referto
BordeauxStade Pierre-Mauroy (28.772[44] spett.)
Arbitro:   Desiage

Bordeaux
3 marzo 2017, ore 20:45 CET
28ª giornata
Bordeaux1 – 1
referto
Olympique LioneStade Matmut-Atlantique (31.511[44] spett.)
Arbitro:   Schneider

Fontvieille
11 marzo 2017, ore 16:45 CET
29ª giornata
Monaco2 – 1
referto
BordeauxStade Louis II (11.009[44] spett.)
Arbitro:   Buquet

Bordeaux
18 marzo 2017, ore 20:00 CET
30ª giornata
Bordeaux5 – 1
referto
MontpellierStade Matmut-Atlantique (19.341[44] spett.)
Arbitro:   Varela

Nizza
2 aprile 2017, ore 21:00 CEST
31ª giornata
Nizza2 – 1
referto
BordeauxAllianz Riviera (19.669[44] spett.)
Arbitro:   Bastien

Bordeaux
8 aprile 2017, ore 20:00 CEST
32ª giornata
Bordeaux3 – 0
referto
MetzStade Matmut-Atlantique (19.835[44] spett.)
Arbitro:   Desiage

Nantes
16 aprile 2017, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Nantes0 – 1
referto
BordeauxStade de la Beaujoire (26.373[44] spett.)
Arbitro:   Letexier

Bordeaux
22 aprile 2017, ore 20:00 CEST
34ª giornata
Bordeaux2 – 0
referto
BastiaStade Matmut-Atlantique (25.487[44] spett.)
Arbitro:   Chapron

Digione
30 aprile 2017, ore 17:00 CEST
35ª giornata
Digione0 – 0
referto
BordeauxStade Gaston-Gérard (12.596[44] spett.)
Arbitro:   Varela

Saint-Étienne
5 maggio 2017, ore 20:45 CEST
36ª giornata
Saint-Étienne2 – 2
referto
BordeauxStade Geoffroy-Guichard (30.606[44] spett.)
Arbitro:   Schneider

Bordeaux
14 maggio 2017, ore 21:00 CEST
37ª giornata
Bordeaux1 – 1
referto
Olympique MarsigliaStade Matmut-Atlantique (41.265[44] spett.)
Arbitro:   Turpin

Lorient
20 maggio 2017, ore 21:00 CEST
38ª giornata
Lorient1 – 1
referto
BordeauxStade du Moustoir
Arbitro:   Gautier

Coupe de FranceModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coupe de France 2016-2017.

Fase a eliminazione direttaModifica

Clermont-Ferrand
8 gennaio 2017, ore 14:15 CET
Trentaduesimi di finale
Clermont Foot0 – 1
referto
BordeauxStade Gabriel-Montpied (5.804[45] spett.)
Arbitro:   Abed

Bordeaux
31 gennaio 2017, ore 18:00 CET
Sedicesimi di finale
Bordeaux2 – 1
referto
DigioneStade Matmut-Atlantique (5.738[46] spett.)
Arbitro:   Lesage

Bordeaux
28 febbraio 2017, ore 21:00 CET
Ottavi di finale
Bordeaux2 – 1
referto
LorientStade Matmut-Atlantique (7.151[47] spett.)
Arbitro:   Lesage

Angers
5 aprile 2017, ore 18:30 CEST
Quarti di finale
Angers2 – 1
referto
BordeauxStade Jean Bouin (12.507[48] spett.)
Arbitro:   Gautier

Coupe de la LigueModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coupe de la Ligue 2016-2017.

Fase a eliminazione direttaModifica

Châteauroux
26 ottobre 2016, ore 18:45 CEST
Terzo turno
Châteauroux0 – 2
referto
BordeauxStade Gaston-Petit (9.787[49] spett.)
Arbitro:   Jochem

Bordeaux
14 dicembre 2016, ore 18:45 CET
Ottavi di finale
Bordeaux3 – 2
referto
NizzaStade Matmut-Atlantique (15.049[49] spett.)
Arbitro:   Letexier

Bordeaux
11 gennaio 2017, ore 18:45 CET
Quarti di finale
Bordeaux3 – 2
referto
GuingampStade Matmut-Atlantique (8.900[49] spett.)
Arbitro:   Buquet

Bordeaux
24 gennaio 2017, ore 21:00 CET
Semifinali
Bordeaux1 – 4
referto
Paris Saint-GermainStade Matmut-Atlantique (28.862[49] spett.)
Arbitro:   Turpin

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Ligue 1 59 19 9 6 4 27 19 19 6 8 5 26 24 38 15 14 9 53 43 +10
Coupe de France - 2 2 0 0 4 2 2 1 0 1 2 2 4 3 0 1 6 4 +2
Coupe de la Ligue - 3 2 0 1 7 8 1 1 0 0 2 0 4 3 0 1 9 8 +1
Totale - 24 13 6 5 38 29 22 8 8 6 30 26 46 21 14 11 68 55 +13

Andamento in campionatoModifica

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T C T C T T C T C T C T C C T C T C T C T C C T C T C T C T C T T C T
Risultato V P V V P V N P N N N V N V N P P P N N V V N V P V V N P V P V V V N N N N
Posizione 2 14 8 4 5 4 5 6 6 8 9 8 7 6 5 7 10 10 10 10 9 7 7 7 7 7 5 5 6 6 6 5 5 4 5 6 6 6

Fonte: Classements, LFP.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Ligue 1 Coupe de France
Coupe de la Ligue
Totale
                       
Arambarri, M. M. Arambarri 40002+00006000
Bernardoni, P. P. Bernardoni 0-0000-0000-000
Carrasso, C. C. Carrasso 24-22003+0-40027-2600
Contento, D. D. Contento 250201+100027020
Gajić, M. M. Gajić 140504+300+1021060
Guilbert, F. F. Guilbert[11] 3000----3000
Jovanović, V. V. Jovanović[10] 80301+001+009040
Kaabouni, Y. Y. Kaabouni 0000----0000
Kamano, F. F. Kamano 306404+30+20037840
Kiese Thelin, I. I. Kiese Thelin[9] 72100+20009210
Laborde, G. G. Laborde 366304+23+40+10421340
Lewczuk, I. I. Lewczuk[12] 251304+401+0033140
Malcom, Malcom 377204+42+00045920
Mancini, D. D. Mancini[10] ------------
Maurice-Belay, N. N. Maurice-Belay 0000----0000
Menez, J. J. Menez 263413+201+0031351
Ounas, K. K. Ounas 263512+20+10030451
Pablo, Pablo[9] 000000000000
Pallois, N. N. Pallois 3121024+4000392102
Pellenard, T. T. Pellenard 60102+100+109020
Plašil, J. J. Plašil 371204+40+10045220
Poundjé, M. M. Poundjé 70001+200010000
Prior, J. J. Prior 14-21001+4-80019-2900
Rolán, D. D. Rolán 299312+20+100331031
Romil, J. J. Romil[13] 00000+10001000
Sabaly, Y. Y. Sabaly 300301+200033030
Sankharé, Y. Y. Sankharé[10] 164202+01+00018520
Sané, L. L. Sané[11] ------------
Sertic, G. G. Sertic[9] 171201+100019120
Soni, K. K. Soni[11] ------------
Toulalan, J. J. Toulalan 300503+300036050
Touré, T. T. Touré 6020----6020
Traoré, A. A. Traoré 60000+400010000
Youssouf, Z. Z. Youssouf[13] 20000+10003000
Vada, V. V. Vada 286402+400+1034650

NoteModifica

  1. ^ (FR) Club - Jocelyn Gourvennec à Bordeaux, in Girondins.com, 27 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 28 giugno 2016).
  2. ^ (FR) Jocelyn Gourvennec : Bordeaux annonce un accord avec Guingamp, in eurosport.fr, 27 maggio 2016.
  3. ^ (FR) Transferts saison 2016-2017, in Girondins.com (archiviato dall'url originale il 7 agosto 2016).
  4. ^ (FR) Bordeaux - Saint-Étienne (3-2), les Girondins débutent parfaitement, in goal.com, 13 agosto 2016.
  5. ^ (FR) Toulouse-Bordeaux (4-1), les Girondins prennent une grosse claque dans le derby, in goal.com, 20 agosto 2016.
  6. ^ (FR) Lyon-Bordeaux (1-3) : l'OL en plein cauchemar, in leparisien.fr, 11 settembre 2016.
  7. ^ a b c (FR) Bordeaux: Un nouveau maillot vintage, in lequipe.fr, 27 maggio 2016.
  8. ^ Effectif professionnel actuel, su girondins.com. URL consultato il 29 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 13 gennaio 2016).
  9. ^ a b c d e f Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.
  10. ^ a b c d e f Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato.
  11. ^ a b c d e f Ceduto durante la sessione estiva di calciomercato, ma a stagione in corso.
  12. ^ a b Acquistato durante la sessione estiva di calciomercato, ma a stagione in corso.
  13. ^ a b c d Aggregato alla prima squadra dal centro di formazione.
  14. ^ (FR) Transfert - Igor Lewczuk en renfort!, in Girondins.com, 31 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 1º settembre 2016).
  15. ^ (FR) Bordeaux: Lewczuk a signé (officiel), in Maxifoot.fr, 31 agosto 2016.
  16. ^ (FR) Prêt - Youssouf Sabaly en renfort!, in Girondins.com, 3 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 7 agosto 2016).
  17. ^ (FR) Transfert - Jérémy Toulalan signe aux Girondins, in Girondins.com, 29 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 2 luglio 2016).
  18. ^ (FR) Transfert - Un accord avec Bastia pour Kamano, in Girondins.com, 27 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 6 agosto 2016).
  19. ^ (FR) Mercato: François Kamano (Bastia) à Bordeaux (officiel), in Lequipe.fr, 27 luglio 2016.
  20. ^ (FR) Transfert - Jérémy Ménez est bordelais!, in Girondins.com, 1º agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 4 agosto 2016).
  21. ^ (EN) Rovers move to add French goalkeeper, in Forestgreenroversfc.com, 25 luglio 2016.
  22. ^ Trasferitosi al Sedan nella stessa sessione di mercato.
  23. ^ (FR) Mercato, in Cssedan-ardennes.com, 30 giugno 2016.
  24. ^ (FR) Frédéric Guilbert: "Ecrire une nouvelle page avec Caen", in Smcaen.fr, 25 ottobre 2016.
  25. ^ Trasferitosi al Werder Brema nella stessa sessione di mercato.
  26. ^ (DE) Einigung perfekt: Lamine Sané wird ein Grün-Weißer, in Werder.de, 4 agosto 2016.
  27. ^ a b c d Con diritto di riscatto.
  28. ^ (EN) Anji loan Cedric Yambere, in Fc-anji.ru, 13 luglio 2016.
  29. ^ Trasferitosi al Rennes nella stessa sessione di mercato.
  30. ^ (FR) Clément Chantôme, nouveau milieu Rouge et Noir, in Staderennais.com, 23 giugno 2016.
  31. ^ (FR) Football: Direction Turquie pour André Biyogo Poko, in Gabonreview.com, 8 agosto 2016.
  32. ^ (FR) Kevin Soni à Pau en prêt, in Girondins.com, 8 settembre 2016 (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2017).
  33. ^ Trasferitosi all'Osmanlıspor nella stessa sessione di mercato.
  34. ^ (FR) Cheick Diabaté signe en Turquie!, in Webgirondins.com, 28 maggio 2016.
  35. ^ (FR) Enzo Crivelli prêté par Bordeaux, sc-bastia.corsica, 5 agosto 2016.
  36. ^ (FR) Vukasin Jovanovic arrive à Bordeaux!, Girondins.com, 31 gennaio 2017.
  37. ^ (FR) Daniel Mancini est bordelais!, Girondins.com, 26 gennaio 2017.
  38. ^ (FR) Younousse Sankharé est bordelais!, Girondins.com, 30 gennaio 2017.
  39. ^ (FR) Officiel: Younousse Sankharé à Bordeaux pour 3 millions d’euros, Girondins.com, 30 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2017).
  40. ^ (FR) Prêt - Pablo à Corinthians pour un an, Girondins.com, 13 gennaio 2017.
  41. ^ (FR) Mercato: Cédric Yambéré prêté à l'APOEL Nicosie par Bordeaux, Girondins.com, 24 gennaio 2017.
  42. ^ (FR) Isaac Kiese Thelin en prêt à Anderlecht, Girondins.com, 5 gennaio 2017.
  43. ^ (FR) L'Olympique de Marseille annonce l'arrivée de Grégory Sertic, Om.net, 30 gennaio 2017.
  44. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak (FR) Affluences Ligue 1, in Lfp.fr.
  45. ^ (EN) Clermont 0-1 Bordeaux, in Goal.com, 8 gennaio 2017.
  46. ^ (EN) Bordeaux 2-1 Dijon, in Goal.com, 31 gennaio 2017.
  47. ^ (EN) Bordeaux 2-1 Lorient, in Goal.com, 28 febbraio 2017.
  48. ^ (EN) Angers SCO 2-1 Bordeaux, in Goal.com, 5 aprile 2017.
  49. ^ a b c d (FR) Affluences Coupe de la Ligue, in Lfp.fr.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio