Football League Two 2015-2016

Football League Two 2015-2016
Sky Bet Football League Two 2015-2016
Competizione Football League Two
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 58ª (12ª come League Two)
Organizzatore Football League
Date dall'8 agosto 2015
al 30 maggio 2016
Luogo Inghilterra Inghilterra
Galles Galles
Partecipanti 24
Formula girone all'italiana+play-off
Risultati
Vincitore Northampton Town
(2º titolo)
Altre promozioni Oxford United
Bristol Rovers
AFC Wimbledon (dopo play off)
Retrocessioni York City
Dagenham & Redbridge
Statistiche
Miglior marcatore Inghilterra Matty Taylor (27)
Incontri disputati 552
Gol segnati 1 482 (2,68 per incontro)
Pubblico 2 694 321
(4 881 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014-2015 2016-2017 Right arrow.svg

La Football League Two 2015-2016, conosciuta anche con il nome di Sky Bet Football League Two per motivi di sponsorizzazione, è stato il 58º campionato inglese di calcio di quarta divisione, nonché il 12º con la denominazione di League Two.

La stagione regolare ha avuto inizio l'8 agosto 2015 e si è conclusa il 7 maggio 2016, mentre i play off si sono svolti tra il 12 ed il 30 maggio 2016. Ad aggiudicarsi la vittoria è stato il Northampton Town, che dopo ventinove anni è riuscito a vincere il secondo titolo di quarta divisione della sua storia ed a ritornare dopo otto stagioni nella serie superiore. Le altre tre promozioni in Football League One, sono state invece conseguite dall'Oxford United (2º classificato), dal neopromosso Bristol Rovers (3º classificato) e dall'AFC Wimbledon (vincitore dei play off).

Capocannoniere del torneo è stato Matty Taylor (Bristol Rovers) con 27 reti.

StagioneModifica

NovitàModifica

Al termine della stagione precedente, insieme ai campioni di lega del Burton Albion (al primo titolo di quarta divisione della loro storia), salirono direttamente in Football League One anche lo Shrewsbury Town (2º classificato) ed il Bury (3º classificato). Mentre il Southend United, 5º classificato, raggiunse la promozione attraverso i play-off. Il Cheltenham Town ed il Tranmere Rovers (quest'ultimo alla seconda retrocessione consecutiva, si ritrovò dopo novantaquattro anni fuori dalla Football League), che occuparono le ultime due posizioni della classifica, non riuscirono invece a mantenere la categoria e scesero in National League.

Queste sei squadre furono rimpiazzate dalle quattro retrocesse dalla Football League One: Notts County, Crawley Town, Leyton Orient (relegato dopo dieci anni nel quarto livello del calcio inglese) e Yeovil Town (reduce da due retrocessioni consecutive e sceso dopo undici anni in League Two) e dalle due promosse provenienti dalla Conference League Premier: Barnet e Bristol Rovers.

FormulaModifica

Le prime tre classificate venivano promosse direttamente in Football League One, insieme alla vincente dei play off a cui partecipavano le squadre giunte dal 4º al 7º posto. Mentre le ultime due classificate retrocedevano in National League.

Squadre PartecipantiModifica

Squadra Stagione Città Stadio Stagione precedente
Accrington Stanley dettagli Accrington Crown Ground 17º posto in Football League Two
AFC Wimbledon dettagli Londra (Wimbledon) Kingsmeadow (Kingston upon Thames) 15º posto in Football League Two
Barnet dettagli Londra (High Barnet) The Hive Stadium 1º posto in Conference League Premier, promosso
Bristol Rovers dettagli Bristol Memorial Stadium 2º posto in Conference League Premier, promosso[1]
Cambridge United dettagli Cambridge Abbey Stadium 19º posto in Football League Two
Carlisle United dettagli Carlisle Brunton Park 20º posto in Football League Two
Crawley Town dettagli Crawley Broadfield Stadium 22º posto in Football League One, retrocesso
Dagenham & Redbridge dettagli Londra (Barking e Dagenham) Victoria Road 14º posto in Football League Two
Exeter City dettagli Exeter St James Park 10º posto in Football League Two
Hartlepool United dettagli Hartlepool Victoria Park 22º posto in Football League Two
Leyton Orient dettagli Londra (Leyton) Brisbane Road 23º posto in Football League One, retrocesso
Luton Town dettagli Luton Kenilworth Road 8º posto in Football League Two
Mansfield Town dettagli Mansfield Field Mill 21º posto in Football League Two
Morecambe dettagli Morecambe Globe Arena 11º posto in Football League Two
Newport County dettagli Newport Rodney Parade 9º posto in Football League Two
Northampton Town dettagli Northampton Sixfields Stadium 12º posto in Football League Two
Notts County dettagli Nottingham Meadow Lane 21º posto in Football League One, retrocesso
Oxford United dettagli Oxford Kassam Stadium 13º posto in Football League Two
Plymouth Argyle dettagli Plymouth Home Park 7º posto in Football League Two[2]
Portsmouth dettagli Portsmouth Fratton Park 16º posto in Football League Two
Stevenage dettagli Stevenage Broadhall Way 6º posto in Football League Two[3]
Wycombe Wanderers dettagli High Wycombe Adams Park 4º posto in Football League Two[4]
Yeovil Town dettagli Yeovil Huish Park 24º posto in Football League One, retrocesso
York City dettagli York Bootham Crescent 18º posto in Football League Two

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Northampton Town 99 46 29 12 5 82 46 +36
  2. Oxford Utd 86 46 24 14 8 84 41 +43
  3. Bristol Rovers 85 46 26 7 13 76 45 +31
  4. Accrington Stanley 85 46 24 13 9 70 45 +25
  5. Plymouth 81 46 24 9 13 72 46 +26
  6. Portsmouth 78 46 21 15 10 77 45 +32
  7. AFC Wimbledon 75 46 21 12 13 65 52 +13
8. Leyton Orient 69 46 19 12 15 60 61 -1
9. Cambridge Utd 68 46 18 14 14 66 55 +11
10. Carlisle Utd 67 46 17 16 13 67 62 +5
11. Mansfield Town 64 46 17 13 16 61 53 +8
12. Wycombe 64 46 17 13 16 45 44 +1
13. Exeter City 64 45 17 12 15 62 61 +1
14. Luton Town 63 45 17 9 18 59 60 -1
15. Barnet 62 46 17 11 18 67 68 -1
16. Hartlepool Utd 51 46 15 6 25 49 72 -23
17. Notts County 51 46 14 9 23 54 83 -29
18. Stevenage 48 46 11 15 20 53 68 -15
19. Yeovil Town 48 46 11 15 20 43 59 -16
20. Crawley Town 47 46 13 8 25 45 78 -33
21. Morecambe 46 46 12 10 24 69 1 -22
22. Newport County 43 46 10 13 23 43 64 -21
  23. Dag & Red 34 46 8 10 28 46 81 -35
  24. York City 34 46 7 13 26 51 87 -36

Legenda:

      Promosso in EFL League One 2016-2017.
   Ammesso ai play-off.
      Retrocesso in National League 2016-2017.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo i seguenti criteri:

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Leggendo per riga si avranno i risultati casalinghi della squadra indicata in prima colonna, mentre leggendo per colonna si avranno i risultati in trasferta della squadra in prima riga.

ACC AFC BAR BRI CAM CAR CRA DAG EXE HAR LEY LUT MAN MOR NEW NOR NOT OXF PLY POR STE WYC YEO YOR
Accrington Stanley 3-4 2-2 1-0 1-1 1-1 4-1 3-1 4-2 3-1 1-0 1-1 1-0 2-2 2-2 1-1 3-2 1-3 2-1 1-3 0-0 1-1 2-1 3-0
AFC Wimbledon 0-0 2-0 0-0 1-2 1-0 1-0 0-1 2-1 2-0 1-0 4-1 3-1 2-5 1-0 1-1 2-1 1-2 0-2 0-1 1-2 1-1 2-3 2-1
Barnet 1-2 1-2 1-0 0-0 0-0 4-2 3-1 2-0 1-3 3-0 2-1 1-3 0-0 2-0 2-0 3-1 0-3 1-0 1-0 3-2 0-2 3-4 3-1
Bristol Rovers 0-1 3-1 3-1 3-0 2-0 3-0 2-1 3-1 4-1 2-1 2-0 1-0 2-1 1-4 0-1 0-0 0-1 1-1 1-2 1-2 3-0 2-1 2-1
Cambridge United 2-3 1-4 2-1 1-2 0-0 0-3 1-0 0-1 1-1 1-1 1-3 1-1 7-0 3-0 2-1 3-1 0-0 2-2 1-3 1-0 1-0 3-0 3-1
Carlisle United 2-0 1-1 3-2 3-2 4-4 3-1 2-1 1-0 1-0 2-2 1-2 1-2 2-3 0-1 1-4 3-0 0-2 0-2 2-2 1-0 1-1 3-2 1-1
Crawley Town 0-3 1-2 0-3 2-1 1-0 0-1 3-2 0-2 0-0 3-2 2-1 0-1 1-1 2-0 1-2 0-1 1-5 1-1 0-0 2-1 0-0 0-1 1-0
Dag & Red 0-1 0-2 0-2 0-3 0-3 0-0 3-0 1-2 0-1 1-3 0-2 3-4 2-1 0-0 1-2 1-1 0-1 1-1 1-4 1-1 1-2 0-1 1-0
Exeter City 2-1 0-2 1-1 1-1 1-0 2-2 2-2 1-2 1-0 4-0 2-3 2-3 1-1 1-1 0-0 1-1 1-4 2-1 1-1 3-3 0-2 3-2 0-0
Hartlepool United 1-2 1-0 1-1 0-3 0-0 2-3 1-2 3-1 0-2 3-1 1-4 2-1 2-0 1-0 0-0 2-3 0-1 1-2 0-2 1-2 1-0 2-1 2-1
Leyton Orient 0-1 1-1 2-0 2-0 1-3 1-2 2-0 3-2 1-3 0-2 0-1 1-0 1-0 1-0 0-4 3-1 2-2 1-3 3-2 3-0 1-1 1-1 3-2
Luton Town 0-2 2-0 2-0 0-1 0-0 3-4 0-1 1-0 4-1 2-1 1-1 1-0 1-0 1-1 3-4 0-2 2-2 1-2 1-2 0-1 0-2 1-1 1-1
Mansfield Town 2-3 1-1 1-1 1-2 0-0 1-1 4-0 3-2 0-2 3-1 1-1 0-2 2-1 3-0 2-2 5-0 1-1 0-0 1-1 2-1 0-2 0-1 1-1
Morecambe 1-0 2-1 4-2 3-4 2-4 1-2 3-1 1-0 1-1 2-5 0-1 1-3 1-2 1-2 2-4 4-1 2-4 0-2 1-1 1-4 0-1 2-1 1-1
Newport County 0-2 2-2 0-3 1-4 0-1 1-0 0-3 2-2 1-1 0-0 2-3 3-0 1-0 1-2 2-2 0-1 1-1 1-2 0-1 2-2 1-0 0-0 0-3
Northampton Town 1-0 1-1 3-0 2-2 1-1 3-2 2-1 1-2 3-0 2-1 1-1 2-0 1-0 3-1 1-0 2-2 1-0 0-2 1-2 2-1 1-0 2-0 2-0
Notts County 1-1 0-2 4-2 0-2 1-2 0-5 4-1 0-0 1-4 1-0 0-1 3-2 0-2 2-2 4-3 1-2 2-4 0-2 2-1 1-0 0-0 2-0 1-0
Oxford United 1-2 1-0 2-3 1-2 1-0 1-1 1-1 4-0 3-0 2-0 0-1 2-3 2-2 0-0 1-1 0-1 3-1 1-0 1-1 1-1 3-0 2-0 4-0
Plymouth Argyle 1-0 1-2 2-1 1-1 1-2 4-1 2-1 2-3 1-2 5-0 1-1 0-1 3-0 2-0 1-0 1-2 1-0 2-2 1-2 3-2 0-1 1-0 3-2
Portsmouth 0-0 0-0 3-1 3-1 2-1 1-0 3-0 3-0 1-2 4-0 0-1 0-0 0-0 3-3 0-3 1-2 4-0 0-1 1-2 1-1 2-1 0-0 6-0
Stevenage 1-1 0-0 0-0 0-0 2-0 0-1 0-1 1-3 0-2 2-0 2-2 0-0 0-2 4-3 2-1 2-3 0-2 1-5 2-1 0-2 2-1 0-0 2-2
Wycombe Wanderers 0-1 1-2 1-1 1-0 1-0 1-1 2-0 1-1 1-0 2-1 0-2 0-1 1-0 0-2 0-2 2-3 2-2 2-1 1-2 2-2 1-0 0-0 3-0
Yeovil Town 1-0 1-1 2-2 0-1 2-3 0-0 2-1 2-2 0-2 1-2 0-1 3-2 0-1 2-4 1-0 1-1 1-0 0-0 0-0 1-1 2-2 0-1 1-0
York City 1-5 1-3 1-1 1-4 2-2 2-2 2-2 2-2 2-0 1-2 1-1 2-3 1-2 2-1 0-1 1-2 2-1 1-2 1-2 3-1 2-1 1-1 1-0

SpareggiModifica

Play-offModifica

TabelloneModifica

  Semifinali Finale
                     
  7  AFC Wimbledon 1 2 3  
4  Accrington Stanley 0 2 2  
  7  AFC Wimbledon 2
  5  Plymouth 0
6  Portsmouth 2 0 2
  5  Plymouth 2 1 3  


SemifinaliModifica

AndataModifica
Portsmouth
12 maggio 2016, ore 20:45 CEST
Portsmouth  2 – 2
referto
  PlymouthFratton Park (17.622 spett.)
Arbitro:  Oliver Langford

Kingston upon Thames
14 maggio 2016, ore 20:30 CEST
AFC Wimbledon  1 – 0
referto
  Accrington StanleyKingsmeadow (4.870 spett.)
Arbitro:  Stephen Martin

RitornoModifica
Plymouth
15 maggio 2016, ore 19:00 CEST
Plymouth  1 – 0
referto
  PortsmouthHome Park (15.011 spett.)
Arbitro:  Paul Tierney

Accrington
18 maggio 2016, ore 20:45 CEST
Accrington Stanley  2 – 2
(d.t.s.)
referto
  AFC WimbledonWham Stadium (4.634 spett.)
Arbitro:  Eddie Ilderton

FinaleModifica

Londra
30 maggio 2016, ore 16:00 CEST
AFC Wimbledon  2 – 0
referto
  PlymouthWembley (57.956 spett.)
Arbitro:  Iain Williamson

StatisticheModifica

SquadreModifica

Primati stagionaliModifica

Squadre

  • Maggior numero di vittorie: Northampton Town (29)
  • Minor numero di vittorie: York City (7)
  • Maggior numero di pareggi: Carlisle United (16)
  • Minor numero di pareggi: Bristol Rovers (7)
  • Maggior numero di sconfitte: Dagenham & Redbridge (28)
  • Minor numero di sconfitte: Northampton Town (5)
  • Miglior attacco: Oxford United (84 gol fatti)
  • Peggior attacco: Yeovil Town e Newport County (43 gol fatti)
  • Miglior difesa: Oxford United (41 gol subiti)
  • Peggior difesa: Morecambe (91 gol subiti)
  • Miglior differenza reti: Oxford United (+43)
  • Peggior differenza reti: York City (-36)

Partite

  • Partita con maggiore scarto di gol: Cambridge United-Morecambe 7-0 (7)
  • Partita con più reti: Carlisle United-Cambridge United 4-4 (8)

IndividualiModifica

Classifica marcatoriModifica

Aggiornata al 30 maggio 2016[5]

Gol Rigori Giocatore Squadra
27 1   Matty Taylor Bristol Rovers
25 3   Jay Simpson Leyton Orient
22 8   John Akinde Barnet
20 1   Lyle Taylor AFC Wimbledon
17 2   Billy Kee Accrington Stanley
17 1   Kemar Roofe Oxford United
16 2   Matt Green Mansfield Town
15 3   Shaun Miller Morecambe
15 6   Josh Windass Accrington Stanley
15   Jabo Ibehre Carlisle United
15 2   Marc Richards Northampton Town

NoteModifica

  1. ^ Dopo aver battuto il Grimsby Town nella finale dei play off.
  2. ^ Eliminato nella semifinale dei play off dal Wycombe Wanderers.
  3. ^ Eliminato nella semifinale dei play off dal Southend United.
  4. ^ Sconfitto nella finale dei play off dal Southend United.
  5. ^ MARCATORI LEAGUE TWO 15/16, transfermarkt.it.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio