Apri il menu principale

Force India VJM08

vettura da Formula 1 del 2015 della Force India
Force India VJM08
Nico Hulkenberg 2015 Malaysia FP3.jpg
Hülkenberg alla guida della VJM08 in Malesia
Descrizione generale
Costruttore India  Force India
Progettata da Andrew Green
Sostituisce Force India VJM07
Sostituita da Force India VJM09
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca a nido d'ape in fibre di carbonio e materiali compositi
Motore Mercedes-Benz PU106A Hybrid 1,6 litri V6
Trasmissione Cambio a 8 rapporti + retromarcia
Dimensioni e pesi
Peso 702 kg
Altro
Carburante Shell V-Power
Pneumatici Pirelli
Avversarie Vetture di Formula 1 2015
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio d'Australia 2015
Piloti 27. Germania Nico Hülkenberg
11. Messico Sergio Pérez
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
19 0 0 0

La Force India VJM08 è un'automobile monoposto sportiva di Formula 1 costruita dalla Force India per partecipare al campionato mondiale di Formula 1 2015. È stata presentata il 21 gennaio 2015 al Museo Soumaya di Città del Messico.

Livrea e sponsorModifica

La livrea abbandona il bianco per far posto ad un grigio metallizzato, per via della collaborazione con Mercedes. L'arancione si riduce a 2 strisce che percorrono orizzontalmente la monoposto, mentre il resto del corpo vettura è nero, colore introdotto dal 2014. Con queste modifiche la vettura perde i tradizionali colori della bandiera indiana utilizzati sin dal 2009.

TecnicaModifica

La nuova monoposto presenta, rispetto alla VJM07, un muso più basso per via delle nuove norme tecniche imposte dalla federazione. La zona di carrozzeria attorno allo scarico viene resa più rastremata, le fiancate sono più pronunciate all'inizio dell'effetto coca-cola, salvo essere più strette della precedente vettura nella zona terminale di coda.

Le prese d'aria, delle fiancate, appaiono leggermente più grandi, così come per tutte le vetture motorizzate Mercedes, per via della necessità di inglobare maggiore portata d'aria, per il nuovo moto-propulsore, il quale, essendo più potente, necessita di maggiore raffreddamento.

 
Pérez alla guida della versione B della VJM08

VJM08BModifica

In occasione del Gran Premio di Gran Bretagna, la scuderia indiana porta in pista la versione B della vettura. La caratteristica più evidente è un musetto accorciato e dotato di due aperture ai lati, aventi lo scopo di incanalare l'aria nella parte inferiore del telaio[1]. Questa soluzione risulta regolare per il fatto che i fori sono posizionati in modo tale da non rendere visibile il terreno sotto la vettura ad un osservatore posto verticalmente sopra di essa[1]. Ulteriori caratteristiche della VJM08B sono un telaio alleggerito, delle fiancate riviste e un nuovo fondo[2].

PilotiModifica

Piloti ufficiali
Nazione Nome Numero
  Nico Hülkenberg 27
  Sergio Pérez 11

StagioneModifica

L'inizio di stagione 2015 è meno brillante rispetto al 2014, complice la decisione di aver portato la nuova monoposto solo per la terza ed ultima sessione di prove collettive a Barcellona, girando solo per una giornata e mezza.[3]

Dopo le prime gare e qualche piazzamento a punti, la Force India decide di realizzare una versione B della vettura al fine di migliorare le prestazioni in pista. Il suo debutto avviene nei test successivi al GP d'Austria (tenutisi sempre sul circuito di proprietà Red Bull), mentre il primo impiego in gara si ha in Gran Bretagna, dove Hülkenberg e Pérez concludono, rispettivamente, in settima e nona posizione.

La VJM08B dimostra fin da subito, oltre a soluzioni tecniche interessanti come le caratteristiche "narici", un considerevole incremento prestazionale. Purtroppo alcuni problemi di natura strutturale (come la rottura dei supporti dell'ala anteriore del tedesco durante il Gran Premio d'Ungheria e, sempre nella stessa gara, i problemi ai freni per il messicano), hanno impedito l'ottenimento di un maggior numero di punti in classifica.

La scia di risultati altalenanti prosegue a Spa: Hülkenberg è infatti costretto al ritiro prima della partenza per via di una perdita di potenza alla Power Unit, mentre la vettura di Pérez, dopo un'ottima partenza grazie alla quale contende la testa della corsa ad Hamilton, accusa un'usura eccessiva degli pneumatici e deve accontentarsi della quinta posizione. I risultati positivi proseguono a Monza, una delle piste più favorevoli alla monoposto anglo-indiana, in cui Pérez precede Hülkenberg in sesta posizione dopo uno duello all'ultimo giro col ferrarista Raikkonen. Nel Gran Premio di Russia, quindicesimo appuntamento stagionale, la Force India riesce a mettere a segno il primo podio stagionale: aiutato da una buona strategia e dalla collisione al penultimo giro fra Raikkonen e Bottas, il messicano arpiona la terza posizione davanti al brasiliano Massa. Hülkenberg, dal canto suo, vanifica una buona prestazione in qualifica che gli era valsa il sesto posto sulla griglia con un incidente al primo giro. Nelle ultime corse entrambi i piloti ottennero tre risultati utili nelle ultime quattro gare, terminando il campionato al quinto posto, miglior piazzamento di sempre nella storia del team.

Risultati F1Modifica

Anno Team Motore Gomme Piloti                                       Punti Pos.
2015 Force India Mercedes PU-106B Hybrid V6 P   Pérez 10 13 11 8 13 7 11 9 9 Rit 5 6 7 12 3 5 8 12 5 136
  Hülkenberg 7 14 Rit 13 15 11 8 6 7 Rit NP 7 Rit 6 Rit Rit 7 6 7

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Force India VJM08 - nosecone ‘nostrils’, formula1.com. URL consultato il 22 luglio 2015.
  2. ^ (EN) Tech Corner: The B-Spec VJM08, in planetf1, 30 giugno 2015. URL consultato il 22 luglio 2015 (archiviato dall'url originale l'11 luglio 2015).
  3. ^ Luca Stefanini, F1 I problemi della Force India non sono (solo) i risultati, f1sport.it, 22 aprile 2015. URL consultato il 30 novembre 2015 (archiviato dall'url originale l'8 dicembre 2015).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Sito ufficiale Force India, su forceindiaf1.com. URL consultato il 30 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 18 novembre 2007).
  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1