Fort Pienc

Fort Pienc
Plaça del Fort Pienc.jpg
La piazza del Fort Pienc
StatoSpagna Spagna
CittàBarcellona
DistrettoEixample
Superficie0,93 km²
Abitanti33 445 ab.
Densità36 001,08 ab./km²
Mappa dei quartieri di {{{comuneMappa}}}

Fort Pienc è un quartiere dell'Eixample di Barcellona, delimitato dall'avinguda Diagonal (dal carrer de Nàpols fino alla Plaça de les Glòries Catalanes), l'avinguda Meridiana, il carrer dels Almogàvers, il carrer de Roger de Flor, l'avinguda de Vilanova, il Passeig de Sant Joan, la Gran Via de les Corts Catalanes e il carrer de Nàpols fino alla Diagonal.

Il quartiere prende il nome da un'antica fortificazione militare che è esistita fino al XIX secolo chiamata Fort Pius (Pienc è un aggettivo in catalano che significa legato al nome Pius) in omaggio a Francesco Pio di Savoia, marchese di Castel Rodrigo e capitano generale della Catalogna[1].

Nel quartiere si trovano diversi punti d'interesse come l'Arco di Trionfo, l'Auditorio, il Teatro Nacional de Catalunya, l'Archivio Generale della Corona d'Aragona e La Monumental che è l'unica plaza de toros esistente in città.

TrasportoModifica

NoteModifica

  1. ^ (CA) Lluís Cortada i Colomer, Estructures territorials, urbanisme i arquitectura poliorcètics a la Catalunya preindustrial, Institut d'Estudis Catalans, 1998, ISBN 978-84-7283-437-8. URL consultato il 19 febbraio 2022.

Altri progettiModifica

  Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Spagna