Fortunata (film)

film del 2017 diretto da Sergio Castellitto

Fortunata è un film del 2017 diretto da Sergio Castellitto su una sceneggiatura di Margaret Mazzantini.

Fortunata
Jasmine Trinca e Stefano Accorsi in una scena del film
Lingua originaleitaliano, romanesco
Paese di produzioneItalia
Anno2017
Durata103 min
Rapporto2,35:1
Generedrammatico
RegiaSergio Castellitto
SceneggiaturaMargaret Mazzantini
ProduttoreNicola Giuliano, Francesca Cima, Carlotta Calori, Viola Prestieri
Casa di produzioneIndigo Film, HT Film
Distribuzione in italianoUniversal Pictures
FotografiaGian Filippo Corticelli
MontaggioChiara Vullo
MusicheArturo Annecchino
ScenografiaLuca Merlini
CostumiIsabella Rizza
Interpreti e personaggi

TramaModifica

Ad agosto alla periferia di Roma, Fortunata, è una donna sulla trentina che sta crescendo da sola la figlia Barbara di otto anni in un quartiere degradato di Roma. Reduce da matrimonio fallito con Franco, lotta quotidianamente per crescere la figlia da sola nel migliore dei modi, va di casa in casa a fare (in nero) messe in piega e shatush ad amiche e vicine, coltivando il sogno di aprire un suo negozio di parrucchiera e conquistare così un minimo di indipendenza economica e la propria felicità. Franco, il marito allontanato da casa, da cui Fortunata non è ancora separata legalmente, la tormenta senza lasciarle lo spazio per ricominciare ad avere una vita normale. Unico amico Chicano, un tossicodipendente con una madre straniera, Lotte, malata di Alzheimer. L'incontro con Patrizio, uno psicoterapeuta infantile cui è stato affidato dai servizi sociali il sostegno psicologico a Barbara, si presenterà a Fortunata come l'opportunità di cambiare la sua vita. Ma non tutti sanno sfruttare le buone occasioni.

DistribuzioneModifica

Il film è stato presentato nella sezione Un Certain Regard al Festival di Cannes 2017 il 20 maggio 2017.[1] Nella stessa data è stato distribuito nelle sale cinematografiche italiane.

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema