Fotbal Club Petrolul Ploiești

società calcistica rumena
Fotbal Club Petrolul Ploiești
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Giallo e Blu.svg Giallo, blu
Dati societari
Città ROU PH Ploiesti CoA.png Ploiești
Nazione Romania Romania
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Romania.svg FRF
Campionato Liga II
Fondazione 1924
Rifondazione2016
Allenatore Romania Romulus Ciobanu
Stadio Stadio Ilie Oană
(15.500 posti)
Sito web www.fcpetrolul.ro
Palmarès
Titoli nazionali 4 Campionati rumeni
Trofei nazionali 3 Coppe di Romania
Dati aggiornati al 18 dicembre 2017
Si invita a seguire il modello di voce

L'FC Petrolul Ploiești (nome completo Fotbal Club Petrolul Ploiești) è una società calcistica rumena con sede nella città di Ploiești. Vanta 4 titoli nazionali rumeni e 3 coppe di Romania. La squadra è stata fondata nel 1952 ed è la formale continuazione della Juventus București (nata nel 1924), dopo che tale società si è spostata nella città di Ploiești.

Dal 2016 militerà in Liga IV, la quarta divisione del campionato rumeno.

Il Petrolul Ploiești balzò agli onori delle cronache il 12 ottobre del 1966, quando sconfisse per 3-1 il fortissimo Liverpool di Bill Shankly nella gara d'andata di Coppa dei Campioni 1966-1967.

Il 14 agosto 2011 la federazione rumena ha concesso al Petrolul di aggiungere al proprio palmarès il campionato vinto dalla Juventus Bucarest in quanto la squadra è la naturale prosecuzione del vecchio club della capitale.[1]

DenominazioniModifica

Di seguito i vari cambi di denominazione a partire dal 1924, ovvero dal momento della fondazione della Juventus:

  • 1924: FC Juventus București
  • 1947: Distributia București
  • 1948: Petrolul București
  • 1949: Competrol București
  • 1949: Partizanul București
  • 1949: Energia București
  • 1950: Flacăra București

Dopo il trasferimento a Ploiești

  • 1952: Flacăra Ploiești
  • 1952: Partizanul Ploiești
  • 1956: Energia Ploiești
  • 1957: FC Petrolul Ploiești
  • 1992: FC Ploiești
  • 1993: FC Petrolul Ploiești
  • 2016: Petrolul 52 Ploiești
  • 2017: FC Petrolul Ploiești

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1929-1930, 1957-1958, 1958-1959, 1965-1966
1962-1963, 1994-1995, 2012-2013
2003-2004, 2010-2011
2009-2010, 2015-2016, 2017-2018

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1925-1926, 1955, 1961-1962
Terzo posto: 1935-1936, 1959-1960, 2012-2013, 2013-2014
Finalista: 1952, 2005-2006
Semifinalista: 1935-1936, 1936-1937, 1954, 1989-1990, 2000-2001, 2013-2014, 2014-2015
Finalista: 1995, 2013
Terzo posto: 2006-2007 (Serie I), 2007-2008 (Serie I), 2009-2010 (Serie I)

StatisticheModifica

Partecipazioni alle competizioni internazionaliModifica

Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione
Coppa dei Campioni 3 1959 1967
Coppa delle Fiere 3 1963 1968
Coppa delle Coppe 2 1964 1996
Coppa UEFA / Europa League 3 1991 2014

OrganicoModifica

Rosa 2019-2020Modifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Cezar Lungu
3   C David Meza
7   C Armando Vajushi
8   C Pol Roigé
9   A Hamza Younés
10   C Laurențiu Marinescu (capitano)
11   A Serge Ekollo
12   P Raul Avram
15   D Alberto Olaru
17   C Saim Tudor
18   D Valentin Țicu
19   C Mario Bratu
N. Ruolo Giocatore
20   D Ștefan Bărboianu
21   C Robert Enache
22   C Mihai Nițescu
23   D Andrei Răuță
24   C Leonel Pierce
27   C Gabriel Deac
28   A Sergiu Arnăutu
30   D Antoniu Manolache
33   D Cristian Sârghi
35   P Cristian Apostolachi
89   A Ștefan Blănaru

NoteModifica

  1. ^ (RO) Justin Gafiuc, Petrolul îşi trece în palmares şi campionatul câştigat în 1930 de Juventus Bucureşti, Gazeta Sporturilor. URL consultato il 4 ottobre 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica