Fox Life (Italia)

Canale televisivo tematico a pagamento italiano
Fox Life
Logo dell'emittente
Stato Italia Italia
Lingua Italiano e inglese
Tipo Tematico
Target Femminile
Slogan Il mio modo di essere
Versioni Fox Life 576i (SDTV)
(data di lancio: 13 maggio 2004)
Fox Life +1 576i (SDTV)
(data di lancio: 1º luglio 2008)
Fox Life +2 576i (SDTV)
(data di lancio: 8 novembre 2010)
Fox Life HD 1080i (HDTV)
(data di lancio: 1º febbraio 2012)
Data chiusura
  • 1º luglio 2020
  • 26 ottobre 2014 (Fox Life +2)
Canali affiliati Fox
Fox Crime
Editore Fox Networks Group Italy
Direttore Kathryn Fink
Sito foxtv.it

Fox Life è stato un canale televisivo tematico italiano d'intrattenimento agli inizi pensato principalmente per il pubblico femminile, che portava sullo schermo racconti di vite, storie e gente comune.

Lo speaker ufficiale del canale era la doppiatrice Chiara Colizzi.

StoriaModifica

Il canale era visibile a pagamento all'interno della piattaforma satellitare Sky. Nel palinsesto trovavano spazio serie tv, reality show, magazine di lifestyle, documentari di taglio biografico e produzioni italiane. Faceva parte del pacchetto Sky TV ed era sintonizzato sul canale 114 dello Sky Box. Fox Life era disponibile anche nella versione +1 (canale 115 di Sky). Tante sono le serie televisive trasmesse da Fox Life: dalla serie di culto Desperate Housewives alla pluripremiata sitcom Will & Grace, da classici come E.R. - Medici in prima linea e Ally McBeal a serie più recenti come Grey's Anatomy e Ghost Whisperer.

Fox Life era noto inoltre per la produzione di format acquistati all'estero e rielaborati per una versione italiana, come Cambio moglie, dove due nuclei familiari si scambiano mogli e abitudini di vita, La sottile linea rosa, lezioni di stile di cinque uomini gay, Reparto maternità, docu-soap ambientata nel reparto Maternità di molti ospedali italiani, H24-Storie di ordinaria emergenza, ambientato nel pronto soccorso dell'Ospedale San Giovanni di Roma e SOS Tata, in cui una tata dispensa consigli a genitori con figli "turbolenti". Alcuni di questi programmi sono stati acquistati da LA7, che li trasmette in chiaro.

Dall'estero arrivarono invece produzioni come Extreme Makeover, Temptation Island, The Simple Life (interpretato da Paris Hilton) e la competizione di danza So You Think You Can Dance?, oltre che le versioni originali di Cambio moglie e SOS Tata. Dal 30 maggio 2011 il canale insieme ai suoi timeshift era trasmesso in formato panoramico 16:9.

Il 16 novembre 2011, Fox Life, sostituisce il proprio logo, in uno stile uniformemente di colore rosa, il logo su schermo, le grafiche, i bumper pubblicitari e i jingle. Dal 29 dicembre 2012 il canale era disponibile, insieme a DeA Kids, su Sky Go.

Il 15 maggio 2013 subisce un nuovo rebranding al logo in concomitanza con la nuova rotta del canale più factual con produzioni originali interne[1].

Il 7 novembre 2017 subisce un nuovo rebranding al logo ed al palinsesto[2].

Il 1º luglio 2020 ha chiuso i battenti[3].

Altre versioniModifica

Fox Life +1Modifica

Il canale aveva anche il servizio di timeshift, Fox Life +1, che trasmetteva la programmazione di Fox Life posticipata di un'ora ed era sintonizzato sul canale 115 dello Sky Box. In precedenza era visibile sul canale 113. Il 16 ottobre 2013 si è trasferito al canale 114. Il 29 marzo 2014 si è trasferito al canale 115. Il 1º luglio 2020, assieme alla versione principale, termina le trasmissioni.

Fox Life +2Modifica

Il canale aveva anche il servizio di timeshift, Fox Life +2, che trasmetteva la programmazione di Fox Life due ore dopo, dall'8 novembre 2010. Fox Life +2 era sintonizzato sul canale 142 dello Sky Box. Il 16 ottobre 2013 è trasferito al canale 142, precedentemente era visibile sul canale 116. Il 26 ottobre 2014 il canale ha chiuso definitivamente.

Il 1º novembre 2014 viene sostituito dal nuovo canale Fox Comedy. Quest'ultimo, infine, ha chiuso il 1º ottobre 2019.

Fox Life HDModifica

Il canale incominciò a trasmettere in alta definizione a partire dal 1º febbraio 2012 con la denominazione di Fox Life HD.[4] Ha chiuso il 1º luglio 2020.

LoghiModifica

PalinsestoModifica

Serie TVModifica

NoteModifica

  1. ^ ALBERTO ROSSINI (FOX ITALIA) A DM: SU FOX LIFE MENO TELEFILM E PIU’ FACTUAL
  2. ^ Editorbrand01, FoxLife inaugura nuovo posizionamento con contenuti di approfodimento e non fiction per il target femminile. Ascolti in crescita del 4%, su Brand News, 9 novembre 2017. URL consultato il 1º ottobre 2019.
  3. ^ Sky: il 1º Luglio chiude Fox Life, Davide Maggio, 25 giugno 2020. URL consultato il 26 giugno 2020.
  4. ^ 13 nuovi canali in HD sulla piattaforma Sky dal 1º Febbraio 2012 - Digital-News, su Digital News, 26 gennaio 2012. URL consultato il 1º ottobre 2019.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione