Apri il menu principale
Frédéric Soulié

Frédéric Soulié (Foix, 23 dicembre 1800Bièvres, 23 settembre 1847) è stato uno scrittore francese, considerato insieme a Honoré de Balzac, Eugène Sue e Alexandre Dumas uno dei quattro grandi autori di romanzi popolari della Monarchia di Luglio.

Nel 1828 scrisse il dramma Romeo e Giulietta, cui seguì nel 1829 Cristina a Fontainebleau. Nel 1838 pubblicò la sua opera più importante, il romanzo Le memorie del diavolo.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Frédéric Soulié, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011, Treccani.it – Enciclopedie on line. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF (EN17229691 · ISNI (EN0000 0001 2122 2348 · LCCN (ENn81028989 · GND (DE118615777 · BNF (FRcb11925237c (data) · CERL cnp00396555 · WorldCat Identities (ENn81-028989
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie