François Steyn

rugbista a 15 sudafricano
François Steyn
François Steyn cropped.jpg
Dati biografici
Paese Sudafrica Sudafrica
Altezza 191 cm
Peso 100 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Utility back
Franchigia Cheetahs Pro14
Carriera
Attività provinciale
2006-15Natal Sharks20 (70)
Attività di club¹
2009-12Racing Métro 9250 (118)
2014-16Toshiba Brave Lupus21 (112)
2016-20Montpellier68 (151)
Attività in franchise
2007-15Sharks75 (283)
2020-Cheetahs0 (0)
Attività da giocatore internazionale
2006-Sudafrica Sudafrica67 (141)
Palmarès internazionale
Vincitore RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 2007
Vincitore RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 2019

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 16 settembre 2020

François Philippus Lodewyk Steyn (Aliwal North, 14 maggio 1987) è un rugbista a 15 sudafricano, utility back dei Cheetahs e bi-campione del mondo nel 2007 e nel 2019 con gli Springboks.

BiografiaModifica

Debuttante in Currie Cup con Natal, esordì nel 2006 negli Springboks in un test match contro l'Irlanda con solo sei incontri di rugby provinciale all'attivo; l'anno successivo divenne professionista ed esordì nella franchise di Super Rugby degli Sharks.

Inserito nella rosa che prese parte alla Coppa del Mondo di rugby 2007 in Francia, scese in campo in tutti i sette incontri in cui il Sudafrica fu impiegato, e lasciò il suo segno anche nella finale, mandando tra i pali una punizione che fissò il risultato finale sul 15-6 per gli Springboks, a seguito del quale Steyn si laureò come più giovane campione del mondo nella storia del rugby[1].

Vincitore della Currie Cup nel 2008, dalla fine della stagione successiva milita nel Racing Métro 92 di Parigi, in Francia, per il quale ha sottoscritto un accordo biennale a 750.000 euro a stagione[2].

Vanta un invito nei Barbarians, per un incontro nel dicembre 2008 contro un XV dell'Australia.

Il 29 maggio 2012 firma un contratto con gli Sharks, che lo legherà per 3 anni alla franchigia sudafricana.

Il 23 giugno 2012 si sposa a Durban con Linca Meyer.

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ Wales v South Africa, in BBC, 12 novembre 2010. URL consultato il 24 maggio 2011.
  2. ^ (FR) Steyn a signé au Racing, in L'Équipe, 22 aprile 2009. URL consultato il 24 maggio 2011 (archiviato dall'url originale il 28 giugno 2009).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica