Apri il menu principale

François Villiers

regista e sceneggiatore francese

François Villiers (Parigi, 2 marzo 1920Boulogne-Billancourt, 29 gennaio 2009) è stato un regista e sceneggiatore francese.

Indice

BiografiaModifica

Regista di talento, discreto e sensibile, ha diretto una dozzina di film importanti in quarant'anni di carriera, dal 1949 al 1989, aggiudicandosi nel 1958 il Golden Globe per il miglior film straniero e nel 1989 il premio del pubblico al Festival di Cannes. Dalla metà degli anni sessanta rivolge i suoi interessi alla televisione con una serie di film assai prestigiosi come la versione francese delle Inchieste del commissario Maigret. Assai apprezzato, partecipa sovente alla sceneggiatura dei suoi films. Era il fratello dell'attore Jean-Pierre Aumont, con il quale girò nel 1949 il suo primo film, Hans le marin, avendo a fianco la moglie di quest'ultimo, María Montez. Ha avuto cinque figli, Mara, Patty, Venita, Jean e Aruna, e tutti tranne Venita seguirono le sue orme al cinema. È deceduto all'età di 88 anni.

FilmografiaModifica

Regista cinematograficoModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN66587423 · ISNI (EN0000 0000 0053 2796 · GND (DE1061394506 · BNF (FRcb12645214r (data)
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie