Frances Ondiviela

modella e attrice spagnola

Frances Ondiviela, nota anche come Pat Ondiviela, all'anagrafe Francisca Ondiviela Otero, detta Paquita, (Las Palmas, 19 maggio 1962), è una modella e attrice spagnola, eletta Miss Spagna nel 1980.

BiografiaModifica

Eletta Miss Spagna a Port-au-Prince in rappresentanza delle Canarie, la diciottenne Francisca Ondiviela, ex ballerina in seguito partecipò anche a Miss Mondo 1980, Miss Universo 1981 e Miss International 1981.[1]

In seguito la Ondiviela si è affermata come attrice, debuttando al cinema nel 1982 nel film poliziesco Jugando con la muerte, diretto da José Antonio de la Loma. Nel 1983 parteciperà a una manciata di altri film, lavorando per registi come Francisco Lara Polop (J.R. contraataca), Paul Naschy (Latidos de pánico), José Ramón Larraz (Juana la Loca... de vez en cuando) e Angelino Fons (El Cid cabreador).

In seguito si dedicherà quasi esclusivamente alle produzioni televisive, in particolare telenovela. Dopo aver debuttato nel 1983 nella miniserie televisiva Las pícaras, nell'episodio La lozana andaluza, diretta da Chumy Chúmez, si specializzerà in telenovela, prendendo parte, tra le altre, a: Semplicemente Maria (Simplemente María) (1989), Un amore di nonno (El abuelo y yo, 1992), María la del Barrio (1996), Luz Clarita (1996-1997), Gata salvaje (2002-2003), La madrastra (2005), Tormenta en el paraíso (2007-2008), Hasta que el dinero nos separe (2009-2010), Rosario (2012-2013).

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

  1. ^ (ES) Francisca Ondiviela [collegamento interrotto], su Miss Espana, marzo 2018.

Collegamenti esterniModifica