Francesca Trivulzio

nobile italiana
Francesca Trivulzio
Signora consorte di Mirandola e Contessa consorte di Concordia
Stemma
In carica 15021509
Predecessore Giovanna Carafa
Successore Giovanna Carafa
Reggente di Mirandola e Concordia
In carica 15091513
(per il figlio Galeotto II Pico)
Reggente di Concordia
In carica 15131526
(per il figlio Galeotto II Pico)
Morte Mirandola, novembre 1560[1]
Dinastia Trivulzio
Padre Gian Giacomo Trivulzio[1]
Consorte Ludovico I Pico[1]
Figli Lucrezia[1]
Galeotto II[1]
Ludovico/Luigi[1]

Francesca Trivulzio (... – Mirandola, novembre 1560[1]) fu una nobildonna italiana, signora consorte di Mirandola e contessa consorte di Concordia dal 1502 al 1509, come moglie di Ludovico I Pico.

Dopo la morte del marito, svolse il ruolo di reggente per il figlio minorenne Galeotto II Pico.

BiografiaModifica

 
Raffaello Tancredi, La presa di Mirandola

Figlia naturale di Gian Giacomo Trivulzio,[2] Maresciallo di Francia, sposò nel 1501 in seconde nozze Ludovico I Pico, signore di Mirandola e conte di Concordia. In occasione del matrimonio, venne legittimata dal padre.[3]

Alla morte del marito, avvenuta nel 1509 nella battaglia di Polesella, Francesca Trivulzio prese la reggenza, in nome del figlio Galeotto II del governo dello Stato[4] grazie all'aiuto dell'imperatore Massimiliano I, che la confermò nel governo della Mirandola, escludendo di fatto il cognato Giovanni Francesco II Pico della Mirandola.

Francesca, al fine di governare con tranquillità, si procurò per sua difesa alcune truppe francesi, ingaggiate allo scopo dal padre Gian Giacomo. Ma nel 1511 le truppe di Papa Giulio II assediarono la fortezza di Mirandola, costringendo alla resa Francesca.

L'anno seguente le truppe del padre Giangiacomo rimisero al potere la figlia, concedendole però solo il dominio di Concordia.

DiscendenzaModifica

Francesca sposò Ludovico ed ebbero due figli:

  • Lucrezia (1506-1550)
  • Galeotto II (1508-1550), condottiero ed erede del padre

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g Miroslav Marek, Pico family - pag. 2, su genealogy.euweb.cz, 6 novembre 2003. URL consultato il 2 giugno 2020.
  2. ^ Enzo Ghidoni, PICO, Galeotto II, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 83, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 2015. URL consultato il 13 novembre 2017.
  3. ^ Cronaca della Mirandola, nota 99, p. 160.
  4. ^ Condottieri di ventura. Ludovico della Mirandola. Archiviato il 15 settembre 2014 in Internet Archive.

BibliografiaModifica

  • Felice Ceretti, Francesca Trivulzio: memoria del cav. Sac. Felice Ceretti, in Atti e memorie delle RR. deputazioni di storia patria per le provincie dell’Emilia, V, vol. 2, 1880, pp. 103-176, SBN IT\ICCU\TO0\1523769.
  • Felice Ceretti, Diploma di Luigi XII di Francia a Francesca Trivulzio-Pico, in Atti e memorie della R. deputazione di storia patria per le antiche provincie modenesi, 4, VIII, 1897, pp. 147-150.
  • Pompeo Litta, Famiglie celebri di Italia. Pico della Mirandola, Torino, 1835, p. 4. ISBN non esistente.

Voci correlateModifica