Apri il menu principale

Francesco Maria Ciaraffoni

architetto e pittore italiano

Francesco Maria Ciaraffoni (Fano, 11 maggio 1720Ancona, 3 febbraio 1802) è stato un architetto e pittore italiano.

Studiò pittura a Venezia, ma tornato nelle Marche visse quasi sempre ad Ancona e fu sepolto nella cattedrale di questa città, ove progettò la chiesa del Santissimo Sacramento, l'ampliamento della chiesa e del convento di San Francesco alle Scale, l'ampliamento della chiesa di San Gregorio Illuminatore, la chiesa di Santa Croce di Pietralacroce, la cappella di Sant'Anna e del Beato Antonio Fatati nella cripta della cattedrale di San Ciriaco e numerosi edifici civili, tra cui Palazzo Jona, Palazzo Bonarelli e Palazzo Cadolini.

OpereModifica

Progettò inoltre numerosi edifici ad Ancona (tra cui Palazzo Jona, Palazzo Bonarelli e Palazzo Cadolini), Recanati, Agugliano, Camerano, Cartoceto ecc.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN52146824867007631253 · GND (DE1104950502