Apri il menu principale

Francesco Maria di Lorena

nobile francese
Francesco Maria
Principe di Lillebonne
Nome completo in francese: François Marie de Lorraine
Nascita Hôtel d'Elbeuf, Parigi, Francia[1], 4 aprile 1624[1]
Morte Parigi, Francia, 19 gennaio 1694
Padre Carlo di Lorena
Madre Caterina Enrichetta di Borbone
Coniugi Christine d'Estrées
Anna di Lorena

Francesco Maria di Lorena (4 aprile 162419 gennaio 1694) fu un nobile francese e membro del Casato di Lorena. Era noto come prince de Lillebonne. Era anche Duca di Joyeuse.

BiografiaModifica

Francesco Maria nacque da Carlo di Lorena, Duca d'Elbeuf e da sua moglie Caterina Enrichetta di Borbone, Légitimée de France, figlia legittimata di Enrico IV di Francia e di Gabrielle d'Estrées. Era il quarto figlio della coppia ed il più giovane. Durante la sua gioventù, era noto come Conte di Lillebonne, in seguito si designò Principe. Gli fu venduta la Contea di Lillebonne nel 1692 da suo nipote Henri, Duca d'Elbeuf che aveva recentemente perso suo padre Carlo di Lorena.

Membro del Casato di Guisa, fondato da Claudio I di Guisa,[2] era un Principe di Lorena, come discendente in linea maschile di Renato II di Lorena. A corte, egli, come i membri della famiglia Lorena, deteneva il rango di prince étranger, un rango che era immediatamente sotto a quello della Famiglia Reale ed i Principi del Sangue.

I suoi cugini di primo grado includono lo Chevalier de Lorraine (amante di Filippo I, Duca d'Orléans) ed il Conte d'Armagnac; i cugini materni includono Luigi XIV di Francia e il su menzionato Duca d'Orléans.

Fu capitano di cavalleria in un reggimento del Cardinale Mazzarino. Prestò servizio durante la Guerra dei trent'anni prendendo parte all'Assedio di Lleida nel 1644 e, l'anno successivo nella Battaglia di Nördlingen nella quale rimase ferito (anche suo fratello Carlo III, Duca d'Elbeuf prestò servizio in questa battaglia). Un buon militare, combatté, in seguito, contro la Spagna prima del matrimonio tra Luigi XIV di Francia e Maria Teresa d'Austria, che cementò la pace fra le due nazioni.

Si sposò due volte, per prima il 3 settembre 1658[1] con Christine d'Estrées, figlia di François Annibal d'Estrées. La coppia non ebbe figli e Christine morì nel dicembre 1658[1]. Si sposò nuovamente il 7 ottobre 1660,[1] con sua cugina Anna di Lorena, figlia di Carlo IV, Duca di Lorena. Come regalo di nozze il Duca di Lorena diede a sua figlia l'Hôtel de Beauvau in seguito rinominato Hôtel de Lillebonne, a (Nancy). Si sposarono nella Abbaye Saint-Pierre de Montmartre.

 
Disegno raffigurante sua figlia Mademoiselle de Lillebonne.

Suo cognato fu Carlo Enrico di Lorena, prince de Vaudémont, figlio di Carlo IV, Duca di Lorena e della moglie segreta, Béatrix de Cusance.

Suo figlio maggiore, il Principe di Commercy, morì in battaglia nel 1702; sua figlia maggiore, Béatrice Hiéronyme, diventò Badessa della prestigiosa Abbazia di Remiremont. L'alta sua figlia, Elisabetta,[3] sposò il Principe d'Epinoy; Elisabetta fu la madre di Anne Julie de Melun, moglie di Jules de Rohan ed un'antenata della princesse de Condé, della princesse de Guéméné e del duca d'Enghien, che fu giustiziato in un fossato del Castello di Vincennes nel marzo 1804.

Francesco Maria di Lorena morì a Parigi all'età di sessantanove anni, sua moglie gli sopravvisse per ventisei anni.

FigliModifica

  • Carlo Francesco di Lorena, Principe di Commercy (11 luglio 1661–15 agosto 1702) celibe, morì durante la Battaglia di Luzzara nei pressi di Riva di Suzzara, al confine tra le odierne province di Mantova e di Reggio Emilia.
  • Beatrice Geronima di Lorena, Mademoiselle de Lillebonne, Badessa di Remiremont;
  • Teresa di Lorena (12 maggio 1663–17 settembre 1671) morì nell'infanzia;
  • Maria Francesca di Lorena (28 maggio 1666–10 maggio 1669) morì nell'infanzia;
  • Elisabetta Teresa di Lorena, Mademoiselle de Commercy (5 aprile 1664–7 marzo 1748) sposò Luigi I di Melun, fu la madre di Luigi II di Melun, duca di Joyeuse e principe d'Epinoy, e di Anne Julie de Melun, princesse de Soubise;
  • Sebastiana di Lorena (19 aprile 1667–15 agosto 1669) morì nell'infanzia;
  • Giovanna Francesca di Lorena (6 settembre 1668–1680) morì nell'infanzia;
  • Enrico Luigi di Lorena (26 ottobre 1669–17 marzo 1670) morì nell'infanzia;
  • Giovanni Paolo di Lorena (10 giugno 1672–29 luglio 1693) morì nella Battaglia di Landen, senza figli.

NoteModifica

  1. ^ a b c d e Leo van de Pas, François Marie de Lorraine, Prince de Lillebonne, in Genealogics .org. URL consultato il 5 marzo 2010.
  2. ^ In quanto figlio di Renato II di Lorena, gli fu dato il Ducato di Guisa in appannaggio, il quale era stato creato dignità di pari da Francesco I di Francia nel 1528.
  3. ^ Diventò Duchessa di Luxembourg-Saint-Pôl, il titolo venne ereditato da suo figlio Luigi II di Melun, duca di Joyeuse che scomparve in circostanze misteriose nel 1724

BibliografiaModifica

  • Georges Poull, La maison ducale de Lorraine, 1991
Controllo di autoritàVIAF (EN44145424472786830396 · GND (DE1081823828 · WorldCat Identities (EN44145424472786830396