Francesco Nenci

pittore italiano
Assunzione della Vergine nella cappella della villa di Poggio Imperiale a Firenze, 1823

Francesco Nenci (Anghiari, 1782Siena, 1850) è stato un pittore italiano specializzato in pitture a carattere storico.

BiografiaModifica

Si formò prima a Città di Castello, poi all'Accademia di Belle Arti di Firenze, dove ebbe come maestro, tra gli altri, Pietro Benvenuti.

Nel 1812-1813 vinse un pensionato a Roma, dove frequentò artisti di diverse correnti, dal purismo al neoclassicismo (come il Thorvaldsen).

Tra le sue commissioni più importanti vi furono gli affreschi in Palazzo Pitti per il Granduca Ferdinando III di Toscana, dove decorò assieme ad altri artisti la Sala di Ulisse (1833). Lavorò anche alla Villa di Poggio Imperiale e una sua pala (Edipo sciolto dai lacci da un pastore, 1817) si trova nella Gipsoteca Bartolini alla Galleria dell'Accademia.

Altri progettiModifica