Apri il menu principale

Francesco Susinno

pittore, biografo e sacerdote italiano

Francesco Susinno (Messina, 1670 circa – Messina, 1739 circa) è stato un pittore, biografo e presbitero italiano.

BiografiaModifica

Francesco Susinno nacque a Messina intorno al 1670. Fu sacerdote e cappellano, dedicandosi anche alla pittura[1].
Si formò artisticamente prima a Napoli e poi a Roma, presso la scuola di Carlo Maratta. Nel 1724 scrisse "Le Vite de' pittori Messinesi", una raccolta di notizie storiche sui pittori, messinesi e non, che operarono nella Città dello Stretto, come Caravaggio, Antonello da Messina, Polidoro Caldara, Filippo Giannetto, Flavia Durand e altri. Il testo manoscritto, andato perduto[2], fu ritrovato nel Museo d'arte di Basilea dallo storico dell'arte Valentino Martinelli, che ne curò la pubblicazione nel 1960[1].
Susinno morì a Messina intorno al 1739.

Opere principaliModifica

  • Le Vite de' Pittori Messinesi (1724), testo, introduzione e note bibliografiche a cura di Valentino Martinelli, Firenze, Felice Le Monnier, 1960

NoteModifica

  1. ^ a b Annalisa Raffa, Il restauro dei dipinti nell'opera di Francesco Susinno Archiviato il 5 marzo 2016 in Internet Archive.; Caio Domenico Gallo, Gli Annali della Città di Messina, capitale del Regno di Sicilia, dal giorno di sua fondazione fino a tempi presenti (1756), Messina, Tip. Filomena, 1874, vol. 4 (postumo), continuazione a cura di Gaetano Oliva, p.321
  2. ^ Secondo Martinelli, sulla scorta di La Corte Cailler, una seconda copia manoscritta era conservata a Messina, di proprietà del pittore, antiquario e restauratore Luciano Foti (morto nel 1779); nel 1756 fu consultata dallo storico C.D. Gallo per i suoi "Annali". Cfr. G. La Corte Cailler, "La pittura in Messina nel Quattrocento, da documenti in maggior parte inediti", in "Archivio Storico Messinese", VI, 1905, fasc. 1-2, pp. 66-101: prima e sola parte pubblicata.

BibliografiaModifica

  • Elvira Stefania Natoli, Michelangelo Da Caravaggio nell'interpretazione di Francesco Susinno, Messina, Tip. Ditta D'Amico, 1968
  • Giampaolo Chillé, Susinno Francesco, ad vocem, in Enciclopedia della Sicilia, a cura di C. Napoleone, Parma, Franco Maria Ricci, 2006
  • Giampaolo Chillé, Susinno Francesco, ad vocem, in Una strada un nome. Dizionario toponomastico della Città di Messina, a cura di G. Molonia, Messina 2013

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN32932152 · ISNI (EN0000 0000 6823 0188 · LCCN (ENn87933685 · GND (DE124517048 · ULAN (EN500055039 · CERL cnp00477764 · WorldCat Identities (ENn87-933685