Francesco Todaro (1839-1918)

anatomista e politico italiano (1839-1918)

Francesco Todaro (Tripi, 14 febbraio 1839Roma, 22 ottobre 1918) è stato un anatomista, politico e ittiologo italiano.

Francesco Todaro

Senatore del Regno d'Italia
Durata mandato31 gennaio 1889 –
22 ottobre 1918
Legislaturadalla XVI (nomina 26 gennaio 1889)
Tipo nominaCategoria: 18
Incarichi parlamentari
  • Commissario di vigilanza sul servizio del chinino (21 marzo 1902-29 settembre 1913)
Sito istituzionale

Dati generali
Titolo di studioLaurea in medicina
UniversitàUniversità di Messina
ProfessioneDocente universitario
Medico

Fu garibaldino, senatore del Regno d'Italia nella XVI legislatura, membro dell'Accademia Peloritana dei Pericolanti, dell'Accademia dei Lincei e di altre accademie.[1]

Valido scienziato, scoprì un tendine del cuore, che venne chiamato in suo onore tendine di Todaro; si dedicò anche allo studio delle salpe.

Onorificenze

modifica

Onorificenze italiane

modifica

Onorificenze straniere

modifica
  1. ^ Patrizia De Salvo, Accademia Peloritana dei Pericolanti e Università degli Studi a Messina fra Otto e Novecento, su accademiapeloritana.it, Accademia Peloritana dei Pericolanti. URL consultato il 22 ottobre 2020.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN90270524 · SBN PALV043974 · BAV 495/267864 · GND (DE117628328 · WorldCat Identities (ENviaf-90270524