Apri il menu principale

Francesco Tolomei (Pistoia, 17621831) è stato uno scrittore italiano.

BiografiaModifica

Francesco Tolomei di Baronto, conte, appartenente alla nobile famiglia pistoiese, si laureò a Pisa. Fu autore di numerosi lavori letterari e storici. Nel 1789, trovandosi ammalato a Mantova, tradusse dall'inglese La Primavera di James Thomson, tratta dal suo poema Le Stagioni. Questa traduzione del poeta inglese rappresenta uno dei primi lavori del Tolomei e venne stampato a Pistoia, Bracali, nel 1791, in sole 50 copie. La traduzione inizia con questi versi:

«Primavera gentil, pura dolcezza/vieni, e dal sen di trasparente nube/cinta di rose, all'armonia celeste/delle sfere rotanti amica scendi/su i nostri piani, e mollemente posa»

Molto considerata la Sua Guida di Pistoia, per i riferimenti artistici della città-

Opere principaliModifica

BibliografiaModifica

  • Vittorio Capponi, Bibliografia Pistoiese , Pistoia, 1868
Controllo di autoritàVIAF (EN49574622 · ISNI (EN0000 0000 6147 995X · LCCN (ENnr94034402 · BAV ADV11248555 · WorldCat Identities (ENnr94-034402
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie