Apri il menu principale
Francisco Salzillo

Francisco Salzillo (Murcia, 12 maggio 1707Murcia, 2 marzo 1783) è stato uno scultore spagnolo.

È considerato lo scultore più rappresentativo del 700 spagnolo e uno dei più grandi del periodo barocco. Di origini italiane, il padre Nicola Salzillo, anch'egli scultore, nacque a Santa Maria Capua Vetere in provincia di Caserta ma si trasferì a Murcia all'età di trent'anni. Alla morte del padre ereditò la bottega di famiglia e ne assunse la direzione. Esponente di primo piano dell'arte barocca spagnola,si dedicò esclusivamente ai temi religiosi su legno policromo, e visse per tutta la vita nella città di Murcia, città che attualmente ospita un museo a lui dedicato, il Museo Salzillo, che conserva alcune fra le sue opere più rappresentative.

Facciata esterna del Museo Salzillo in Murcia.

Galleria d'immaginiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN52485417 · ISNI (EN0000 0000 8131 7077 · LCCN (ENn79021279 · GND (DE118772260 · BNF (FRcb15610222z (data) · ULAN (EN500035899 · BAV ADV10092404 · CERL cnp00588237 · WorldCat Identities (ENn79-021279
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie