Apri il menu principale
Francisque Bouillier

Francisque Bouillier (Lione, 12 luglio 1813Lione, 25 settembre 1899) è stato un filosofo francese sostenitore della filosofia cartesiana.

Indice

BiografiaModifica

Studiò presso l'École normale supérieure di Parigi, e nel 1839 fu nominato professore di filosofia presso l'Università di Lione. Dal 1849-1864 fu preside della facoltà di Lione e nel 1867-1870 direttore della École normale supérieure.

OpereModifica

  • Histoire et critique de la révolution cartésienne (1842)
  • Théorie de la raison impersonnelle (1844)
  • Du principe vital et de l'âme pensante (1862)
  • Du plaisir et de la douleur (1865)
  • La vraie conscience (1882)
  • Souvenirs d'un vieil universitaire (1897)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Camille Latreille, Francisque Bouillier, le dernier des cartésiens (Parigi, 1907)
Controllo di autoritàVIAF (EN100189730 · ISNI (EN0000 0001 1862 6456 · LCCN (ENn87812479 · GND (DE116272821 · BNF (FRcb12350423r (data) · CERL cnp01433295