Franco Forte

scrittore, sceneggiatore e giornalista italiano

Franco Forte (Milano, 1º agosto 1962) è uno scrittore, sceneggiatore e giornalista italiano.

Franco Forte

BiografiaModifica

Franco Forte è il direttore editoriale delle collane da edicola Mondadori[1], tra cui Il Giallo Mondadori, Urania e Segretissimo. Sempre per Mondadori è editor degli Oscar, e collabora alla realizzazione delle collane Oscar Draghi Urania, Oscar Historica, Oscar Fantastica e alla linea Giallo Mondadori da libreria.

Come romanziere ha scritto per Arnoldo Mondadori Editore, Editrice Nord, Tropea, Mursia e altri editori, di cui è stato anche consulente editoriale[2].

È inoltre giornalista professionista: è stato direttore del mensile Fiction TV e vicedirettore del magazine PC World Italia. Tiene una rubrica settimanale sulle pagine culturali del quotidiano Il Cittadino di Lodi[3], è direttore responsabile del magazine di fantascienza Robot e della rivista per scrittori Writers Magazine Italia[4], ed è anche direttore e coordinatore del Delos Network, che comprende i siti Fantascienza.com, FantasyMagazine.it, HorrorMagazine.it, ThrillerMagazine.it e SherlockMagazine.it.

È stato autore di celebri fiction televisive[5] come Distretto di Polizia e R.I.S. - Delitti imperfetti della Taodue Film di Roma.

È il curatore delle celebri raccolte della serie dei 365 racconti per un anno sempre per Delos Books, di cui sono usciti i seguenti titoli: 365 racconti erotici per un anno, 365 racconti horror per un anno, 365 racconti sulla fine del mondo, 365 storie d'amore, 365 racconti di Natale, 365 racconti d'estate.

Vita privataModifica

Forte è cresciuto a San Donato Milanese e ha vissuto a Casaletto Lodigiano.[6]

OpereModifica

Romanzi e antologie personaliModifica

Serie di Gengis KhanModifica

  • 2000 - L'orda d'oro, Arnoldo Mondadori Editore, da cui ha tratto uno sceneggiato TV su Gengis Khan prodotto da Mediaset
  • 2000 - Il figlio del cielo, Arnoldo Mondadori Editore, da cui ha tratto uno sceneggiato TV su Gengis Khan prodotto da Mediaset
  • 2014 - Gengis Khan - Il figlio del Cielo, Arnoldo Mondadori Editore (Oscar Bestseller)

Serie di Niccolò TavernaModifica

  • 2012 - Il segno dell'untore, Arnoldo Mondadori Editore (Omnibus; ristampato a gennaio 2013 negli Oscar Bestsellers; ristampato a gennaio 2015 nella collana Enigma di Fabbri Editore)
  • 2014 - Ira Domini - Sangue sui navigli, Arnoldo Mondadori Editore (Omnibus)

Serie di Cesare ai confini del mondoModifica

AltriModifica

  • 1989 - Quella lunga notte, in Futuro Europa 3, Perseo Libri (romanzo breve)
  • 1990 - Gli eretici di Zlatos, Editrice Nord
  • 1996 - Chew-9, Keltia Editrice (antologia di racconti)
  • 2000 - China Killer, Marco Tropea Editore
  • 2002 - Ombre nel silenzio, Solid (con Luigi Pachì)
  • 2005 - La stretta del Pitone, Mursia
  • 2009 - La Compagnia della Morte, Arnoldo Mondadori Editore (ristampato nel 2010 negli Oscar Bestsellers)
  • 2009 - Operazione Copernico, Arnoldo Mondadori Editore (Segretissimo n. 1552, giugno 2009)
  • 2009 - Carthago, Arnoldo Mondadori Editore (Omnibus; ristampato nel 2010 negli Oscar Bestsellers e il 23 luglio 2013 nella collana "I grandi romanzi storici" del Corriere della Sera)
  • 2010 - I bastioni del Coraggio, Arnoldo Mondadori Editore (Omnibus)
  • 2011 - L'ombra dei ghiacci, Arnoldo Mondadori Editore (Segretissimo n. 1577, luglio 2011)
  • 2011 - Roma in fiamme, Arnoldo Mondadori Editore (Omnibus; ristampato nel 2012 negli Oscar Bestsellers; ristampato a giugno 2013 nella collana Oscar: Le Emozioni della Storia; ristampato a novembre 2013 nella collana "I grandi romanzi storici" del Corriere della Sera)
  • 2015 - Fuga d'azzardo, Edizioni CentoAutori (L'Arcobaleno)
  • 2015 - Caligola - Impero e Follia, Arnoldo Mondadori Editore (Omnibus; ristampato nel 2016 negli Oscar Bestsellers)
  • 2019 - Romolo - Il primo re, Arnoldo Mondadori editore (Omnibus); con Guido Anselmi
  • 2020 - La bambina e il nazista, Arnoldo Mondadori editore (Omnibus); con Scilla Bonfiglioli

SaggisticaModifica

  • 2002 - Il Prontuario dello scrittore, Solid e Delos Books (sette edizioni)
  • 2018 - Agenzie letterarie - Quali sono, come operano, come contattarle, Delos Digital

Romanzi tradotti all'esteroModifica

  • 2011 - "Cartago", Narrativas Históricas Edhasa (Spagna e Sud America) - versione spagnola del romanzo "Carthago", distribuita in Spagna e in Sud America
  • 2012 - "La Compania de la muerte", Narrativas Históricas Edhasa (Spagna e Sud America) - versione spagnola del romanzo "La Compagnia della Morte", distribuita in Spagna e in Sud America
  • 2019 - "Romulus - Prunì Kràl", Alpres (Repubblica Ceka) - versione in ceko del romanzo "Romolo - Il primo re"

Traduzioni di altri autoriModifica

Antologie (come curatore)Modifica

  • Horror Erotico, Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri, 1995
  • Fantasia, Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri, 1995
  • Cyberpunk, Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri, 1995
  • Strani Giorni, Urania Millemondi primavera 1998, Arnoldo Mondadori Editore, 1998
  • I mondi di Delos, Garden Editoriale, 1999
  • 365 racconti erotici per un anno, Delos Books, 2010
  • Il Magazzino dei Mondi, Delos Books, 2011
  • 365 racconti horror per un anno, Delos Books, 2011
  • 365 racconti sulla fine del mondo, Delos Books, 2012
  • 365 storie d'amore, Delos Books, 2013
  • 365 racconti di Natale, Delos Books, 2013
  • Giallo 24 - Il mistero è in onda, Il Giallo Mondadori Extra, 2013
  • Il Magazzino dei Mondi 2, Delos Books, 2014
  • 365 racconti d'estate, Delos Books, 2014
  • History Crime - Crimini senza tempo, Edizioni CentoAutori, 2015
  • Delitti in Giallo, Il Giallo Mondadori Extra, 2015
  • Giallo di rigore, Il Giallo Mondadori Extra, 2016
  • Amori malati, Il Giallo Mondadori Special, 2017
  • Legion 3 - Gli uomini della Legione, Segretissimo Mondadori Extra, 2017
  • Strani Mondi, Urania Millemondi, Arnoldo Mondadori Editore, 2019
  • Distòpia, Urania Millemondi, Arnoldo Mondadori Editore, 2020

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN39129240 · ISNI (EN0000 0000 7845 9779 · SBN IT\ICCU\CFIV\106094 · LCCN (ENno2006052964 · BNF (FRcb150623890 (data) · BNE (ESXX5193700 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2006052964