Apri il menu principale

Franco Riccardi

schermidore italiano
Franco Riccardi
Franco Riccardi.JPG
Nazionalità Italia Italia
Scherma Fencing pictogram.svg
Specialità Spada
Palmarès
Italia Italia
Giochi Olimpici 3 1 0
Mondiali 2 3 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al aprile 2009

Franco Riccardi (Milano, 13 giugno 1905[1]San Colombano al Lambro, 24 maggio 1968[2]) è stato uno schermidore italiano, medaglia d'oro nella spada alle Olimpiadi di Berlino nel 1936. Ebbe Nedo Nadi come dirigente.

BiografiaModifica

Riccardi si mise in evidenza dall'età di 16 anni, allievo della Società del Giardino di Milano. Vinse più di 50 medaglie d'oro in tornei in Italia e all'estero. Alle Olimpiadi di Amsterdam del 1928 insieme a Carlo Agostoni, Giulio Basletta, Marcello Bertinetti, Giancarlo Cornaggia-Medici e Renzo Minoli conquistò la medaglia d'oro nella spada a squadre. Ai Giochi di Los Angeles del 1932 la medaglia fu d'argento, sempre nella spada a squadre, con Giancarlo Cornaggia-Medici, Renzo Minoli e Saverio Ragno[3].

Toccò il culmine della sua carriera alle Olimpiadi di Berlino del 1936 quando vinse l'oro nella spada individuale ed anche l'oro nella prova a squadre con Giancarlo Brusati, Giancarlo Cornaggia-Medici, Edoardo Mangiarotti, Alfredo Pezzana e Saverio Ragno [3]. Va sottolineato che in queste Olimpiadi il trionfo della Spada italiana fu totale: Riccardi vinse l'oro, Ragno l'argento, Cornaggia-Medici il bronzo.

L'albo d'oro di Riccardi comprende due titoli a squadre ai Campionati internazionali di scherma del 1931 e 1933, nonché tre secondi posti ai campionati del 1929, 1930 e 1934.

Fu campione italiano dilettanti nel periodo 1927-1929; si classificò anche al terzo posto ai Campionati Europei del 1929.

PalmarèsModifica

In carriera ha ottenuto i seguenti risultati:

Amsterdam 1928: oro nella spada a squadre.
Los Angeles 1932: argento nella spada a squadre.
Berlino 1936: oro nella spada a squadre ed individuale.
Napoli 1929: argento nella spada individuale.
Liegi 1930: argento nella spada a squadre.
Vienna 1931: oro nella spada a squadre.
Budapest 1933: oro nella spada a squadre.
Varsavia 1934: argento nella spada a squadre.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Franco Riccardi, su pechino2008.coni.it. URL consultato il 16 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale il 23 maggio 2012).
  2. ^ (EN) Franco Riccardi, Sport-reference - Olympic Sports. URL consultato il 16 ottobre 2008.
  3. ^ a b La spada infilza l'oro che non t'aspetti, Gazzetta dello Sport, 19 settembre 2000. URL consultato il 16 ottobre 2008.

BibliografiaModifica

  • Enciclopedia Mondiale dello sport, Peruzzo editore, 1980

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica