Apri il menu principale
Frank E. Woods

Frank E. Woods (Linesville, 1860Hollywood, 1º maggio 1939) è stato uno sceneggiatore statunitense del cinema muto.

Indice

BiografiaModifica

Frank Woods iniziò la sua carriera di sceneggiatore nel 1908, collaborando con Wallace McCutcheon, il regista cui era affidata la direzione della American Mutoscope & Biograph. McCutcheon dovette lasciare il lavoro a causa di una grave malattia, affidando gli studi al figlio che, però, non si dimostrò all'altezza del compito[1].
Il tutto passò così nelle capaci mani del trentaduenne David Wark Griffith che divenne ben presto il regista di punta della Biograph.
Woods collaborò con Griffith a numerosi film. A lui si deve la sceneggiatura di La nascita di una nazione (scritto insieme a Griffith e all'autore del libro, Thomas F. Dixon Jr.).
Fu designer dei titoli e delle didascalie per Giuditta di Betulla e supervisore alla produzione di Intolerance, due altre grosse produzioni di Griffith.
Dal 1908 al 1925, Woods scrisse in tutto 91 sceneggiature. Fu anche un pioniere della critica cinematografica e delle riviste dedicate al settore. Il suo contributo viene rimarcato nel documentario del 2009 For the Love of Movies: The Story of American Film Criticism di Gerald Peary.

È stato uno dei 36 membri fondatori dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences (AMPAS) che nasce nel 1927, un'organizzazione per il miglioramento e la promozione mondiale del cinema. L'accademia, nel 1929, creò il Premio Oscar.

FilmografiaModifica

SceneggiatoreModifica

ProduttoreModifica

RegistaModifica

Direttore di produzioneModifica

Equipe variaModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN24802634 · ISNI (EN0000 0001 1932 9488 · LCCN (ENn97008314 · BNF (FRcb14041258n (data)