Fratelli del terz'ordine regolare di San Francesco d'Assisi di Mountbellew

I Fratelli del Terz'Ordine Regolare di San Francesco d'Assisi di Mountbellew (in latino Congregatio Fratrum Tertiariorium Franciscalium a Mountbellew, in inglese Franciscan Brothers of the Third Order Regular of Mountbellew) sono un istituto religioso maschile di diritto pontificio.[1] I membri di questa congregazione laicale pospongono al loro nome la sigla O.S.F.

StoriaModifica

Le origini della congregazione risalgono al 1818 quando Oliver O'Kelly, arcivescovo di Tuam, e sir Christopher Bellew, signore del luogo, concessero a dei terziari regolari francescani (attivi in Irlanda dal 1440) il terreno per erigere una scuola per l'insegnamento del catechismo e della lingua irlandese ai ragazzi della parrocchia di Mountbellew (contea di Galway): la piccola fraternità rimase soggetta all'Ordine dei Frati Minori fino al 1830, quando passò sotto la giurisdizione dell'arcivescovo di Tuam, che ne favorì un rapido sviluppo in varie zone rurali dell'Irlanda.[2]

L'istituto ricevette il pontificio decreto di lode il 12 maggio 1930 e le sue costituzioni vennero definitivamente approvate dalla Santa Sede il 21 giugno 1938.[2] Da un gruppo di Fratelli francescani di Mountbellew stabilitosi negli Stati Uniti d'America nel 1858, ebbe origine la congregazione di Brooklyn.[3]

Attività e diffusioneModifica

I Fratelli seguono la regola del Terzo Ordine Regolare di San Francesco e si dedicano soprattutto all'istruzione tecnica e professionale della gioventù: celebre è il loro Agricultural College di Mountbellew, fondato nel 1904.[4]

Oltre che in Irlanda, sono presenti negli Stati Uniti d'America e in Kenya: le loro case in Nigeria e in Camerun, fondate nel 1934, sono state soppresse negli anni ottanta.[5] La sede generalizia è a Mountbellew.[1]

Al 31 dicembre 2005 la congregazione contava 12 case e 56 religiosi, tutti laici.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c Ann. Pont. 2007, pp. 1504-1505.
  2. ^ a b DIP, vol. IV (1977), col. 752, voce a cura di G. Rocca.
  3. ^ Ann. Pont. 2007, pp. 1506-1507.
  4. ^ The Third Order Regular and the "Irish Connection", su franciscanfriarstor.com. URL consultato il 17-9-2009 (archiviato dall'url originale il 10 aprile 2013).
  5. ^ Franciscan Brothers of the Third Order of St. Francis [collegamento interrotto], su ffakenya.org. URL consultato il 17-9-2009.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo