Fratelli di sangue (saggio)

Fratelli di sangue è un saggio sulla 'Ndrangheta scritto dal magistrato Nicola Gratteri e dallo scrittore e giornalista Antonio Nicaso. Pubblicato per la prima volta dalla Luigi Pellegrini Editore nel dicembre 2006, ha avuto undici edizioni. Nell'agosto del 2008 i diritti di Fratelli di Sangue sono stati acquistati da Mondadori editore: una versione riveduta ed aggiornata del libro è stata pubblicata nel gennaio del 2009 nella collana Strade Blu. Dopo essere entrato nella lista dei libri più venduti, è stato ristampato nell'ottobre del 2009. A maggio del 2010 è uscito nella collana Oscar Mondadori. La versione teatrale con la drammaturgia di Enrico Bernard è stata rappresentata dai detenuti del Carcere di Vallo della Lucania nel 2019 e nel 2020 per la regia di Mirko Ferra.

Fratelli di sangue
AutoreNicola Gratteri e Antonio Nicaso
1ª ed. originale2006
GenereSaggistica
Sottogenere'Ndrangheta
Lingua originaleitaliano

ContenutiModifica

Nel libro viene descritta la criminalità organizzata calabrese raccontandone la storia, la struttura e i codici la cui evoluzione non ha cancellato i vecchi rituali, che sono stati invece riabilitati, ma mai scartati; una organizzazione nella quale convivono San Michele Arcangelo e miti antichi, improbabili invocazioni al Vangelo e riti di iniziazione incentrati sul ruolo del "legame di sangue" tra gli affiliati inteso come principum vitæ e principum mortis. Un universo fortemente simbolico, utile per mantenere una sola identità in qualsiasi luogo e tempo.

Vi si analizza e si descrive il ruolo e il comportamento della 'Ndrangheta in ogni paese della Calabria in cui è presente, per poi passare all'ambito nazionale nelle venti regioni italiane e infine uno sguardo nelle attività illecite all'estero.

In appendice al libro è presente un glossario della terminologia mafiosa: i termini sono tratti in maniera integrale da sentenze e da rapporti giudiziari.

EdizioniModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura