Frauen-Bundesliga 2017-2018

edizione di competizione calcistica

La Frauen-Bundesliga 2017-2018, ufficialmente Allianz Frauen-Bundesliga per motivi di sponsorizzazione, è stata la 28ª edizione della massima divisione del campionato tedesco femminile di calcio. Il campionato è iniziato il 2 settembre 2017 e si è concluso il 3 giugno 2018[1]. Il Wolfsburg ha conquistato il titolo di campione di Germania per la quarta volta nella sua storia sportiva, la seconda consecutiva[2].

Frauen-Bundesliga 2017-2018
Allianz Frauen-Bundesliga 2017-2018
Competizione Frauen-Bundesliga
Sport Calcio
Edizione 28ª
Organizzatore DFB
Date dal 2 settembre 2017
al 3 giugno 2018
Luogo Bandiera della Germania Germania
Partecipanti 12
Risultati
Vincitore Wolfsburg
(4º titolo)
Secondo Bayern Monaco
Retrocessioni Colonia
Jena
Statistiche
Miglior marcatore Bandiera della Danimarca Pernille Harder (17)
Incontri disputati 132
Gol segnati 406 (3,08 per incontro)
Cronologia della competizione

Stagione

modifica

Novità

modifica

Dalla Frauen-Bundesliga 2016-2017 sono stati retrocessi in 2. Frauen-Bundesliga il Bayer Leverkusen e il Borussia Mönchengladbach. Dalla 2. Frauen-Bundesliga sono stati promossi, entrambi al rientro in Frauen-Bundesliga dopo un solo anno di assenza, il Werder Brema, vincitrice del girone Nord, e il Colonia, secondo classificato del girone Sud e promosso poiché l'Hoffenheim II vincitore non può essere promosso essendo squadra riserva.

Formula

modifica

Le 12 squadre si affrontano in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno, per un totale di 22 giornate[3]. La squadra prima classificata è campione di Germania, mentre le ultime due classificate retrocedono in 2. Frauen-Bundesliga[3]. Le prime due classificate sono ammesse alla UEFA Women's Champions League.

Squadre partecipanti

modifica
Club Stagione Città Stadio Stagione 2016-2017
1. FFC Francoforte dettagli Francoforte sul Meno Stadion am Brentanobad 5º posto in Frauen-Bundesliga
Bayern Monaco dettagli Monaco di Baviera Grünwalder Stadion 2º posto in Frauen-Bundesliga
Colonia dettagli Colonia Franz-Kremer-Stadion 2º posto in 2. Frauen-Bundesliga Sud
Friburgo dettagli Friburgo in Brisgovia Möslestadion 4º posto in Frauen-Bundesliga
Hoffenheim dettagli Hoffenheim Dietmar-Hopp-Stadion 7º posto in Frauen-Bundesliga
Jena dettagli Jena Ernst-Abbe-Sportfeld 9º posto in Frauen-Bundesliga
MSV Duisburg dettagli Duisburg PCC-Stadion 10º posto in Frauen-Bundesliga
Sand dettagli Willstätt Orsay-Stadion 8º posto in Frauen-Bundesliga
SGS Essen dettagli Essen Stadion Essen 6º posto in Frauen-Bundesliga
Turbine Potsdam dettagli Potsdam Karl-Liebknecht-Stadion 3º posto in Frauen-Bundesliga
Werder Brema dettagli Brema Weserstadion Platz 11 1º posto in 2. Frauen-Bundesliga Nord
Wolfsburg dettagli Wolfsburg AOK Stadion Campione di Germania

Classifica finale

modifica

Fonte: sito ufficiale[4]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Wolfsburg 56 22 18 2 2 56 8 +48
2. Bayern Monaco 53 22 17 2 3 62 15 +47
3. Friburgo 48 22 15 3 4 50 15 +35
4. Turbine Potsdam 45 22 13 6 3 50 21 +29
5. SGS Essen 39 22 12 3 7 43 30 +13
6. 1. FFC Francoforte 31 22 10 1 11 29 25 +4
7. Sand 30 22 9 3 10 32 34 -2
8. Hoffenheim 25 22 8 1 13 22 32 -10
9. MSV Duisburg 18 22 6 0 16 16 33 -17
10. Werder Brema 14 22 3 5 14 26 59 -33
  11. Colonia 11 22 3 2 17 8 78 -70
  12. Jena 10 22 2 4 16 12 56 -44

Legenda:

      Campione di Germania e ammessa alla UEFA Women's Champions League 2018-2019
      Ammessa alla UEFA Women's Champions League 2018-2019
      Retrocesse in 2. Frauen-Bundesliga

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati

modifica
  Fra BaM Col Fri Hof Jen MSV San SGS Tur Wer Wol
1. FFC Francoforte –––– 0-1 2-0 1-2 2-0 4-2 2-1 1-2 0-1 0-1 4-0 0-2
Bayern Monaco 3-0 –––– 2-0 0-1 1-0 0-0 3-1 2-0 2-1 5-0 4-1 2-1
Colonia 0-3 0-8 –––– 0-7 0-3 1-0 0-2 0-6 2-5 0-8 0-2 0-6
Friburgo 0-3 2-0 6-0 –––– 2-1 5-0 1-0 3-0 1-1 1-1 4-1 1-0
Hoffenheim 0-1 0-4 0-1 0-1 –––– 2-3 1-0 1-0 2-1 0-4 2-0 0-1
Jena 0-1 0-5 0-0 0-4 0-3 –––– 3-0 0-1 0-1 0-5 2-2 0-4
MSV Duisburg 2-0 1-3 0-1 2-1 2-0 1-0 –––– 0-2 1-2 0-1 1-0 0-1
Sand 3-2 0-4 3-0 2-2 0-0 1-0 4-0 –––– 1-3 1-2 2-2 0-4
SGS Essen 3-1 0-3 4-1 0-3 1-2 6-0 3-1 3-0 –––– 0-0 6-2 0-4
Turbine Potsdam 1-1 2-2 4-2 1-0 2-0 4-1 2-0 3-1 1-2 –––– 1-1 0-1
Werder Brema 0-1 2-7 7-0 0-3 0-4 1-1 2-1 0-3 0-0 1-5 –––– 0-5
Wolfsburg 1-0 3-1 0-0 2-0 6-0 5-0 1-0 2-0 2-0 2-2 3-2 ––––

Statistiche

modifica

Classifica marcatrici

modifica

Fonte: sito ufficiale[5]

Gol Rigori Giocatore Squadra
17   Pernille Harder Wolfsburg
12   Linda Dallmann SGS Essen
12 1   Lina Magull Friburgo
10   Nina Burger Sand
9   Zsanett Jakabfi Wolfsburg
9   Fridolina Rolfö Bayern Monaco
8   Sara Däbritz Bayern Monaco
8   Svenja Huth Turbine Potsdam
7   Klara Bühl Friburgo
7   Giulia Gwinn Friburgo
7 2   Turid Knaak SGS Essen
7   Lena Petermann Friburgo
7   Lea Schüller SGS Essen
7   Alexandra Popp Wolfsburg
  1. ^ (DE) Präsidium verabschiedet Frauen-Rahmenterminkalender 2017/2018, su dfb.de, 20 gennaio 2017. URL consultato il 5 giugno 2018.
  2. ^ (DE) Wolfsburg erhält Meisterschale - FC Bayern sichert sich Platz zwei, su dfb.de, 3 giugno 2018. URL consultato il 5 giugno 2018.
  3. ^ a b (DE) Formato della Frauen-Bundesliga, su dfb.de. URL consultato il 5 giugno 2018.
  4. ^ (DE) Classifica Frauen-Bundesliga 2017-2018, su dfb.de. URL consultato il 5 giugno 2018.
  5. ^ (DE) Classifica marcatrici Frauen-Bundesliga, su dfb.de. URL consultato il 5 giugno 2018.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio