Frederic William Maitland

giurista e storico inglese

Frederic William Maitland (Londra, 28 maggio 1850Londra, 19 dicembre 1906) è stato un giurista, storico del diritto inglese, generalmente considerato il padre della storia del diritto inglese.

Frederic William Maitland

BiografiaModifica

Era figlio di John Gorham Maitland (1818–1863), fu educato al College di Eton e al Trinity College di Cambridge, che erano i corsi di riferimento delle scienze morali (tripos) nel 1872, e vinse una borsa di studio alla scuola di diritto internazionale William Whewell.[1]

Fu chiamato all'Associazione dei barrister (Inn of court di Lincoln - Londra) nel 1876 e divenne un avvocato competente sulla legislazione equity e sui ricorsi, ma infine si dedicò alla giurisprudenza comparata e soprattutto alla storia del diritto inglese. Nel 1884 fu nominato lettore di diritto inglese a Cambridge e nel 1888 divenne professore Downing delle leggi dell'Inghilterra. Nonostante la sua salute cagionevole, la sua capacità intellettuale, le sue ampie conoscenze e ricerche gradualmente lo resero famoso come giurista e storico.

Nella "Squire Law Library" della facoltà di giurisprudenza presso l'Università di Cambridge vi è l'aula "Maitland Legal History Room" intitolata a suo nome.

Ha curato molti volumi per la Società Selden, tra cui Select Pleas for the Crown, 1200–1225 e Select Pleas in Manorial Courts and The Court Baron. Le sue opere principali includono:

  • Gloucester Pleas (1884)
  • Justice and Police (1885)
  • Bracton's Note-Book (1887) (Reissued by Cambridge University Press, 2010. ISBN 978-1-108-01031-3)
  • History of English Law before the Time of Edward I (con sir Frederick Pollock, 1895; 2ª ed. 1898; inoltre l'articolo English Law in Encyclopædia Britannica.[2]
  • Domesday Book and Beyond (1897)
  • Township and Borough (1898)
  • Canon Law in England (1898)
  • English Law and the Renaissance (1901)
  • Charters of the Borough of Cambridge (1901)[3]
  • Life of Leslie Stephen (1906).

Diede anche importanti contributi alla Cambridge Modern History, la English Historical Review, la Law Quarterly Review, Harvard Law Review e altre pubblicazioni. Maitland curò le "Ford Lectures" nel 1897.

Si occupò di diritto positivo e di politica. Insieme con Frederick Pollock curò una fondamentale opera di storia del diritto inglese: History of English Law Before the Time of Edward I (Storia del diritto inglese prima dell'epoca di Edoardo I), nel 1895.

Le pubblicazioni postume dei suoi studenti, basate sui loro appunti delle sue lezioni, comprendono: The Constitutional History of England, Equity, e The Forms of Action at Common Law.

Il suo stile di scrittura era elegante e vivace. Il suo metodo storico è stato distinto dal suo uso approfondito e sensibile delle fonti storiche e dalla sua prospettiva decisamente storica. Maitland ha insegnato ai suoi studenti, e a tutti gli storici successivi, non per indagare la storia del diritto esclusivamente o principalmente per fare riferimento alle esigenze del presente, ma piuttosto di prendere in considerazione e cercare di capire il passato nel contesto storico. La sua morte nel 1906 a Gran Canaria per tubercolosi ha privato il diritto inglese e la relativa documentazione di un rappresentante eccezionale.

Sposò Florence Henrietta Fisher ed abbe due figlie, Ermengard e Fredegond; dopo la sua morte sua moglie si risposò con Francis Darwin, il figlio di Charles Darwin.

La famosissima Maitland Historical Society del Downing College a Cambridge è intitolata in suo onore.

NoteModifica

BibliografiaModifica

Saggi biografici includono:

  • Paul Vinogradoff, articolo su Maitland nella English Historical Review (1907)
  • Sir Frederick Pollock, articolo sulla Quarterly Review (1907)
  • G. T. Lapsley su The Green Bag (Boston, 1907)
  • A. L. Smith, F. W. Maitland (1908)
  • H. A. L. Fisher, F. W. Maitland (1910)
  • Robert Livingston Schuyler, introduzione a Frederic William Maitland: Historian (1960)
  • G. R. Elton, F.W. Maitland (1985)
  • C. H. S. Fifoot, Frederic William Maitland: A Life (1971)
  • James R. Cameron, Frederic William Maitland and the History of English Law, University of Oklahoma Press (1961), Greenwood Press (1977), Lawbook Exchange (2001)
  • Parte del presente testo proviene dall'undicesima edizione della Encyclopædia Britannica (1911), oggi di pubblico dominio.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN49265744 · ISNI (EN0000 0001 2131 9633 · BAV 495/91900 · Europeana agent/base/62610 · LCCN (ENn50041903 · GND (DE118781359 · BNE (ESXX4425166 (data) · BNF (FRcb12164317c (data) · J9U (ENHE987007264954805171 · NDL (ENJA00448562 · CONOR.SI (SL14896995 · WorldCat Identities (ENlccn-n50041903