Apri il menu principale
La platea per il concerto di Caparezza nel 2015

Il Frogstock festival è un festival musicale che si svolge dal 1994 nel comune di Riolo Terme generalmente nell'ultimo weekend di agosto. Anche nel 2019 il periodo è confermato dal 21 al 24 agosto[1][2].

I generi musicali presentati sono i più disparati e variano di anno in anno e spesso anche all'interno dello stesso anno.
Il nome del festival ha origine dall'assonanza con il Festival di Woodstock e dalla location dell'evento. Quest'ultima infatti è tradizionalmente il parco fluviale del comune di Riolo Terme, da qui la parola "Frog", termine anglosassone per l'anfibio caratteristico dell'ecosistema fluviale.

Indice

StoriaModifica

L'associazione culturale Clips Rag & Rock fonda il festival musicale nel 1994, negli ultimi anni però, l'organizzazione è passata nelle mani della Pro Loco di Riolo Terme con cui la Clips Rag & Rock collabora fianco a fianco alla realizzazione del festival. Questo evento, già il primo anno, è stato organizzato con il patrocinio del comune di Riolo Terme. Nel tempo (dal 1998) ha ottenuto anche quello della Provincia di Ravenna e nel 2000 quello della Regione Emilia-Romagna. Dal 2002 è entrato a far parte del Circuito Estivo Regionale “E…state in Collina”.

 
Aftershow al Joker disco bar

L'affluenza di pubblico al festival dipende molto dagli artisti che si esibiscono e quindi varia di anno in anno, l'organizzazione dichiara una media degli ultimi anni di 12.000 persone all'anno[3]. La numerosa affluenza di questo festival è dovuta alla lista di artisti di fama internazionale che si sono susseguiti sul su palco, come Deep Purple[4], Jethro Tull (2500 ticket venduti)[5][6], Toto, Simple Minds[7], Uriah Heep, Glenn Hughes[8][9]. Ovviamente nelle varie edizioni si sono alternati anche artisti di rilevanza nazionale, come Caparezza, Elisa, Negramaro, Nomadi, Piero Pelù, Elio e le Storie Tese, Negrita, Subsonica, Max Gazzè. Oltre agli artisti di maggior fama, sul parco di Frogstock si sono susseguiti un totale di circa 350 gruppi tra cui anche circa 250 non professionisti provenienti da tutta Italia e da alcune regioni francesi e tedesche.

Oltre agli eventi di musica live che si svolgono sul palco principale, l'area concerti ha subito nel corso degli anni diversi cambiamenti per quanto riguarda i servizi forniti e le disposizioni di questi ultimi. Un grosso cambiamento è stato effettuato nel 2004 quando è stato inserito nella manifestazione anche il Joker disco bar. Dalla sua introduzione ad oggi si è evoluto molto sia nel concept (progettazione) sia nelle dimensioni, fino ad arrivare ad oggi che è diventato una parte fondamentale della manifestazione grazie agli aftershow forniti al pubblico.

Tutti gli artisti che si sono esibiti al Frogstock festival dal 1994 ad oggiModifica

Anno Artisti
2018[10]

Colimbo, Giulio Wilson, Eugenio in Via Di Gioia, Le Frequenze di Tesla, KUF, The Zen Circus, Blitz & Shuttle, Funky Awesome Crew, Mezzosangue, Marrano, Celeb Car Crash, Ministri

2017[11]

Big Kahuna, Royal Guard, Random Effect, Speed Stroke, The Junction, Sunset Radio, Punkreas, Quarto Stato, Aabu, Ex-Otago, Under Hovoc, España Circo Este, Lo Stato Sociale

2016

Anne Bonny, Waiting For Titor, Speed Stroke, Coffeeshower, Acid Muffin, Il Teatro Degli Orrori, Derek Isdead, Royal Bravada, Tre Allegri Ragazzi Morti, Celeb Car Crash, Erica Mou, Ministri

2015[12]

Witchwood, Teenage Wasteland, Motozaway, Mad Shepherd, Il Pan del Diavolo, Fast Animals and Slow Kids, French Kiss & Aloha Aloha Beach, Kutso, Après La Classe, Jack Guitar Manzoni, Caparezza

2014[13]

The Bronze Bananas, Harem, Management del Dolore Post-Operatorio, MoMa, Delay Lama, Silence Exile and Cunning, The Zen Circus, Figli del Papa, Jaspers, Nobraino, The Talking Bugs, Fantasia Pura Italiana, Perturbazione

2013

Black Jack Rock ‘n Roll, Folkomondo, Gloria Turrini, Herba Mate, Speed Stroke, Celeb Car Crash, Blastema, Teodasia, Alteria, Ministri, PornoVarsavia, Le Strade, Marta sui Tubi

2012

Tetrafarmakon, Miss Patty Miss & The Magic Circle, Khorakhanè, Lennon Kelly, Bandabardò, Figure of Six, Violet Gibson, Rezophonic, Delay Lama, Floyd Machine

2011

Witche’s Brew, Buttered Bacon Biscuits, Wicked Minds, Speed Stroke, Hideweaver, Labyrinth, Caparezza, Corvi Neri, Hostile, Damage Incorporated, Acidi C

2010

Martin Mister Jones, Notte delle Chitarre, Convergence, Tarchon Fist, Pino Scotto, The Shoes, Poison Deluxe, The Last Killers, Dome La Muerte and The Diggers, The Hormonauts, Train de Vie, Gatta Molesta, Nina Zilli

2009[14]

Les Bondages, Electric 69, Small Jackets, Musamelica, Jethro Tull, Awkwards, Fightcast, Several Union, Steve Rogers Band, Buttered Bacon Biscuits, Not 4 wedding, Meganoidi

2008

Polonium 212, Martin Mister Jones, Charleston, Kissexy, Ohm, Lost Dogs, Natiche Selvatiche, Rangzen, Sine Frontera, Natural Bikers, Modena City Ramblers, Perro Malo, Clamidia, The Shoes, Johnny Burning, Glenn Hughes

2007

DeadWood, Zaway, Da Polenta, Vicolo Inferno, Divieto di Svolta, Intemorfosi, Nomadi, New Magazine, Scarlet, Innasense, Gem Boy, Jugling Goblin, Radionirica, Lesti, Herba Mate, Roy Paci

2006

The Wanted, Devils, Nearco, Da Polenta, Musamelica, Cornipetar, Rio, Convergence, Addiction crew, Flightcast, Exilia, Linea 77, Extrema, Gypsy Train, Mamasita, Coska, Caparezza

2005

Koinè, Aurelia 520, Cappello a Cilindro, Zulù 99 Posse, Perikolo Generico, La Camera Migliore, Take Away, Negramaro, Circus Nebula, Filippo Graziani, Nearco, Le Vibrazioni

2004

Jakarta Cafè, Da Polenta, Look What Happened, Strambaleros, Piero Pelù, Hip Hop show, Innasense, Elio e le Storie Tese

2003

Simple Minds, Filippo Malatesta, Devils, Antonella Nuti e i Pop 03, Da Polenta, Toto, Acid Brains, Motozaway, Negrita

2002

Subsonica, Beppe Grillo e la sua Blues Band, Almamegretta, Da Polenta, Uriah Heep

2001

Opnova, Harem, Emabil, Da Polenta, Hangovers, Deep Purple, Notte delle Chitarre, Motozaway, Les Super Heros, Hexen, Down Kick, Stella Rock, Stemlet, Gem Boy

2000

Lambrusco & Pop Corn, Kayak, Hexen, Stealers, Aldamera, Ius Primae Noctis, Rumori di Fondo, Elisa, Hangovers, Shamat, Da Polenta, Soundcore, Zero in Condotta, Gem Boy, Rain (gruppo musicale italiano), Zaway, Max Gazzè

1999

Paranoica, Stealers, Ius Primae Noctis, Da Polenta, Blend, Carpe Diem, Foche d’Artificio, Zaway, Opnova, Backlash, Aldamera, Gem Boy, Bambola Pugnale, Kayak, Dyd 666, Filippo Malatesta, Ozona Snuff, Hangovers, Sandro Spazzoli, Rico Blues Combo, r.l.n.m., Sweet Nightmares, Hexen, Mamamicarburo, Daniele Silvestri

1998

Fuzoni, Meanwhile, Stealers, Punkreas, Da Polenta, Ius Primae Noctis, Flamingo Lounge, More Experience, Destedema, Amici di Roland, Stefano Quantestorie, Carpe Diem, Foche d’Artificio, Bluvertigo

1997

Schiavi del Ritmo, Conqueroo, Arthur Miles & Green Onions, Good for Nothing, Orazero, Luciferme, Paranoica, Aldamera, Entroterra, Hangovers, Zaway, Mamamicarburo, Rose nel Deserto, Phygas of Lign, Judy Testa Band, Skiantos

1996

Remake, Conqueroo, Koppertoni, S.P.A., Lui Lei L’altro, Da Polenta, Phygas of Lign, Aldamera, Casi Chiusi, Entroterra, Zaway, Judy Testa Band, Gene Gnocchi

1995

Aldamera, Entroterra, Judy Testa Band, Casi Chiusi, Conqueroo, Diabolico Coupé, Mirrors, Presidio, Remake, Zaway

1994

Entroterra, Conqueroo, Judy Testa Band, Phygas of Lign, Remake Zanzare Selvagge

NoteModifica

  1. ^ Frogstock Fest. Tra le prime anticipazioni, Fast Animals and Slow Kids e Tre Allegri Ragazzi Morti, in Faenza notizie, 27 maggio 2019. URL consultato il 27 giugno 2019.
  2. ^ Torna il Frogstock: e i Tre Allegri Ragazzi Morti presentano il 'Sindacato dei sogni', in Ravenna Today, 18 maggio 2019. URL consultato il 27 giugno 2019.
  3. ^ Sito ufficiale
  4. ^ Deep Purple, il rock torna all’antico, in Corriere di Ravenna, 30 agosto 2001. URL consultato il 1º luglio 2019.
  5. ^ In 2.500 per i Jethro Tull, in Romagna noi, 28 agosto 2009. URL consultato il 1º luglio 2019.
  6. ^ Live Report: Jethro Tull a Riolo Terme (RA), in TrueMetal.it, 7 settembre 2009. URL consultato il 1º luglio 2019.
  7. ^ I mitici Simple Minds al Frogstock Festival, in La Repubblica, 3 luglio 2003. URL consultato il 1º luglio 2019.
  8. ^ Chiusura col botto a Riolo Terme. Hughes, voce del mito, in Rimini Beach, 31 agosto 2008. URL consultato il 1º luglio 2019.
  9. ^ Glenn Hughes: unica data ad agosto, in TrueMetal.it, 17 luglio 2008. URL consultato il 1º luglio 2019.
  10. ^ Riolo Terme, al via Frogstock il festival più rock della Romagna, in Il Resto del Carlino, 21 agosto 2018. URL consultato il 1º luglio 2019.
  11. ^ FROGSTOCK FESTIVAL 2017: annunciati i PUNKREAS, in Metal Wave, 13 giugno 2017. URL consultato il 1º luglio 2019.
  12. ^ A Riolo Frogstock chiude con Caparezza, in SetteSere, 27 agosto 2015. URL consultato il 1º luglio 2019.
  13. ^ Riolo Terme: Perturbazione al Frogstock, vent'anni a tutto rock, in Il Resto del Carlino, 28 luglio 2014. URL consultato il 1º luglio 2019.
  14. ^ Frogstock: al via la 16esima edizione! Il comunicato stampa., in Teatro.it, 26 agosto 2009. URL consultato il 1º luglio 2019.

Collegamenti esterniModifica