Frontiers Records

etichetta discografica italiana
Frontiers Records
Logo
StatoItalia Italia
Fondazione1996
Fondata daSerafino Perugino
Sede principaleNapoli
SettoreMusicale
ProdottiHeavy Metal, Melodic metal, Pop Metal, Hard Rock, AOR
Sito webwww.frontiers.it/

La Frontiers Records è un'etichetta discografica specializzata in hard rock, pop metal, AOR.

StoriaModifica

La Frontiers nasce a Napoli, nel 1996, su iniziativa di Serafino Perugino[1]. Il nome è stato ispirato dall'album omonimo della rock band californiana Journey. Inizialmente l'etichetta si occupava soltanto della distribuzione in Italia di alcune case specializzate in AOR e hard rock. Nel 1998 la ditta diventa una Società a responsabilità limitata e inizia a pubblicare dischi con distribuzione in Europa[senza fonte].

Il primo album pubblicato fu il live dei Ten Never Say Goodbye, uscito nell'aprile 1998[1].

Negli anni seguenti ha pubblicato album di: Toto, Asia, Styx, Journey, e band hair/pop metal come Winger, Pretty Maids, Dokken, Extreme, Tesla ecc.

Il 19 febbraio 2010 la Frontiers ha annunciato che pubblicherà il nuovo album degli Whitesnake[2]. Nel 2011 pubblica l'album Fly from Here e nel 2014 l'album Heaven & Earth, entrambi degli Yes.

Dal 2018 viene distribuita da Sony Music Entertainment.

Modifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica