Fruttuoso di Tarragona

vescovo spagnolo
San Fruttuoso di Tarragona
031 Església de Sant Fruitós de Castellterçol.JPG
 

Vescovo e martire

 
Nascita?
Morte259
Venerato daChiesa cattolica
Ricorrenza21 gennaio

Fruttuoso (... – Tarragona, 21 gennaio 259) è stato un vescovo spagnolo. Vescovo di Tarragona, fu martire insieme ai diaconi Augurio ed Eulogio ed è venerato come santo dalla Chiesa cattolica.

AgiografiaModifica

Secondo la passio tradizionale venne arrestato allo scoppio della persecuzione di Valeriano e, dopo essersi rifiutato di abiurare, condannato dal governatore Emiliano ad essere bruciato vivo nell'anfiteatro insieme ai suoi diaconi che ne condivisero la sorte. La stessa fonte descrive le apparizioni, con i diaconi, sia durante la morte (ascesa al cielo dell'anima) che in seguito ai cristiani ed a Emiliano.

Secondo la tradizione le sue ceneri sarebbero conservate presso l'abbazia di San Fruttuoso a Camogli, dove sarebbero state traslate da san Prospero a seguito dell'invasione araba della Spagna.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN15574699 · GND (DE119202026 · CERL cnp00549954 · WorldCat Identities (ENviaf-15574699