Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Fußball-Club Bayern München.

Fußball-Club Bayern München
Stagione 2019-2020
AllenatoreCroazia Niko Kovač
All. in secondaCroazia Robert Kovač
Presidente
Presidente onorario
Germania Uli Hoeneß
Germania Franz Beckenbauer
Bundesliga3º posto (in corso)
Coppa di GermaniaSedicesimi di finale (in corso)
UEFA Champions LeagueFase a gironi (in corso)
Supercoppa di GermaniaFinalista
Maggiori presenzeCampionato: 6 giocatori (7)
Totale: 5 giocatori (11)
Miglior marcatoreCampionato: Lewandowski (11)
Totale: Lewandowski (15)
StadioAllianz Arena (75 000)
Maggior numero di spettatori75.000 (4 partite)
Minor numero di spettatori70.000 vs Stella Rossa (18 settembre 2019)
Media spettatori72.500

StagioneModifica

Questa sarà la 55ª stagione consecutiva in Bundesliga per il Bayern Monaco. Dopo la vittoria dello scorso campionato e della scorsa edizione della Coppa di Germania Niko Kovač viene riconfermato come primo allenatore della squadra. La prima partita ufficiale sarà il 3 agosto dove il Bayern Monaco affronterà i rivali del Borussia Dortmund nella finale di Supercoppa di Germania. La partita vedrà trionfare i gialloneri con il punteggio di 2-0.

Maglie e sponsorModifica


Casa
Trasferta
Terza maglia


Organigramma SocietarioModifica

ORGANI DI AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO

Consiglio di amministrazione

  • Presidente: Uli Hoeneß
  • Presidente onorario: Franz Beckenbauer
  • Vicepresidenti: Prof. Dr. Dieter Mayer, Walter Mennekes
  • Chief Football Officers: Rupert Stadler, Herbert Hainer
  • Chief Revenue Officers: Prof. Dr. Dieter Mayer, Dr. Edmund Stoiber, Timotheus Höttges
  • Chief Financial Officers: Andreas Jung, Jörg Wacker, Helmut Markwort
  • Amministratore delegato: Karl-Heinz Rummenigge
  • Vice-amministratore delegato: Jan-Christian Dreesen
  • Consiglieri d'amministrazione: Matthias Sammer, Jörg Wacker

AREE E MANAGEMENT

Area gestione aziendale

  • Kit Manager: Lawrence Aimable
  • Collaboratore rapporti internazionali: Matthias Brosamer
  • Rappresentanti club: Bixente Lizarazu, Giovane Elber, Hans Pflügler
  • Direttore media e comunicazione: Stefan Mennerich
  • Direttore comitato direttivo: Uli Hoeneß

Area comunicazione

  • Responsabile area tifosi: Raimond Aumann
  • Direttore marketing e distribuzione: Kürsad Bostan
  • Annunciatore: Stephan Lehmann

Area sportiva

Area tecnica

Staff tecnico[1]

  • Allenatore: Niko Kovač
  • Allenatore in seconda: Robert Kovač
  • Collaboratori tecnici: Hans-Dieter Flick, Danny Röhl
  • Preparatori dei portieri: Toni Tapalovic, Tom Starke

Preparatori atletici[1]

  • Responsabile prep. atletica: Dr. Holger Broich
  • Preparatori atletici: Egon Coordes, Thomas Wilhelmi

Match Analysis[1]

  • Direttore area scouting: Marco Neppe
  • Head of International Relations and Scouting: Johannes Mösmang
  • Capo osservatore: Laurent Busser
  • Osservatori: Wolfgang Grobe, Dirk Anders, Franz-Josef Reckels, Oliver Rathenow

Staff medico[1]

  • Medico sociale: Dr. Hans-Wilhelm Müller-Wohlfahrt
  • Fisioterapisti: Gerry Hoffmann, Stephan Weickert, Gianni Bianchi, Helmut Erhard, Bernd Schosser, Christian Huhn

RosaModifica

CalciomercatoModifica

Sessione estiva (dall'1/7 al 31/8)Modifica

Durante la sessione estiva vengono registrate molte operazioni in entrata. Infatti vengono ufficializzati i due difensori francesi già acquistati durante la stagione 2018-2019 Benjamin Pavard, arrivato dallo Stoccarda per 35 milioni di euro, e Lucas Hernández dall'Atletico Madrid per la cifra record di 80 milioni di euro. Inoltre viene acquistato a titolo definitivo il giovane attaccante Jann-Fiete Arp dall'Amburgo per 4 milioni di euro, mentre arrivano con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto i giocatori Ivan Perišić dall'Inter e Philippe Coutinho dal Barcellona. Sul fronte delle cessioni c'è da registrare gli addii di Franck Ribéry, Arjen Robben, il quale annuncia l'addio al calcio giocato, e Rafinha a titolo gratuito. Inoltre rientra al Real Madrid James Rodríguez finito il periodo in prestito e fa ritorno al Borussia Dortmund il difensore Mats Hummels per la cifra di 30,5 milioni di euro.

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Lucas Hernández Atlético Madrid definitivo (80 mln €)[3]
D Benjamin Pavard Stoccarda definitivo (35 mln €)[4]
C Michaël Cuisance Borussia Mönchengladbach definitivo (12 mln €)[5]
A Jann-Fiete Arp Amburgo definitivo (4 mln €)[6]
C Philippe Coutinho Barcellona prestito oneroso (8,5 mln €) con diritto di riscatto[7]
A Ivan Perišić Inter prestito oneroso (5 mln €) con diritto di riscatto[8]
Altre operazioni
D Marco Friedl Werder Brema fine prestito[9]
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Mats Hummels Borussia Dortmund definitivo (30,5 mln €)[10]
D Rafinha Flamengo svincolato[11]
A Franck Ribéry - svincolato[12]
A Arjen Robben - fine carriera[13]
C Renato Sanches Lilla definitivo (20 mln €)[14]
Altre operazioni
C Marco Friedl Werder Brema definitivo (3,5 mln €)[9]
C James Rodríguez Real Madrid fine prestito[15]

Sessione invernale (dal 1/1 al 31/1)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
Cessioni
R. Nome a Modalità


RisultatiModifica

BundesligaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Fußball-Bundesliga 2019-2020.

Girone di andataModifica

Monaco di Baviera
16 agosto 2019, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Bayern Monaco2 – 2
referto
Hertha BerlinoAllianz Arena (75.000 spett.)
Arbitro:   Harm Osmers

Gelsenkirchen
24 agosto 2019, ore 18:30 CEST
2ª giornata
Schalke 040 – 3
referto
Bayern MonacoVeltins-Arena (62.271 spett.)
Arbitro:   Marco Fritz

Monaco di Baviera
31 agosto 2019, ore 15:30 CEST
3ª giornata
Bayern Monaco6 – 1
referto
MagonzaAllianz Arena (75.000 spett.)
Arbitro:   Markus Schmidt

Lipsia
14 settembre 2019, ore 18:30 CEST
4ª giornata
RB Lipsia1 – 1
referto
Bayern MonacoRed Bull Arena (42.146 spett.)
Arbitro:   Sascha Stegemann

Monaco di Baviera
21 settembre 2019, ore 15:30 CEST
5ª giornata
Bayern Monaco4 – 0
referto
ColoniaAllianz Arena (75.000 spett.)
Arbitro:   Patrick Ittrich

Paderborn
28 settembre 2019, ore 15:30 CEST
6ª giornata
Paderborn 072 – 3
referto
Bayern MonacoBenteler-Arena (15.000 spett.)
Arbitro:   Felix Zwayer

Monaco di Baviera
5 ottobre 2019, ore 15:30 CEST
7ª giornata
Bayern Monaco1 – 2
referto
HoffenheimAllianz Arena (75.000 spett.)
Arbitro:   Tobias Stieler

Augusta
19 ottobre 2019, ore 15:30 CEST
8ª giornata
Augusta – Bayern MonacoWWK Arena

Monaco di Baviera
26 ottobre 2019, ore 15:30 CEST
9ª giornata
Bayern Monaco – Union BerlinoAllianz Arena

Francoforte sul Meno
2 novembre 2019, ore 15:30 CET
10ª giornata
Eintracht Francoforte – Bayern MonacoCommerzbank-Arena

Monaco di Baviera
9 novembre 2019, ore 15:30 CET
11ª giornata
Bayern Monaco – Borussia DortmundAllianz Arena

Düsseldorf
23 novembre 2019, ore 15:30 CET
12ª giornata
Greuther Fürth – Bayern MonacoMerkur Spiel-Arena

Monaco di Baviera
30 novembre 2019, ore 15:30 CET
13ª giornata
Bayern Monaco – Bayer LeverkusenAllianz Arena

Mönchengladbach
7 dicembre 2019, ore 15:30 CET
14ª giornata
Borussia Mönchengladbach – Bayern MonacoStadion im Borussia-Park

Monaco di Baviera
14 dicembre 2019, ore 15:30 CET
15ª giornata
Bayern Monaco – Werder BremaAllianz Arena

Friburgo in Brisgovia
17 dicembre 2019, ore 20:30 CET
16ª giornata
Friburgo – Bayern MonacoSchwarzwald-Stadion

Monaco di Baviera
21 dicembre 2019, ore 15:30 CET
17ª giornata
Bayern Monaco – WolfsburgAllianz Arena

Girone di ritornoModifica

Berlino
18 gennaio 2020, ore 15:30 CET
18ª giornata
Hertha Berlino – Bayern MonacoOlympiastadion

Monaco di Baviera
25 gennaio 2020, ore 15:30 CET
19ª giornata
Bayern Monaco – Schalke 04Allianz Arena

Magonza
1º febbraio 2020, ore 15:30 CET
20ª giornata
Magonza – Bayern MonacoOpel Arena

Monaco di Baviera
8 febbraio 2020, ore 15:30 CET
21ª giornata
Bayern Monaco – RB LipsiaAllianz Arena

Colonia
15 febbraio 2020, ore 15:30 CET
22ª giornata
Colonia – Bayern MonacoRheinEnergieStadion

Monaco di Baviera
22 febbraio 2020, ore 15:30 CET
23ª giornata
Bayern Monaco – Paderborn 07Allianz Arena

Sinsheim
29 febbraio 2020, ore 15:30 CET
24ª giornata
Hoffenheim – Bayern MonacoWirsol Rhein-Neckar-Arena

Monaco di Baviera
7 marzo 2020, ore 15:30 CET
25ª giornata
Bayern Monaco – AugustaAllianz Arena

Berlino
14 marzo 2020, ore 15:30 CET
26ª giornata
Union Berlino – Bayern MonacoStadion An der Alten Försterei

Monaco di Baviera
21 marzo 2020, ore 15:30 CET
27ª giornata
Bayern Monaco – Eintracht FrancoforteAllianz Arena

Dortmund
4 aprile 2020, ore 15:30 CEST
28ª giornata
Borussia Dortmund – Bayern MonacoSignal Iduna Park

Monaco di Baviera
11 aprile 2020, ore 15:30 CEST
29ª giornata
Bayern Monaco – Greuther FürthAllianz Arena

Leverkusen
18 aprile 2020, ore 15:30 CEST
30ª giornata
Bayer Leverkusen – Bayern MonacoBayArena

Monaco di Baviera
25 aprile 2020, ore 15:30 CEST
31ª giornata
Bayern Monaco – Borussia MönchengladbachAllianz Arena

Brema
2 maggio 2020, ore 15:30 CEST
32ª giornata
Werder Brema – Bayern MonacoWeserstadion

Monaco di Baviera
9 maggio 2020, ore 15:30 CEST
33ª giornata
Bayern Monaco – FriburgoAllianz Arena

Wolfsburg
16 maggio 2020, ore 15:30 CEST
34ª giornata
Wolfsburg – Bayern MonacoVolkswagen Arena

Coppa di GermaniaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: DFB-Pokal 2019-2020.

Fase a eliminazione direttaModifica

Cottbus
12 agosto 2019, ore 20:45 CEST
Trentaduesimi di finale
Energie Cottbus1 – 3
referto
Bayern MonacoStadion der Freundschaft (20.602 spett.)
Arbitro:   Patrick Ittrich

Bochum
29 ottobre 2019, ore 20:00 CET
Sedicesimi di finale
Bochum – Bayern MonacoVonovia Ruhrstadion

UEFA Champions LeagueModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2019-2020.

Fase a gironiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Champions League 2019-2020 (fase a gironi).
Gruppo BModifica
Squadra Pt G V N P GF GS DG
  Bayern Monaco 6 2 2 0 0 1 2 +8
  Stella Rossa 3 2 1 0 1 3 4 -1
  Olympiakos 1 2 0 1 1 3 5 -2
  Tottenham 1 2 0 1 1 4 9 -5
Monaco di Baviera
18 settembre 2019, ore 21:00 CEST
1ª giornata
Gruppo B
Bayern Monaco3 – 0
referto
Stella RossaAllianz Arena (70.000 spett.)
Arbitro:   Robert Madden

Londra
1º ottobre 2019, ore 21:00 CEST
2ª giornata
Gruppo B
Tottenham2 – 7
referto
Bayern MonacoTottenham Hotspur Stadium (60.127 spett.)
Arbitro:   Clément Turpin

Pireo
22 ottobre 2019, ore 21:00 CEST
3ª giornata
Gruppo B
Olympiakos – Bayern MonacoStadio Karaiskákis

Monaco di Baviera
6 novembre 2019, ore 18:55 CET
4ª giornata
Gruppo B
Bayern Monaco – OlympiakosAllianz Arena

Belgrado
26 novembre 2019, ore 21:00 CET
5ª giornata
Gruppo B
Stella Rossa – Bayern MonacoStadio Rajko Mitić

Monaco di Baviera
11 dicembre 2019, ore 21:00 CET
6ª giornata
Gruppo B
Bayern Monaco – TottenhamAllianz Arena

Supercoppa di GermaniaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Supercoppa di Germania 2019.
Dortmund
3 agosto 2019, ore 20:30 CEST
Finale
Borussia Dortmund2 – 0
referto
Bayern MonacoSignal Iduna Park (81.365 spett.)
Arbitro:   Daniel Siebert

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Statistiche aggiornate ad ottobre 2019.

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Bundesliga 14 4 2 1 1 13 5 3 2 1 0 7 3 7 4 2 1 20 8 +12
  Coppa di Germania - 0 0 0 0 0 0 1 1 0 0 3 1 1 1 0 0 3 1 +2
  Supercoppa di Germania Finalista 0 0 0 0 0 0 1 0 0 1 0 2 1 0 0 1 0 2 -2
  Champions League 6[16] 1 1 0 0 3 0 1 1 0 0 7 2 2 2 0 0 10 2 +8
Totale 20 5 3 1 1 16 5 6 4 1 1 17 8 11 7 2 2 33 13 +20

Andamento in campionatoModifica

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34
Luogo C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T
Risultato N V V N V V P
Posizione 8 6 3 4 2 1 3

Fonte: Bundesliga – Classifiche, sport.sky.it.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatoriModifica

In corsivo i giocatori che hanno lasciato la squadra a stagione già iniziata.[17]

Giocatore Bundesliga Coppa di Germania Champions League Supercoppa di Germania Totale
                                       
Alaba, D. D. Alaba 31001000100010006100
Süle, N. N. Süle 701010002000100011010
Pavard, B. B. Pavard 711010002000100011110
Sanches, R. R. Sanches 10001000000010003000
Boateng, J. J. Boateng 40200000100010106030
Ulreich, S. S. Ulreich 0-0000-0000-0000-0000-000
Coman, K. K. Coman 610011002100100010300
Thiago Alcántara, Thiago Alcántara 50201010200010009030
Coutinho, P. P. Coutinho 62000000200000008200
Cuisance, M. M. Cuisance 20100000000000002010
Kimmich, J. J. Kimmich 701010102100101011130
Gnabry, S. S. Gnabry 61001000240000009500
Lewandowski, R. R. Lewandowski 71120110023001010111530
Martínez, J. J. Martínez 30100000200000005010
Müller, T. T. Müller 701010001100100010110
Neuer, M. M. Neuer 7-8001-1002-2001-20011-1300
Perišić, I. I. Perišić 42100000200000006210
Arp, J.F. J.F. Arp 00000000000000000000
Hernández, L. L. Hernández 50201000100000007020
Tolisso, C. C. Tolisso 50001000200010009000
Davies, A. A. Davies 41000000000010005100
Goretzka, L. L. Goretzka 00001100000010002100

NoteModifica

  1. ^ a b c d Lo staff della Prima Squadra 2019/2020, su fcbayern.com, 10 agosto 2019.
  2. ^ (EN) First Team, fcbayern.de.
  3. ^ Lucas Hernández, transfermarkt.it. URL consultato il 1º luglio 2019.
  4. ^ Benjamin Pavard, transfermarkt.it. URL consultato il 1º luglio 2019.
  5. ^ Mickaël Cuisance, transfermarkt.it. URL consultato il 18 agosto 2019.
  6. ^ Jann-Fiete Arp, transfermarkt.it. URL consultato il 13 luglio 2019.
  7. ^ Philippe Coutinho, transfermakrt.it. URL consultato il 20 agosto 2019.
  8. ^ Ivan Perišić, trasnfermarkt.it. URL consultato il 10 agosto 2019.
  9. ^ a b Marco Friedl, transfermarkt.it. URL consultato il 1º luglio 2019.
  10. ^ Mats Hummels, transfermarkt.it. URL consultato il 10 luglio 2019.
  11. ^ Rafinha, transfermarkt.it. URL consultato il 1° luglio 2019.
  12. ^ Franck Ribéry, transfermarkt.it. URL consultato il 1º luglio 2019.
  13. ^ Arjen Robben, transfermarkt.it. URL consultato il 1º luglio 2019.
  14. ^ Renato Sanches, transfermarkt.it. URL consultato il 23 agosto 2019.
  15. ^ James Rodríguez, trasnfermarkt.it. URL consultato il 1º luglio 2019.
  16. ^ Per le competizioni europee vengono presi in considerazione solamente i punti riguardanti la fase a gironi
  17. ^ Ovvero dopo la prima partita ufficiale della squadra, svoltasi il 16 agosto 2019 contro l'Hertha Berlino.

Collegamenti esterniModifica

(DEENESZHJARUARBAR) Sito ufficiale