Fudbalski Klub Makedonija Gjorče Petrov 1932

FK Makedonija Gjorče Petrov 1932
Calcio Football pictogram.svg
Лавови (Leoni), Жолто-црвени (i giallorossi)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo e Rosso.svg Giallo, rosso
Dati societari
Città Skopje
Nazione Macedonia del Nord Macedonia del Nord
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Macedonia.svg FFM
Fondazione 1932
Presidente Macedonia del Nord Blagoja Nikolovski
Allenatore Macedonia del Nord Ilčo Gjorgjieski
Stadio Gjorče Petrov
(3 000 posti)
Sito web fkmgp1932.com/
Palmarès
Titoli nazionali 1 campionato macedone
Trofei nazionali 1 Coppa della Macedonia del Nord
Si invita a seguire il modello di voce

Il Fudbalski Klub Makedonija Gjorče Petrov 1932 (in macedone: Фудбалски клуб Македонија Ѓорче Петров 1932?), noto come Makedonija Gjorče Petrov, è una società calcistica macedone con sede nella città di Gorče Petrov, presso Skopje. Milita nella Prva liga, la massima divisione del campionato macedone di calcio.

Ha vinto un campionato macedone e una Coppa della Macedonia del Nord.

Disputa le sue partite casalinghe allo stadio Gjorče Petrov, che ha 3 000 posti a sedere. I colori sociali sono il giallo e il rosso.

StoriaModifica

Fondato nel 1932 come H.A.S.K., il club ha assunto negli anni le denominazioni di Pagna, Rudar, Industrijalec e Jugokokta, per poi prendere il nome attuale nella stagione 1989-1990 per commemorare Gjorče Petrov, un rivoluzionario considerato figura chiave del movimento nazionale macedone.

Il Makedonija entrò nella Prva liga, la massima serie del campionato macedone, quando essa fu costituita, nel 1992, data d'indipendenza della Macedonia dalla Jugoslavia. La squadra retrocesse nella Vtora liga, la seconda divisione nazionale, al termine della stagione 1993-1994. Dopo una sola stagione in seconda divisione, fece ritorno in Prva liga.

Nella stagione 1997-1998 chiuse terza e si qualificò per la prima volta alla Coppa Intertoto, dove superò al primo turno gli sloveni dell'Olimpia Lubiana, ma fu eliminata al secondo turno dai francesi del Bastia.

Nella stagione 2001-2002 retrocesse di nuovo e rimase poi per tre anni in seconda serie. Al termine della stagione 2004-2005 tornò in Prva Liga grazie al terzo posto in classifica, mentre nell'annata 2005-2006 chiuse al secondo posto in massima divisione e colse il primo successo aggiudicandosi la Coppa di Macedonia. Nel 2006-2007 giocò in Coppa UEFA, dove fu eliminata dal Lokomotiv Sofia. Nel 2008-2009 perse la finale di Coppa di Macedonia, ma vinse per la prima volta il campionato, con sei punti di vantaggio sul Milano Kumanovo, qualificandosi così ai preliminari di UEFA Champions League.

Non essendosi presentata in campo per più di due partite consecutive, nel 2009-2010 la squadra fu declassata in seconda serie per aver boicottato il campionato di Prva liga insieme ad altre due compagini, cui toccò la stessa condanna. Tornò a giocare solo nella stagione 2011-2012, in Vtora liga, dove chiuse al quarto posto. Nel 2012-2013 ottenne la promozione in massima serie vincendo la Vtora liga , ma l'anno dopo vi fu una nuova retrocessione a causa del decimo posto in Prva liga. Il ritorno in massima serie fu ottenuto al termine del campionato 2015-2016 di Vtora liga, ma il club retrocesse dalla massima serie alla fine della stagione 2016-2017, piazzandosi decimo. Chiuso il campionato di seconda divisione 2017-2018 al primo posto, fu promosso nuovamente in massima serie, dove chiuse quinto l'anno dopo, perdendo nello stesso anno la finale della coppa nazionale.

OrganicoModifica

Rosa 2020-2021Modifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Hristijan Stevkovski
2   C Benjamin Demir
3   D Tome Kitanovski
4   D Filip Mishevski
5   D David Atanaskoski
6   D Esmin Lichina
7   C Bobi Božinovski
8   A Basit Abdul Khalid
9   C Ermedin Adem
10   C Kristijan Filipovski
N. Ruolo Giocatore
11   A Anderson Barbosa
13   D Matej Nikolov
14   C Filip Petrov
16   D Martin Kovačev
18   C Mario Nastevski
19   C Arbi Vosha
20   D Fernando Augusto
22   C Sefer Emini
24   D Denis Stoshikj
25   P Damjan Serafimov

Rosa 2013-2014Modifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Igor Aleksovski
12   P Stefan Kopcarevski
22   P Jordan Georgievski
2   D Vasko Božinovski
3   D Goran Sekulovski
4   D Renato Momirovski
13   D Blagoja Galović
15   D Emir Adem
21   D Denis Ramadan
23   D Leon Najdovski
26   D Borce Koljakoski
  D Darko Ilovski
  D Nikola Nikancevski
  D Naum Veljanoski
5   C Blagojce Bozinovski
N. Ruolo Giocatore
6   C Gorgi Manevski
8   C Andrej Acevski
10   C Ridvan Fuga
11   C Daniel Nikolovski
14   C Daniel Avramovski
17   C Besmir Bojku
20   C Ermedin Adem
  C Toni Gangarovski
  C Kiril Trajkovski
  C Nikola Tripunovski
  C Petre Vasilevski
7   A Kristijan Kostovski
7   A Filip Kolekeski
9   A Boban Jančevski
18   A Fahrudin Đurđević

Rose delle stagioni precedentiModifica

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2008-2009
2005-2006
2012-2013, 2017-2018

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 2005-2006
Terzo posto: 1997-1998, 2006-2007
Finalista: 2008-2009, 2018-2019
Semifinalista: 2007-2008, 2020-2021
Secondo posto: 1942

Statistiche e recordModifica

Statistiche nelle competizioni UEFAModifica

Tabella aggiornata alla fine della stagione 2019-2020.

Competizione Partecipazioni G V N P RF RS
UEFA Champions League 1 2 0 0 2 0 4
Coppa UEFA/UEFA Europa League 2 4 0 1 3 2 9
Coppa Intertoto 2 8 3 1 4 8 18

Risultati nelle competizioni UEFAModifica

Stagione Competizione Turno Squadra Punteggio
1998 Coppa Intertoto 1º turno   Olimpija Lubiana 4-2, 1-1
2º turno   SC Bastia 1-0, 0-7
2006-07 Coppa UEFA 1° preliminare   Lokomotiv Sofia 0-2, 1-1
2007 Coppa Intertoto 1º turno   Ethnikos Achnas 0-1, 2-0
2º turno   PFC Černo More Varna 0-4, 0-3
2009-10 UEFA Champions League 2° preliminare   BATĖ Borisov 0-2, 0-2

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su fkmgp1932.com. URL consultato il 23 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 17 marzo 2012).
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio