Fudbalski Klub Mladost Lučani

squadra di calcio serba
FK Mladost Lučani
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Blu2.svg Bianco, blu
Dati societari
Città Lučani
Nazione Serbia Serbia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Serbia.svg FSS
Campionato SuperLiga
Fondazione 1952
Presidente Serbia Vladimir Đorđević
Allenatore Macedonia del Nord Goran Stanić
Stadio Stadio Mladost
(8.000 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'FK Mladost Lučani (nome completo Fudbalski Klub Mladost Lučani, in serbo ФК Младост Лучани), chiamato comunemente Mladost Lučani, è una società calcistica serba con sede nella città di Lučani. Milita nella Superliga serba, la prima divisione del calcio serbo.

StoriaModifica

Il club venne fondato nel 1952 come divisione calcio della società sportiva omonima. Compete a livello regionale per i primi anni della sua storia ed il primo successo arriva nel 1960, con la vittoria del campionato della sotto-associazione di Čačak e lo spareggio per la promozione nella Srpska Liga. Nel 1967 il Mladost vince il suo primo trofeo, conquistando la Coppa della sotto-associazione di Čačak, e nello stesso anno viene promossa nel girone della Moravo-Šumadijska zona. Segue, nel 1972, la promozione nella Srpska Liga - Girone Sud e nel 1977 viene promosso nella Srpska Liga che nel frattempo diventa a girone unico.

Fino al 1988 il Mladost compete nei campionati della RS Serbia e in quell'anno viene promosso nella neonata Međurepublička Liga, campionato nel quale presero parte squadre provenienti da Serbia, Kosovo e Macedonia del Nord. Nella stagione 1988-89 guadagna la promozione nella Druga Liga SFRJ, dal quale però viene subito retrocesso. Nella stagione 1992-1993 il Mladost torna nella seconda divisione e nel 1995 riesce a raggiungere per la prima volta la massima divisione jugoslava, la Prva Liga, venendo promosso nel girone B. Si piazza terzo dietro a Čukarički e Rad e in primavera venne promosso nel girone A, dove conquista il quinto posto. Nella stagione 1997-98 i bianco-blu vengono retrocessi dopo essersi piazzati al 12 posto nel girone A, in quanto il campionato seguente fu riformato.[1]

Nella stagione 2001-2002 torna nella Prva Liga, ma venne retrocesso dopo essersi classificato al 15º posto, nonostante la grande stagione di Zoran Đurašković che vinse il titolo di capocannoniere con 27 reti. Il club torna nella massima divisione per la stagione 2007-2008 e termina il campionato al 7º posto, ma venne retrocesso a causa di problemi finanziari. Dopo 6 anni nella Prva Liga la squadra torna in Superliga per la stagione 2013-2014. Finisce al 7º posto e l'attaccante nigeriano Patrick Friday Eze vince il titolo di capocannoniere, segnando 15 gol in 26 partite giocate.

Il maggior successo del club arriva nella stagione 2016-2017, che con il piazzamento al 4º posto si qualifica per il primo turno dei preliminari di UEFA Europa League. Viene sconfitto dall'Inter Baku con il risultato aggregato di 0-5 (0-3 all'andata a Lučani e 0-2 al ritorno a Baku). Nella stagione 2017-2018 raggiunge la finale della Coppa di Serbia, dove viene sconfitto dal Partizan 2-1.

OrganicoModifica

Rosa 2019-2020Modifica

Aggiornata al 3 febbraio 2020.

N. Ruolo Giocatore
3   C Stefan Jaraković
4   D Ivan Milošević (capitano)
5   C Mihajlo Vesnić
7   C Eliomar
10   A Lazar Jovanović
11   C Uroš Sinđić
12   C Đorđe Babić
14   A Ibrahim Tanko
15   A Obiora Odita
16   D Nemanja Mićević
17   C Ivan Pešić
18   A Milan Bojović
22   P Zlatko Zečević
23   P Maksim Milović
24   C Ognjen Milanović
N. Ruolo Giocatore
25   C Nenad Perović
26   C Đorđe Jakovljević
27   C Vladimir Radivojević
31   D Vukašin Marković
33   C Lazar Selenić
44   D Bogdan Milošević
45   A Stefan Tešić
77   C Predrag Pavlović
81   P Damjan Knežević
88   C Filip Stojanović
90   A Victor Amos
93   D Miloš Šatara
99   C Veljko Kijevčanin
  D Petar Jovanović
  C Aleksandar Ješić

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2006-2007, 2013-2014
2000-2001 (girone ovest)
2003-2004 (girone ovest), 2005-2006 (girone ovest)

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1991-1992 (girone sud)
Finalista: 2017-2018
Semifinalista: 2018-2019
Terzo posto: 2011-2012
Secondo posto: 1999-2000 (girone ovest)

Partecipazioni europeeModifica

Stagione Competizione Turno Avversario Casa Trasferta Somma
2017-18 UEFA Europa League 1Q   Inter Baku 0-3 0-2 0-5

Elenco noteModifica

  1. ^ Istorija kluba, su fkmladostlucani.com.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio