Apri il menu principale

VariantiModifica

Varianti in altre lingueModifica

Origine e diffusioneModifica

Deriva dal cognomen romano Fulvius, tipico della gens Fulvia; è basato sul termine fulvus, che significa "biondo", "biondo acceso", "fulvo", "rosso giallastro", "rossiccio"[1][2][3][5][6][7], in riferimento al colore dei capelli[3]. Era, in origine, un soprannome che denotava la caratteristica del colore dei capelli[3], analogamente a Flavio, Rosso e Biondo.

OnomasticoModifica

Nessun santo ha mai portato il nome Fulvio o Fulvia, quindi il nome è adespota e l'onomastico si festeggia il 1º novembre, in occasione di Ognissanti.

Va notato che, su alcuni calendari e siti internet, san Flavio, martire con i fratelli Augusto e Agostino a Nicomedia sotto Diocleziano e commemorato il 7 maggio[8][9][10], è sostituito erroneamente e senza apparente motivo con un "san Fulvio" e/o una "santa Fulvia"[11].

PersoneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Fulvio.

Variante femminile FulviaModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e Accademia della Crusca, p. 649.
  2. ^ a b c d (EN) Fulvio, su Behind the Name. URL consultato il 30 maggio 2014.
  3. ^ a b c d e Galgani, p. 281.
  4. ^ a b (EN) Fulvia, su Behind the Name. URL consultato il 30 maggio 2014.
  5. ^ a b c Albaigès i Olivart, p. 119.
  6. ^ a b c Sheard, p. 239.
  7. ^ Burgio, p. 177.
  8. ^ (EN) Saint Flavius of Nicomedia, CatholicSaints.info. URL consultato il 30 maggio 2014.
  9. ^ (PDF) (LA) Vetus Martyrologium Romanum (PDF), su Documenta Catholica Omnia.
  10. ^ Martirologio, su The Roman Curia. URL consultato il 30 maggio 2014.
  11. ^ Fulvio, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30 maggio 2014.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi