Apri il menu principale

Fussballclub Biel/Bienne

FC Biel/Bienne
Calcio Football pictogram.svg
Seeländer
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Rosso, bianco
Simboli Due asce incrociate
Dati societari
Città Bienne
Nazione Svizzera Svizzera
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Switzerland (Pantone).svg ASF/SFV
Campionato Challenge League
Fondazione 1896
Presidente Svizzera Jean-Marc Hofstetter
Allenatore Svizzera Patrick Rahmen
Stadio Tissot Arena
(5.200 posti)
Sito web www.fcbiel-bienne.ch
Palmarès
Campionato svizzero
Campionati svizzeri 1
Titoli nazionali 3 Campionati di Challenge League
1 Campionato di Prima Lega
Si invita a seguire il modello di voce

Il Fussballclub Biel/Bienne, dal nome in tedesco e francese della città, è una società calcistica svizzera della città di Bienne. Nel suo palmarès vanta un titolo nazionale, conquistato nella stagione 1946-1947.

Attualmente fallito. Disputa le sue partite casalinghe nella Tissot Arena.

StoriaModifica

I primi anniModifica

La fondazione della società risale al 13 novembre 1896, quando 12 appassionati di calcio della città fondarono il Football-Club de Bienne. Nel 12 gennaio 1900 il club entra a far parte dell'ASF/SFV.

Il 16 marzo 1907 si fuse con il Floria per formare il Vereinigter Fussball-Club Biel. Quattro anni più tardi, il 5 agosto 1911, assume la denominazione di Fussballclub Biel/Bienne.

Storia recenteModifica

Il 23 aprile 2012 la Swiss Football League non concede, in prima istanza, la licenza professionistica per la stagione 2012-2013. Il club, unitamente ad altri sei di Challenge League e quattro di Super League, ha annunciato che farà ricorso[1]. Durante la primavera del 2016, la Swiss Football League non consente alla squadra bernese di partecipare al campionato per via dei suoi debiti. Al termine della stagione, dopo aver accumulato dei debiti pari a 800 000 franchi, viene pronunciato il fallimento del club, il quale ripartirà la stagione successiva dalla Seconda Lega Regionale.[2]

CronistoriaModifica

Cronistoria del Fussballclub Biel/Bienne
  • 1896 - Il 13 novembre, fondazione del Football-Club de Bienne.
  • 1897 - Attività a carattere amichevole.
  • 1898 - Fusione con il Concordia Biel.
  • 1899 - Attività a carattere amichevole.

  • 1900 - La squadra inizia a giocare a livello più competitivo.
  • 1900-01 - 2° nel girone Ovest di Serie B. A seguito di scissione nasce l'Avenir de Bienne.
  • 1901-02 - 2° nel girone Centro I di Serie B.
  • 1902-03 - ? Si fonde con il Central Bienne ed il Villa Bienne.
  • 1903-04 - ? in Serie B.
  • 1904-05 - ? in Serie B.
  • 1905-06 - ? in Serie B.
  • 1906-07 - ? Il 16 marzo 1907 si fonde con il Floria per formare il Vereinigter Fussball-Club Biel. Ammesso alla Serie A.
  • 1907-08 - 7° nel girone Ovest di Serie A.
  • 1908-09 - 5° nel girone Ovest di Serie A.
  • 1909-10 - 4° nel girone Centro di Serie A.

  • 1910-11 - 4° nel girone Centro di Serie A. Il 5 agosto 1911 assume la denominazione di Fussballclub Biel/Bienne.
  • 1911-12 - 8° nel girone Centro di Serie A.
  • 1912-13 - 8° nel girone Centro di Serie A. Vince gli spareggi per la permanenza in Serie A.
  • 1913-14 - 5° nel girone Centro di Serie A.
  • 1914-15 - 5° nel girone Centro II di Serie A.
  • 1915-16 - 5° nel girone Centro di Serie A.
  • 1916-17 - 4° nel girone Centro di Serie A.
  • 1917-18 - 6° nel girone Centro di Serie A.
  • 1918-19 - 8° nel girone Centro di Serie A.
  • 1919-20 - 8° nel girone Centro di Serie A.

  • 1920-21 - 3° nel girone Centro di Serie A.
  • 1921-22 - 2° nel girone Centro di Serie A.
  • 1922-23 - 8° nel girone Centro di Serie A[3].
  • 1923-24 - 9° nel girone Centro di Serie A.   Retrocesso in Serie Promozione dopo spareggi con il Grenchen (0-0, 0-1).
  • 1924-25 - 1° nel girone Ovest di Serie Promozione.   Promosso in Serie A dopo spareggio con il Montreaux (3-0, 5-0).
  • 1925-26 - 7° nel girone Ovest di Serie A
    Eliminato nei quarti di finale di Coppa Svizzera.
  • 1926-27 - 1° nel girone Ovest di Serie A. Perde le finali per il titolo contro Grasshoppers (0-1) e Nordstern Basilea (4-0).
    Eliminato nel primo turno di Coppa Svizzera.
  • 1927-28 - 3° nel girone Ovest di Serie A.
    Eliminato nel primo turno di Coppa Svizzera.
  • 1928-29 - 2° nel girone Ovest di Serie A.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1929-30 - 1° nel girone Ovest di Serie A, 3° nel girone finale per il titolo.
    Eliminato nei quarti di finale di Coppa Svizzera.

  • 1930-31 - 3° nel girone 1 di Prima Lega. Ammesso alla Lega Nazionale.
    Eliminato nel primo turno di Coppa Svizzera.
  • 1931-32 - 2° nel girone 2 di Lega Nazionale. Perde lo spareggio per l'ammissione al girone finale contro l'Urania Ginevra (4-3).
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1932-33 - 4° nel girone 1 di Challenge National, 7° nel girone 1 di Lega Nazionale.
    Eliminato nel primo turno di Coppa Svizzera.
  • 1933-34 - 7° in Lega Nazionale.
    Eliminato nei quarti di finale di Coppa Svizzera.
  • 1934-35 - 7° in Lega Nazionale.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1935-36 - 5° in Lega Nazionale.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1936-37 - 5° in Lega Nazionale.
    Eliminato in semifinale di Coppa Svizzera.
  • 1937-38 - 9° in Lega Nazionale.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1938-39 - 11° in Lega Nazionale.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1939-40 - 12° in Lega Nazionale.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.

  • 1940-41 - 10° in Lega Nazionale.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1941-42 - 13° in Lega Nazionale.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1942-43 - 9° in Lega Nazionale.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1943-44 - 5° in Lega Nazionale.
    Eliminato in semifinale di Coppa Svizzera.
  • 1944-45 - 12° in Lega Nazionale A.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1945-46 - 5° in Lega Nazionale A.
    Eliminato nei quarti di finale di Coppa Svizzera.
  • 1946-47 - Campione svizzero (1º titolo).
    Eliminato nei quarti di finale di Coppa Svizzera.
  • 1947-48 - 2° in Lega Nazionale A.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1948-49 - 9° in Lega Nazionale A.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1949-50 - 12° in Lega Nazionale A.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.

  • 1950-51 - 11° in Lega Nazionale A.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1951-52 - 14° in Lega Nazionale A.   Retrocesso in Lega Nazionale B.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1952-53 - 2° in Lega Nazionale B.   Promosso in Lega Nazionale A.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1953-54 - 14° in Lega Nazionale A.   Retrocesso in Lega Nazionale B.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1954-55 - 2° in Lega Nazionale B. Perde lo spareggio promozione con lo Sciaffusa (2-1).
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1955-56 - 6° in Lega Nazionale B.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1956-57 - 1° in Lega Nazionale B.   Promosso in Lega Nazionale A.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1957-58 - 14° in Lega Nazionale A.   Retrocesso in Lega Nazionale B.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1958-59 - 2° in Lega Nazionale B.   Promosso in Lega Nazionale A.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1959-60 - 2° in Lega Nazionale A.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.

  • 1960-61 - 10° in Lega Nazionale A.
    Sconfitto in finale di Coppa Svizzera dal La Chaux-de-Fonds (1-0).
  • 1961-62 - 8° in Lega Nazionale A.
    Eliminato nel terzo turno di Coppa Svizzera.
  • 1962-63 - 8° in Lega Nazionale A.
    Eliminato nei quarti di finale di Coppa Svizzera.
  • 1963-64 - 12° in Lega Nazionale A.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1964-65 - 12° in Lega Nazionale A.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1965-66 - 10° in Lega Nazionale A.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1966-67 - 11° in Lega Nazionale A.
    Eliminato nei quarti di finale di Coppa Svizzera.
  • 1967-68 - 7° in Lega Nazionale A.
    Eliminato in semifinale di Coppa Svizzera.
  • 1968-69 - 7° in Lega Nazionale A.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1969-70 - 12° in Lega Nazionale A.
    Eliminato nei quarti di finale di Coppa Svizzera.

  • 1970-71 - 10° in Lega Nazionale A.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1971-72 - 14° in Lega Nazionale A.   Retrocesso in Lega Nazionale B
    Eliminato nei quarti di finale di Coppa Svizzera.
  • 1972-73 - 4° in Lega Nazionale B.
    Eliminato in semifinale di Coppa Svizzera.
  • 1973-74 - 9° in Lega Nazionale B.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
    Eliminato in semifinale di Coppa di Lega.
  • 1974-75 - 1° in Lega Nazionale B.   Promosso in Lega Nazionale A
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa di Lega.
  • 1975-76 - 14° in Lega Nazionale A.   Retrocesso in Lega Nazionale B.
    Eliminato in semifinale di Coppa Svizzera.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa di Lega.
  • 1976-77 - 14° in Lega Nazionale B.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa di Lega.
  • 1977-78 - 4° in Lega Nazionale B.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa di Lega.
  • 1978-79 - 13° in Lega Nazionale B.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa di Lega.
  • 1979-80 - 10° in Lega Nazionale B.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa di Lega.

  • 1980-81 - 11° in Lega Nazionale B.
    Eliminato nel secondo turno di Coppa Svizzera.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa di Lega.
  • 1981-82 - 9° in Lega Nazionale B.
    Eliminato nei trentaduesimi di finale di Coppa Svizzera.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa di Lega.
  • 1982-83 - 5° in Lega Nazionale B.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1983-84 - 11° in Lega Nazionale B.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1984-85 - 4° in Lega Nazionale B.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1985-86 - 8° in Lega Nazionale B.
    Eliminato nei trentaduesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1986-87 - 13° in Lega Nazionale B. Vince lo spareggio salvezza con il Berna (2-3, 5-2).
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1987-88 - 8° nel girone 2 di Lega Nazionale B, 3° nel girone 1 dei play-out retrocessione/promozione.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1988-89 - 12° nel girone 2 di Lega Nazionale B, 5° nel girone 1 dei play-out retrocessione/promozione. Perde lo spareggio con il Coira (1-2, 0-1) ed è   retrocesso in Prima Lega.
    Eliminato nei trentaduesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1989-90 - 13° nel girone 2 di Prima Lega.   Retrocesso in Seconda Lega (FVBJ).
    Eliminato nel secondo turno di Coppa Svizzera.

  • 1990-91 - ? in Seconda Lega (FVBJ).
    Eliminato nel secondo turno di Coppa Svizzera.
  • 1991-92 - ? in Seconda Lega (FVBJ). Sconfitto nella finale promozione dal Morbio.
  • 1992-93 - ? in Seconda Lega (FVBJ). Sconfitto nella finale promozione dal Brugg.
  • 1993-94 - ? in Seconda Lega (FVBJ).   Promosso in Prima Lega.
    Eliminato nei trentaduesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1994-95 - 6° nel girone 2 di Prima Lega.
    Eliminato nel primo turno di Coppa Svizzera.
  • 1995-96 - 5° nel girone 2 di Prima Lega.
    Eliminato negli ottavi di finale di Coppa Svizzera.
  • 1996-97 - 3° nel girone 2 di Prima Lega.
    Eliminato nel terzo turno di Coppa Svizzera.
  • 1997-98 - 5° nel girone 2 di Prima Lega.
    Eliminato nel terzo turno di Coppa Svizzera.
  • 1998-99 - 4° nel girone 2 di Prima Lega.
  • 1999-00 - 5° nel girone 2 di Prima Lega.
    Eliminato nei trentaduesimi di finale di Coppa Svizzera.

  • 2000-01 - 9° nel girone 2 di Prima Lega.
    Eliminato nei trentaduesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 2001-02 - 6° nel girone 2 di Prima Lega.
    Eliminato nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 2002-03 - 6° nel girone 2 di Prima Lega.
    Eliminato nel terzo turno di Coppa Svizzera.
  • 2003-04 - 4° nel girone 2 di Prima Lega.
  • 2004-05 - 1° nel girone 2 di Prima Lega. Eliminato nelle semifinali promozione dal Red Star (1-4, 1-2).
    Eliminato nei trentaduesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 2005-06 - 1° nel girone 2 di Prima Lega. Eliminato nelle semifinali promozione dall'Urania Ginevra (0-2, 3-1).
    Eliminato nel primo turno di Coppa Svizzera.
  • 2006-07 - 2° nel girone 2 di Prima Lega. Sconfitto nella finale promozione dal Cham (1-1, 2-1).
    Eliminato nel primo turno di Coppa Svizzera.
  • 2007-08 - 2° nel girone 2 di Prima Lega. Vince la finale promozione contro il Baden (0-0, 1-1) ed è   promosso in Challenge League.
    Eliminato nei trentaduesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 2008-09 - 5° in Challenge League.
    Eliminato nei trentaduesimi di finale di Coppa Svizzera.
  • 2009-10 - 7° in Challenge League.
    Eliminato nei quarti di finale di Coppa Svizzera.

  • 2010-11 - 9° in Challenge League.
    Eliminato in semifinale di Coppa Svizzera.
  • 2011-12 - 10° in Challenge League.
    Eliminato nei quarti di finale di Coppa Svizzera.
  • 2012-13 - 5° in Challenge League.
    Eliminato nei quarti di finale di Coppa Svizzera.
  • 2013-14 - 7° in Challenge League.
    Eliminato nei quarti di finale di Coppa Svizzera.
  • 2014-15 - 10° in Challenge League.
    Eliminato nei quarti di finale di Coppa Svizzera.
  • 2015-16 - 10° in Challenge League.   Retrocesso in Seconda Lega regionale

StadioModifica

Il Bienne gioca le partite casalinghe nella Tissot Arena. Inaugurata nel 2015, ha una capienza di 5.200 spettatori.


AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del F.C. Biel/Bienne

CalciatoriModifica

PalmarèsModifica

Statistiche e recordModifica

Il Biel/Bienne occupa la 14ª posizione nella classifica perpetua del campionato svizzero di calcio, con 1.098 punti ottenuti in 1.257 partite, nel corso di complessive 60 stagioni, l'ultima delle quali nel 1975-1976[5].

Partecipazioni ai campionatiModifica

Campionati nazionaliModifica

Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale

SL

Serie A 22 1907-1908 1929-1930 60
Prima Lega 1 1930-1931
Lega Nazionale 13 1931-1932 1943-1944
Lega Nazionale A 24 1944-1945 1975-1976

CL

Serie B 7 1900-1901 1906-1907 37
Serie Promozione 1 1924-1925
Lega Nazionale B 21 1954-1955 1988-1989
Challenge League 8 2008-2009 2015-2016

1L

Prima Lega 15 1989-1990 2007-2008 15

Campionati regionaliModifica

Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale

2L

Seconda Lega 4 1990-1991 1993-1994 4

In 112 stagioni sportive dall'esordio a livello nazionale nella stagione sportiva 1900-1901. Dal 1896 a tale data il Biel/Bienne ha organizzato attività a carattere amichevole.

Partecipazioni alle coppe nazionaliModifica

Competizione Partecipazioni Debutto Ultima stagione
Coppa Svizzera 83 1925-1926 2011-2012
Coppa di Lega svizzera 9 1973 1981-1982

Rosa 2015-2016Modifica

Rose stagioni passateModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Stagioni del F.C. Biel/Bienne

NoteModifica

  1. ^ (DE) Keine Lizenz für Biel und YB, bielertagblatt.ch. URL consultato il 26 aprile 2012.
  2. ^ (FR) Le FC Bienne jouera en 2e Ligue, bluewin.ch, 7 giugno 2016. URL consultato il 9 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 3 agosto 2016).
  3. ^ Il club terminò al 6º posto con 9 punti, ma per aver schierato un giocatore squalificato nella partita contro il Berna il risultato di 3-0 fu modificato a tavolino in 0-3 e, quindi, i biennesi terminarono all'ultimo posto con 7 punti.
  4. ^ (DE) Chronologie - Internationale beim FC Biel/Bienne, fcbiel-bienne.ch. URL consultato il 24 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 30 agosto 2011).
  5. ^ (EN) Roger Kaufmann, Switzerland 1st Level All-Time Table, rsssf.com. URL consultato il 25 aprile 2012.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN187857726 · WorldCat Identities (EN187857726