Futbol'nyj Klub Černomorec Novorossijsk

società calcistica russa
Černomorec Novorossijsk
Calcio Football pictogram.svg
Černomorec Novorossijsk.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e blu
Dati societari
Città Novorossijsk
Nazione Russia Russia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Russia.svg RFU
Fondazione 1907
Stadio Stadio Centrale
(12.500 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Futbol'nyj Klub Černomorec Novorossijsk (in russo: футбольный клуб "Черноморец" Новороссийск?) è una società calcistica russa con sede nella città di Novorossijsk.

StoriaModifica

Il club venne fondato nel 1907 come Olimpia[1][2]; tra il 1931 e il 1941 assunse il nome di Dinamo[1][2], mentre tra il 1945 e il 1957 fu noto come Stroitel'[1][2]. Dal 1960 fu rinominato Cement Novorossijsk, nome che utilizzò tra il 1960 e il 1969, e nuovamente tra il 1978 e il 1991[2][1]. Tra il 1992 e il 1993, invece, il club venne conosciuto come Gekris Novorossijsk[1], e, dal 2005, assunse la denominazione attuale[2].

La squadra partecipò alla seconda serie del campionato sovietico tra il 1960 e il 1962[1]. Tra il 1963 e il 1969 e nuovamente dal 1978 fino al 1991, disputò invece la terza serie[1].

Dopo la dissoluzione dell'Unione Sovietica, il club ha militato per tre stagioni nella seconda serie russa[3], fino alla promozione nel 1994 nella massima serie[3], dove rimase fino al termine della stagione 2001[3], raggiungendo, come migliori risultati, i sesti posti nella stagione 1997 e nella stagione 2000[3]. Particolarmente significativo è stato il secondo traguardo grazie al quale poté partecipare a un torneo continentale, segnatamente alla Coppa UEFA 2001-2002, per la prima volta nella sua storia: la sua avventura si fermò però al primo turno, a causa della doppia sconfitta contro gli spagnoli del Valencia[4].

Dopo una breve riapparizione in massima serie nella stagione 2003[3], nel 2004 la Federcalcio russa negò la licenza a partecipare a competizioni professionistiche, e il club, riorganizzato e rinominato FC Novorossijsk fu ammessa al massimo livello dilettantistico, in cui vinse immediatamente il campionato, tornando nei professionisti dopo una sola stagione[5].

Al ritorno nei professionisti, già nella seconda stagione la squadra fu capace di riconquistare la seconda serie, vincendo il Girone Sud nel 2007[3], ma dopo due stagioni fu retrocessa nuovamente in terza serie al termine della stagione 2009[3]. Vinto immediatamente il Girone Sud nel 2010, l'anno seguente la squadra andò incontro a una nuova retrocessione.[3]

CronistoriaModifica

Cronistoria del Černomorec Novorossijsk
  • 1907: Fondazione del club con il nome di Olimpia.

  • 1931: il club viene rinominato Dinamo.

  • 1945: il club viene rinominato Stroitel'.

  • 1960: il club viene rinominato Cement.
12º nel Girone 3 Russo di Klass B.
  • 1961: 7º nel Girone 4 Russo di Klass B.
Semifinali nella Zona Russia 4 di Coppa dell'URSS.
  • 1962: 13º nel Girone 3 Russo di Klass B. La Klass B diventa terza serie.
Quarti di finale nella Zona Russia 3 di Coppa dell'URSS.
  • 1963: 13º nel Girone 3 Russo di Klass B.
Ottavi di finale nella Zona Russia 3 di Coppa dell'URSS.
  • 1964: 10º nel Girone 4 Russo di Klass B.
Quarti di finale nella Zona Russia 4 di Coppa dell'URSS.
  • 1965: 4º nel Girone 4 Russo di Klass B, 3º nel Girone Semifinale di Saratov.
Ottavi di finale nella Zona Russia 4 di Coppa dell'URSS.
  • 1966: 4º nel Girone 4 Russo di Klass B, 1º nel Girone Semifinale di Novorossijsk, 4º nel Girone finale.
Terzo turno in Coppa dell'URSS.
  • 1967: 10º nel Girone 4 Russo di Klass B.
Quarti di finale nella Zona Russia 4 di Coppa dell'URSS.
  • 1968: 7º nel Girone 4 Russo di Klass B, 2º nel Girone Semifinale di Belgorod.
  • 1969: 1º nel Girone 3 Russo di Klass B, 1º nel Girone Semifinale di Novorossijsk, 4º nel Girone finale. La Klass B diventa quarta serie.
  • 1970: il club viene rinominato Trud.
18º nel Girone 2 Russo di Klass B. Collocato nei campionati statali russi.

  • 1978: il club viene rinominato Cement.
9º nel Girone 3 di Vtoraja Liga.
Terzo turno in Coppa dell'URSS.
Secondo turno in Coppa dell'URSS.
  • 1991: 13º nel Girone Centro di Vtoraja Liga. Collocato in Pervaja liga.
Terzo turno in Coppa dell'URSS.

  • 1992: il club viene rinominato Gekris.
3º nel Girone Ovest di Pervaja liga.
Quarto turno in Coppa di Russia.
  • 1993: il club viene rinominato Černomorec.
1º nel Girone Ovest di Pervaja liga, 5º nel Girone promozione.
Quarti di finale in Coppa di Russia.
Quarto turno in Coppa di Russia.
Ottavi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
  • 2004: 17º in Pervyj divizion. Rinuncia alla categoria per ripartire dai dilettanti.
Ottavi di finale in Coppa di Russia.
  • 2005: il club viene rinominato Novorossijsk.
1º nel Girone Sud dei dilettanti. Promosso in Vtoroj divizion.
  • 2006: il club viene rinominato Černomorec.
3º nel Girone Sud dei Vtoroj divizion.
Primo turno in Coppa di Russia.
Quarto turno in Coppa di Russia.
Quarto turno in Coppa di Russia.
Quarto turno in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
  • 2011-2012: 18º in PFN Ligi. Retrocesso in Vtoroj divizion.
Quinto turno in Coppa di Russia.
Terzo turno in Coppa di Russia.
  • 2013-2014: 2º nel Girone Sud dei PPF Ligi.
Secondo turno in Coppa di Russia.
  • 2014-2015: 3º nel Girone Sud dei PPF Ligi.
Quarto turno in Coppa di Russia.
  • 2015-2016: 4º nel Girone Sud dei PPF Ligi.
Secondo turno in Coppa di Russia.
  • 2016-2017: 5º nel Girone Sud dei PPF Ligi.
Quarto turno in Coppa di Russia.
  • 2017-2018: 5º nel Girone Sud dei PPF Ligi.
Quarto turno in Coppa di Russia.
  • 2018-2019: 4º nel Girone Sud dei PPF Ligi.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
  • 2019-2020: 4º nel Girone Sud dei PPF Ligi.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
  • 2020-2021: 3º nel Girone Sud dei PPF Ligi.
Fase a gironi in Coppa di Russia.
Secondo turno in Coppa di Russia.

StruttureModifica

StadioModifica

Disputa le partite interne nello Stadio Centrale, che ha una capacità di 12.500 spettatori.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1993 (Girone Ovest), 1994
1988 (Girone 3), 1989 (Girone 3)
2007 (Girone Sud), 2010 (Girone Sud)
2010
2005 (Girone Sud)

Altri piazzamentiModifica

Finalista: 2003
Secondo posto: 2002

OrganicoModifica

Rosa 2012-2013Modifica

N. Ruolo Calciatore
1   P Daniil Akashkin
13   P Ivan Komissarov
21   P Soslan Naniyev
5   D Maksim Batov
7   D Levan Dzharkava
10   D Ismail Ėdiev
16   D Yevgeni Kornilov
25   D Yuri Kulagin
28   D Konstantin Lozbinev
30   D Konstantin Ryabov
31   D Aleksandr Sidorichev
35   D Viktor Tolstykh
  D Artyom Yankovskiy
  C Igor' Byrlov
  C Aleksei Fekolkin
  C Kirill Kochubei
  C Valeri Makiyev
  C Yevgeni Merkitan
N. Ruolo Calciatore
  C Artur Minosyan
  C David Naniyev
  C Ilya Protasov
  C Albert Prus
  A Artur Akopovich Grigoryan
  A Nazir Kažarov
8   A Roman Maksimov
  A Amirkhan Shavayev
14   C Andrei Kobenko
15   D Yevgeni Kaleshin
18   D Gleb Odinokikh
19   D Richard Korketti
24   D Sergei Nikolayevich Miroshnichenko
25   C Maksim Demenko
29   C Alexey Abramov
31   A Roman Monar'ov
75   D Andrei Lozhkin
79   P Aleksandr Plotnikov

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio